fbpx
Orange Is The New Black

Orange is The New Black: Recensione dell’episodio 2.04- A Whole Other Hole

Ci sono moltissime serie tv ben fatte, ben scritte, che riescono a catturare l’attenzione di molti spettatori, ma raramente, a mio avviso, ci si ritrova di fronte serie che si portano dietro una vera e propria rivoluzione. Capita di rado che si porti sullo schermo qualcosa che sia completamente nuovo ed è ancora più raro trovarsi di fronte una serie innovativa, egregiamente sceneggiata e con un cast di altissimo livello. Questo è sicuramente il caso di Orange is The New Black. Sin dal suo esordio su Netflix la serie ha conquistato critica e spettatori grazie al suo straordinario mix tra umorismo nero e drammaticità.

orange is the new black 204bAttraverso le storie di vita di queste detenute, Orange is The New Black è riuscita in questi due anni a raccontare sempre qualcosa di interessante e sorprendente e, come detto prima, nuovo, ma mai come nell’episodio in questione, ossia il quarto di questa seconda stagion; con ‘A Whole Other Hole’, gli autori sono riusciti a lasciare lo spettatore a bocca aperta con uno scenario del tutto inaspettato che porta il personaggio di Lorna Morello, protagonista dell’episodio, su un altro livello.

Morello è sempre stata uno dei personaggi, forse, meno interessanti ma che generava più empatia da parte di chi guarda la serie. Vedere questa donna aggrapparsi al suo fidanzato per andare avanti, ossessionata da un matrimonio posticipato dal suo arresto, ma allo stesso tempo la sua ossessione sembrava essere ciò che manteneva viva la sua speranza, il suo umore, nonostante tutte le detenute, ormai, avessero iniziato a rendersi conto che qualcosa non andasse, che Christopher, il tanto decantato promesso sposo, non andasse mai a trovarla, finché negli scorsi episodi si è scoperto che non ci sarà più nessun matrimonio, che non c’è più il fidanzato, che lui è andato avanti e sposerà un’altra.

Dopo aver saputo questo non puoi non provare simpatia nei suoi confronti, non puoi non sentirti vicina ad una donna che per mesi ha trascorso tutto il suo tempo ad organizzare un matrimonio che non avverrà. Quello che nessuno sapeva, prima di ‘A Whole Other Hole’ è che il matrimonio non solo non ci sarà, ma non ci sarebbe mai stato. Tutto, dal fidanzato alle nozze, era frutto della sua mente.

orange is the new black 204cI flashback ci mostrano una Lorna sempre vanitosa, ma molto più svampita di quella che vediamo in carcere; una ragazza con una vita familiare un po’ incasinata, che vive in una casa affollata. A differenze delle altre che, nella maggior parte dei casi, si sono ritrovate a delinquere perché la vita non era stata generosa con loro o semplicemente si sono ritrovare nel posto sbagliato al momento sbagliato, Morello sembra una ragazza viziata, ossessionata dalla bella vita, che non vuole pagare le sue Prada. Allo stesso tempo, però, è una ragazza che sogna di essere amata e di amare e quando incontra Christopher in un ufficio postale si lascia accecare da quello che un ragazzo simile potrebbe offrirle, per quando lui la liquidi dopo il primo appuntamento, Lorna perde la testa e la sua ossessione diventa pericolosa: si trasforma in una stalker, perseguita lui e cerca di uccidere la sua nuova compagna con una bomba costruita in casa.

Non è una criminale qualunque, è una ragazza con dei seri problemi mentali, perché non può non esserci qualcosa che va se dopo un solo appuntamento, andato male, ti ritrovi a perseguitare l’altra persona; non può non esserci qualcosa che non va se in tribunale, con il sorriso sulle labbra, affermi convinta che si sta esagerando, dopo aver messo una bomba sotto l’auto di una ragazza che ha come unica colpa quella di ave iniziato a frequentare quello che mai era stato il tuo ragazzo. Quella che per tutti era una ragazza ferita e che continua ad esserlo per le altre detenute, è in realtà una ragazza imprevedibile e pericolosa e lo dimostra quando, mentre aspetta Rosa e Fisher, in ospedale per la seduta di chemioterapia della prima, decide di prendere il furgone e andare a casa di Christopher.

La sua follia, però, disturba e commuove allo stesso tempo, perché vederla nella vasca con un velo da sposa che non è suo ma che vorrebbe fosse suo, in una casa non sua ma che vorrebbe per sé, nel cuore della vita che sognava, non può non farti pensare che tutto ciò che avrebbe voluto era una vita normale, amare ed essere amata, ma alcune persone, forse, non sono destinate a questo. O si convincono di non essere destinate a questo. Come si può non perdere la testa con la convinzione di non poter essere amati? Un applauso va sicuramente a Yael Stone che è riuscita a rappresentare in maniera egregia la desolazione e la solitudine emergenti dalla sua situazione. Il titolo dell’episodio ‘A Whole Other Hole’, ‘Completamente un altro buco’, riferito ad altro, può tranquillamente riferirsi anche alla situazione di Morello, che rivela ‘un’altro buco’, rivela qualcosa di inaspettato, nuovo.

orange is the new black 204aL’altro buco fa riferimento alla parte comedy dell’episodio, che vede le ragazze nere di Litchfield alla scoperta della propria vagina, imbattendosi in un dibattito circa la presenza di un solo buco o di due e circa l’esatta posizione del secondo, creando una situazione tra l’assurdo e il comico, risolta, poi, da Sophia, diventata esperta del settore dopo aver progettato la sua stessa vagina. Nel frattempo Nicky e Big Boo danno inizio ad una corsa all’orgasmo con un obiettivo comune: SoSo. Il nuovo arrivo, però, è talmente logorroica che Nicky, dopo aver vinto la corsa deve zittirla facendole usare la bocca per altro.

Come al solito lo humor è affiancato dal dramma e questa volta gli autori ci hanno presentato qualcosa di completamente inaspettato, con lo sviluppo di un personaggio che era sempre sembrato quasi insignificante e che invece con questo episodio va dritto al vertice dei personaggi più interessanti, così come l’episodio stesso che è, a mia opinione, uno degli episodi migliori della serie in assoluto. Bravo!

Per restare sempre aggiornati su Orange is the new Black con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per Orange is the new Black Italia

Comments
To Top