fbpx
Foto promozionali

Non Uccidere 2, la serie tv in anteprima su Rai Play. Anticipazioni, foto e clip

Non Uccidere

È stata presentata questa mattina, in anteprima per la stampa, la seconda stagione di Non Uccidere. Fiction dal passato un po’ travagliato, ma con uno zoccolo duro di fan che addirittura avevano richiesto a gran voce il rinnovo della serie con una petizione (ne avevamo parlato qui).

La fiction con protagonista Miriam Leone debuttò nell’autunno del 2015 su Rai 3, ma a causa dei bassi ascolti, dovuti anche a una collocazione di rete non azzeccata, venne sospesa. Sospensione che poi venne fatta passare per pausa stagionale, un po’ come accade con le pause invernali delle serie USA.
I bassi ascolti però non si sono tradotti in disinteresse generale, ma anzi. Non Uccidere ha ben presto catturato un suo pubblico fidelizzandolo, ottenendo così un rinnovo per una seconda stagione.

Da Rai 3 a Rai 2

La collazione di Non Uccidere su Rai tre non aveva giovato alla serie, per questo questa seconda stagione trasloca su Rai due, la rete più sperimentale e adatta alla serialità, l’abbiamo visto bene quest’anno con il successo della Porta Rossa.
Come ha spiegato Tinny Andreatta, direttore di Rai Fiction :

Il risultato della serie su Rai3 è stato reso difficile dalla programmazione, ma confortato dal successo a livello internazionale. Abbiamo scelto Rai2 perché il pubblico fosse il più largo possibile, è stata una scelta di vocazione della rete (…) è stata una scelta fatta insieme.

Anteprima su Rai Play: Dal 1° Giugno tutti gli episodi disponibili

Non uccidere apre anche alle anteprime di Rai Play. Consci del fatto che la serie tv ha intercettato un pubblico più giovane rispetto al target di riferimento della Rai, la seconda stagione sarà disponibile completamente dal 1° giugno in streaming, dal 12 invece arriverà su Rai2.

Dal 1° giugno tutti i 12 episodi di Non uccidere saranno visibili, è la prima volta che succede in Rai.

Non abbiamo paura di cannibalizzazione tra lineare e non lineare; speriamo di sommare utenti, speriamo che i due vasi comunicanti comunichino ancora di più.

Si sottolinea più volte durante la conferenza stampa, come il pubblico televisivo sia diverso da quello di Rai Play e che quindi la scelta dell’anteprima è un servizio aggiuntivi del quale nessuno è preoccupato.

 A questo proposito, Miriam Leone scherza sul fatto che la serie verrà rilasciata proprio durante il ponte del 1° Giugno, permettendoci il binge watching dell’intera stagione.

Una seconda stagione più cupa

Claudio Corbucci, showrunner della serie, racconta di una stagione più cupa, in cui Valeria Ferro non smetterà certo di soffrire, soffermandosi poi sulla questione Monica Guerritore. L’attrice ha detto addio alla serie per divergenze creative, obbligando Corbucci a riscrivere parte della sceneggiatura. Ma non tutti i mali vengono per nuocere a suo avviso.

L’accordo artistico non è stato trovato, per suo volere. Così abbiamo proseguito senza di lei. Diciamo che è stata l’occasione per noi di essere ancora più creativi. Alla fine la sua assenza ci ha giovato.

Miriam Leone e Matteo Martari sono apparsi emotivamente un po’ provati dalle riprese ancora in corso. Un impegno di sei mesi ancora da concludere:

Mesi molto intensi, non riesco ancora a fare un bilancio, finiremo il lavoro domani. Oggi è il primo giorno che non sono sul set.

Anche Matteo Martari si è detto un po’ svuotato dall’esperienza, quando da domani non potrà più leggere di Andrea e della sua vita. Da queste parole sembrerebbe evincere una conclusione definitiva della serie.

Quanti episodi? Quando andranno in onda?

La seconda stagione di Non Uccidere è composta da 24 episodi da 50 minuti ciascuno, che andranno in onda con una pausa. I primi 12 su Rai Play dal 1° Giugno e dal 12 Giugno su Rai 2, la seconda parte verrà distribuita in autunno.

Clip e foto della seconda stagione



Questo slideshow richiede JavaScript.

Comments
To Top