fbpx
Once Upon a Time

Once Upon A Time: Recensione dell’episodio 3.15 – Quiet Minds

“Quiet Minds” rappresenta un episodio di svolta per il proseguimento della stagione. Dopo l’interruzione, “Once upon a Time” è tornato a raccontarci la storia dei nostri protagonisti, lasciando però un alone di mistero. Molti interrogativi hanno accompagnato i personaggi della serie, i quali, ignari dell’ultimo OUAT 315 canno di vita, continuano ad indagare, alla ricerca della verità. Di riflesso, noi spettatore viviamo la stessa curiosità. Gli autori ci proiettano verso questa indagine, regalandoci ogni settimana un pezzo in più del puzzle, che ci permetta di ricostruire tutte le vicende. Fino ad oggi, si respirava una leggera aria di frustrazione. Ma da questo quindicesimo episodio tutto è cambiato.

Per cominciare, l’identità della strega verde è svelata. Zelena non è più libera di vagare per le strade di Storybrooke come una normale cittadina. Al contrario, la malvagia antagonista è “cacciata” come una preda, soprattutto ora che Emma è in cerca di vendetta. Personalmente sono molto curiosa di vedere la reazione che avrà Emma e del modo con il quale fronteggerà la strega, l’unica vera colpevole per la morte di Neal. Nel panorama seriale c’è stato dimostrato più volte come la rabbia e la voglia di vendetta possano spesso rivelarsi l’ingrediente perfetto per intrattenere lo spettatore, combinando fascino e determinazione. Telefilm come Revenge, The Mentalist, Hell on Wheels, sono solo alcuni dei grandi prodotti mossi e realizzati sulla forza di un sentimento intenso come la vendetta. Che Edward Kitsis e Adam Horowitz ne prendano spunto per lo show?

La reazione di Emma appare quanto mai comprensibile. Dopo aver ritrovato Neal a vagare per i boschi, lo vede morire tra le sue braccia in un ultimo atto sacrificale. Personalmente ho trovato la scena quanto mai assurda. Mi direte che la serie si basa interamente sul surreale, il che è del tutto vero, ma credo che anche quando si tratti di Fantasy bisogna porre dei limiti di coerenza. Ho trovato esagerato e fuori luogo permettere al personaggio di Neal di salvare il padre (i due non hanno fatto altro che salvarsi l’un l’altro dall’inizio della stagione), non ricordarlo, condividere con lui il corpo e alla fine sacrificarsi. Sulla base di cosa? Un inganno architettato perfettamente dalla strega verde che con il contributo di Lumiere fa tornare in vita OUAT 315 eTremotino condannando Neal a morte certa. Per di più ho trovato il sacrificio di Neal sminuito dalla necessità di far sopravvivere Tremotino per sconfiggere la strega verde. Bah… personalmente reputo che gli autori abbiano gestito con  poco interesse la morte di un personaggio di tale rilevanza!

L’unica nota positiva di questa scomparsa è la crescente aspettativa di un lieto fine tra Emma e Uncino. Si lo so, sono la solita romantica, ma oggi più che mai tifo per la coppia! In questo episodio Uncino si rivela ancora una volta il mio personaggio preferito. È sorprendente trovare tanto buon senso in un pirata, eppure l’uomo sa come stupirci. Se ripenso al modo in cui Uncino veniva rappresentato nei personaggi Disney e lo confronto con Colin O’Donoghue, non posso che sorridere. Quest’ultimo è stato in grado di caratterizzare il proprio ruolo come nessun altro, forse solo Lana Parrilla con la sua Regina. Quest’ultima per la prima volta, dopo molto tempo, smette per un attimo di pensare ad Henry ed ai suoi antagonisti, per concentrarsi su una figura già nota: Robin. Gli autori riprendono una questione lasciata in sospeso diversi episodi fa, quanto Trilly aveva rivelato a Regina il suo vero amore, lOUAT 315 j’uomo al quale sarebbe stata destinata. Personalmente non mi dispiace questa nuova veste in cui viene rappresentata la donna. Vedere la grande temibile strega cattiva, sorridere come una ragazza alle lusinghe del ladro, è tenero e piacevole. In fondo, il personaggio di Regina è cambiato, nell’arco delle stagioni è mutato radicalmente e trovo giusto che anche le questioni, i sentimenti cambino con lei. Le vicende che la coinvolgono mi interessano e sono curiosa di vedere come saprà gestire la cosa, la donna più forte e decisa dello show.

Nel complesso reputo l’episodio rivelatore. Siamo giunti ad un momento di svolta, diverse verità sono state svelate ed ormai siamo destinati ad addentrarci nel cuore della vicenda! Spero che gli autori sappiano sfruttare al meglio il materiale a loro disposizione.

Per restare sempre aggiornati su Once Upon a Time con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di passare per Once Upon A Time Official Fan Club Italia

Comments
To Top