fbpx
Once Upon a Time

Once Upon a Time: Recensione dell’episodio 4.15 – Enter the Dragon

Parti positive ed altre negative per il quindicesimo episodio di Once Upon a Time

Quindicesimo episodio per Once Upon a Time che questa settimana ci mostra un presente a parer mio abbastanza interessante ed un passato che invece ricade nella banalità e nella poca originalità visto che lungo tutte le stagioni ormai ci è stato mostrato molto dei personaggi e arrivati a questo punto il tutto risulta trito e ritrito visto tutte le salse in cui ce lo hanno propinato (addirittura ci hanno raccontato i particolari più inutili e meno interessanti)
Per quanto riguarda il passato, l’episodio ci fa tornare nella Foresta Incantata per mostrarci un altro tassello della storia di Regina. Quando ormai pensavamo di sapere tutto del passato dei protagonisti, ecco che spunta fuori un’aggiunta alla sua storyline. Gli sceneggiatori hanno dalla loro parte le infinite possibilità a cui può portare un racconto come questo ed ecco infatti piegare al loro bisogno la storia dei personaggi: a seconda delle esigenze di trama che hanno, nel passato avvengono infiniti incontri tra i vari personaggi ed infiniti avvenimenti.

once upon a time_415_bQuindi, avendo introdotto i personaggi di Malefica (che nel presente sembra uscita dagli anni 20), Ursula e Crudelia, ovviamente c’era la necessità di metterle in relazione agli altri personaggi creando trame ed incontri nel passato. Credo che questa caratteristica mutevole abbia lati sia positivi che negativi: c’è del buono perché una storia come questa potrebbe non finire mai di essere raccontata visto che gli autori hanno più facilità nell’inventarsi nuove vicende, dall’altro lato però, quello negativo, alla lunga il tutto sa di già visto e gli spettatori potrebbero iniziare a pensare che è molto comodo piegare continuamente la storia alle esigenze di trama. Ognuno si può fare l’idea che preferisce, ma io vado più in direzione della seconda opzione sia perché ogni volta ci mostrano qualcosa che risulta noioso perché in fin dei conti di nuovo ha davvero poco (di ogni personaggio ci hanno raccontato vita morte e miracoli e quindi quando riparlano di loro è solo una piccola aggiunta alla storia che già conosciamo), sia perché mi sembra che a volte gli autori non sappiano che pesci pigliare e allora ecco che tirano fuori dal cappello una storia a caso che in un modo casuale si lega alle altre. Prendiamo ad esempio Tremotino: è come il prezzemolo, lo hanno incontrato praticamente tutti i personaggi apparsi nella serie e in diversi momenti delle loro vite.

once upon a time_415_cEcco che così, per inserire Malefica nel giro, Charming e Snow le hanno fatto perdere suo figlio, mentre Regina è colei che l’ha fatta tornare in se stessa. Almeno tutta questa parte è stata utile per capire maggiormente il rapporto che c’è tra Malefica e Regina (anche nel presente) e per approfondire il personaggio di Malefica: la sofferenza l’ha fatta andare giù di testa e solo Regina l’ha “salvata”. Alla storia di Regina, però, si aggiunge il nulla visto che ci viene mostrata nel momento in cui era allieva di Tremotino, parte di cui abbiamo visto praticamente già tutto.

Invece nel presente a Storybrook, parte che trovo decisamente più interessante, il cerchio si stringe e si comincia a quagliare qualcosa. Regina finge di essere cattiva per capire cosa vogliono le tre perfide donne che, sotto la guida di Tremotino, cercano di capire a loro volta le vere intenzioni di Regina. Tutto ciò seguito da una sincera preoccupazione di Emma che in questo episodio rimane in disparte perché viene tenuta allo scuro di molte cose che tutti stanno tramando. Cerca di mettere in guardia Regina sul fingersi cattiva, ma lei non le dà ascolto ed ecco che si ritrova a rapire Pinocchio. Trovo molto bello il rapporto di sincerità e perché no, anche di affetto, che è nato tra Regina ed Emma e la cosa è positiva perché gli approfondimenti psicologici sono necessari: ad un cambiamento di Regina (ora è buona) doveva arrivare un cambiamento di atteggiamento anche degli altri nei suoi confronti ed ecco infatti che non solo Emma, ma anche altri personaggi hanno cominciato ad apprezzare e a trattare positivamente Regina.

once upon a time_415_dIn ogni caso, un episodio nella media che può essere considerato come tanti altri. Alla fine tutti (da Regina a Tremotino alle tre belle di notte) vogliono scovare l’autore del libro di fiabe per avere il proprio happy ending e per farlo servono le informazioni in possesso di August. Ecco quindi che con l’aiuto di Belle, la più polla del reame, Tremotino con le sembianze di Hook riprende il pugnale e trasforma Pinocchio in August, mentre il malvagio stregone esce allo scoperto almeno davanti a Regina. Cosa succederà ora e cosa potrà svelare August? Chi avrà la meglio visto che, a scopo conquistato per i cattivi, significa che si mette male per i buoni? Solo continuando nella visione lo scopriremo.

Per restare sempre aggiornati su Once Upon a Time con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per Il vero amore è la magia più potente di tutte ღ ONCE UPON A TIME ღ

Comments
To Top