0Altre serie tv

Orphan Black rinnovato per una seconda stagione

Orphan Black

È ufficiale, ma in fondo i dubbi erano pochi: Orphan Black tornerà per una seconda stagione da dieci episodi nel 2014. Lo show ha convinto definitivamente pubblico e critica, merito anche di quel talento naturale che è Tatiana Maslany, impegnata nella difficile interpretazione di più personaggi in contemporanea, e del talentuoso cast che la supporta in Orphan Blackquest’avventura. La notizia del rinnovo giunge ancor prima della conclusione della prima stagione, il 1° giugno. “Tatiana Maslany ci ha regalato la performance migliore dell’anno“, ha dichiarato Perry Simon della BBC America. Black Orphan, prodotto dalla Temple Street Prods in associazione con BBC America, ha debuttato il 30 marzo con 684.000 telespettatori totali e 375.000 nella fascia 25-54. Un target insomma piuttosto largo ed eterogeneo, che conferma la peculiarità dello show e l’assoluta certezza del rinnovo. Lo show è co-creato da Graeme Manson e John Fawcett, rispettivamente sceneggiatore e regista di alcuni episodi. Ivan Schneeberg e David Fortier sono produttori esecutivi per conto della Temple Street. Il cast comprende Maria Doyle Kennedy, Jordan Gavaris, Dylan Bruce, Kevin Hanchard e Michael Mando. Per chi ancora fosse a digiuno di questa portentosa serie, ricordiamo che Orphan Black racconta di Sarah (la Maslany), la cui vita disastrata cambia radicalmente dopo aver assistito al suicidio di una donna, Beth, identica a lei. Sarah le ruba identità, fidanzato e conto in banca. Ma invece di risolvere i suoi problemi, la ragazza cadrà in un vortice fatto di complotti, esperimenti e misteri da risolvere. Lo show è veloce, meravigliosamente recitato e si avvale, fra le altre cose, di effetti speciali credibilissimi che permettono alla Maslany di essere presente sulla scena in varie versioni di se stessa. Da vedere, una delle novità più interessanti dell’anno. Affrettatevi a recuperarlo!

Comments
To Top