12 Monkeys

OTP Weekly: L’angolo delle Shippers vol.8 – SHIELD, The Good Wife e 12 Monkeys

Marvel’s agents of SHIELD è uno di quei telefilm dalle mille ship. Basta un leggero mutamento degli equilibri e con così tanti personaggi le possibilità di ship sono infinite. La mia preferita, però, quella piccina e tenera che si vorrebbe coccolare sussurrando paroline di incoraggiamento, è quella di FitzSimmons che già praticamente sono per tutti un’unica parola. Quanta strada hanno OTP_weekly_8-01fatto questi due secchioncelli teneri e indifesi da quei primi episodi in cui erano tutta scienza e belle speranze? Conosciamo bene tutto il cammino doloroso affrontato da Fitz dopo che si è visto scombinare il cervello e ha dovuto riguadagnare con fatica il controllo delle sue stesse mani. Ma allo stesso mondo anche la piccola Jemma ha dovuto crescere parecchio. Il trauma di aver improvvisamente perso tutte le sue sicurezze (la caduta dello SHIELD, la quasi perdita della persona per lei più cara al mondo) l’ha indurita o meglio l’ha costretta a diventare più forte e meno ingenua. Non era preparata per tutto quello che è successo e ancora adesso si trova a fare i conti con rinnovate paure. Si è corazzata proprio quando Fitz si è mostrato più fragile e vulnerabile (o forse è proprio per questo che lo ha fatto??) e questo ha portato a tutte le incomprensioni e agli scontri che li hanno allontanati così tanto durante tutta questa seconda stagione.
Lui ha imparato ad accettare la propria fragilità e lei ha lottato per annullare la sua. Ma c’è ancora speranza per questi due? Toccano forse il punto più basso proprio in questo episodio, quando Jemma lo apostrofa “Leo” per la prima volta, ma non in segno di affetto, quasi a volersi distanziare ancora di più da lui. Ma mostrano anche il primo passo di riavvicinamento, proprio nel momento più difficile, quando lo SHIELD viene messo in pericolo nuovamente. Sono seduti per terra impotenti mentre intorno degli sconosciuti rivoltano la loro casa ed è proprio Jemma a cercare la mano di Fitz come per rassicurarlo e farsi coraggio a sua volta. Che siano pronti a incontrarsi nel mezzo e ad accettare i cambiamenti che sono avvenuti in entrambi?

Che Matthew Goode abbia le sue accanite sostenitrici qui in giro non è un segreto per nessuno. Non è stato troppo tempo fa che io stessa ho raccattato tutta la sua filmografia di slancio. Lo conosciamo per la sua faccia da schiaffi, perfettamente rappresentata in “Dancing on the edge” e nella riedizione di Wickham in “Murder at Pemberley” e per questo è forse un po’ destabilizzante vedergli fare il così bravo ragazzo nella Good Wife (e veder sacrificato il suo prezioso accento).
Finn è entrato in punta di piedi, troppo buono e perfetto per essere vero. Ma sarò strana io, eppure ho sempre avuto un debole per i bravi ragazzi e lui non è da meno! E’ infatti straordinarioOTP_weekly_8-02 quanto Finn si sia fatto amare in così poco tempo e con così poco spazio sullo schermo (ce lo fanno proprio penare!). Lui che è proprio il contrario di Will, nel bene e nel male.
Dopo un lungo periodo di magra, gli ultimi due episodi hanno visto una maggiore presenza del nostro bello, facendoci sperare che questa volta si voglia davvero dargli il giusto spazio. Che sia qui per restare (Mary, tiene giù le tue zampacce)? Lo abbiamo visto nei panni dell’amico gentile e saggio quando ha aiutato Alicia a sfogare un po’ di frustrazioni grazie ad un videogioco sparatutto e in quest’ultimo episodio come avvocato serio e fidato. Possiamo permetterci di sperare in altro? Alicia per ora sembra non pensarci nemmeno, considerato tutto quello che deve gestire ma lui, pur apparentemente frequentando un’altra, ha mostrato chiaramente che la possibilità di un qualcosa di più non è lontana dalla sua mente.
Ma andiamoci piano, perché se Finn dovesse davvero accettare la proposta di Alicia di diventare il suo secondo, torneremmo al problema di un’impossibile relazione tra colleghi… ma in questo caso ancora peggiore quanto lo era stato con Will! Finn, per amore nostro, capiscilo da solo che è una pessima idea!
Per ora accontentiamoci di aver visto svanire il povero Johnny in una nuvola di fumo. Non che fosse mai stato una vera minaccia… ma un sassolino dalla scarpa ce lo siamo tolti.

Se c’è una persona che ha poco da annoiarsi è la nostra Cassie. Non solo Cole è insperatamente riapparso nella sua vita, ma in questo episodio riesce ad averne doppia razione. C’è chi si fa raccontare tutto dalla suocera e contenta sfoglia album di fotografie sbiadite e c’è chi va a cercare il suo bello in versione baby al solo scopo di prelevargli un po’ di sangue. Priorità diverse.
Un amore che trascenda lo spazio tempo, forgiato da una catastrofe che minaccia di radere al suolo la razza umana non può che essere esaltante e ricco di emozioni.
Avevamo avuto un piccolo intoppo quando Cassie, convinta di aver perso Cole ma di aver salvato OTP_weekly_8-03l’umanità tutta, si era data alla pazza gioia con quel merluzzo di Aaron. Ma qui ci prendiamo la nostra rivincita levandocelo definitivamente dai piedi. Difficile che un simile tradimento possa essere perdonato.
Sono bastate una pozza di sangue e qualche minaccia di morte imminente (e qualche velata allusione di Jones… Jones, falle lo spelling!) per riavvicinare i nostri e fare apparire qualche barlume di comprensione nella testa della bionda dottoressa.
Per ora ci accontentiamo di una piccola e tenera stretta di mano che è anche una promessa e una dichiarazione: lotteranno insieme e non si arrenderanno. Cole è qui per restare e per il telefilm e i nostri eroi si apre un nuovo capitolo. Sopravvivranno i teneri germogli di questa relazione ad una “convivenza” in versione 12 scimmie?
In questo caso siamo un po’ avvantaggiati dalla sbirciatina che abbiamo dato nel futuro, ma è altrettanto certo che il cammino non sarà certo una passeggiata. Attendiamo pazientemente l’ultimo episodio di questa prima stagione per capire cosa il futuro, o forse in questo caso il passato, riserverà ai nostri due eroi.

Per restare sempre aggiornati su Agents of SHIELD, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per Agents of SHIELD Italia

Per restare sempre aggiornati su The Good Wife, con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per The Good Wife Italia

Per tutte le informazioni e novità su 12 Mokeys vi consigliamo di passare per Mi nutro di serie tv.

Comments
To Top