Cinema

Once upon a time in Hollywood: trailer e poster del nuovo film di Tarantino

Era nell’aria già da qualche giorno e finalmente è arrivato: il trailer di Once upon a time in Hollywood è stato pubblicato qualche ora fa sulla pagina social del film e la curiosità che circonda il nono lavoro di Quentin Tarantino è sempre più alta. Soltanto nei giorni scorsi erano comparsi in rete due poster, uno con protagonisti Brad Pitt e Leonardo di Caprio e l’altro interamente dedicato a Margot Robbie.

Courtesy Sony Pictures

Courtesy Sony Pictures

Il trailer di Once upon a time in Hollywood

C’è tutto quello che ti aspetti di vedere in un film di Tarantino ambientato alla fine degli anni ’60: Brad Pitt con gli occhialoni a goccia che fa a botte con Bruce Lee, Di Caprio con la giacca di pelle in giro per le strade di Los Angeles e Margot Robbie in minigonna che balla. A fare da sfondo al film, una Hollywood in fermento, che sta cambiando velocemente e in cui cercano di emergere volti nuovi. Di Caprio interpreta Rick Dalton, un attore televisivo, mentre Pitt veste i panni di Cliff Booth, la sua controfigura.

La trama

Il film è ambientato negli anni della controcultura, della nuova Hollywood che cambia il mondo del cinema, proprio mentre la la Charles Manson Family sconvolge la città con crimini efferati. Vittima ne rimarrà Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, interpretata nel film dalla bellissima Margot Robbie. In questo scenario si svolge la storia di Dalton e Booth, stelle in declino alla ricerca di rivalsa.

LEGGI ANCHE: Before the Flood – Punto di Non Ritorno: la recensione del documentario di Leonardo Di Caprio

Il cast

Il film si preannuncia uno dei titoli più attesi del 2019 anche per il suo cast stellare: oltre a Pitt, Di Caprio e Robbie, infatti, Tarantino è riuscito a riunire sul grande schermo attori del calibro di Al PacinoEmile HirschTimothy OlyphantDamian Lewis e Dakota Fanning, insieme ad alcuni dei suoi interpreti preferiti come Tim Roth, Kurt Russell e Michael Madsen. Once upon a time in Hollywood porterà al cinema anche Luke Perry, nell’ultima interpretazione della sua carriera. Doveva esserci anche Burt Reynolds, che però è mancato poco prima di girare la sua parte. A sostituirlo è arrivato Bruce Dern.

Il film verrà proiettato in anteprima al prossimo festival di Cannes, 25 anni dopo il trionfo di Pulp Fiction. L’uscita nelle sale americane è prevista per il prossimo 26 luglio ma per l’arrivo in Italia dovremo attendere fino al 9 settembre.

Nel frattempo, la curiosità cresce!

 

Comments
To Top