fbpx
10 cose che...

Noah Centineo: 10 cose che (forse) non sai sull’attore di The Perfect Date

noah centineo netflix

Ormai è uno dei volti più amati e conosciuti di Netflix. Ma chi è davvero l’attore Noah Centineo, protagonista di Tutte le volte che ho scritto ti Amo, Sierra Burgess è una sfigata The Perfect Date? Scopriamolo con dieci succulente curiosità!

1 – Una carriera quasi “per caso”

noah centineo

Noah Centineo ha iniziato a recitare quando aveva 8 anni. Ha accompagnato sua sorella ad un’audizione (costretto dai suoi genitori) ed è stato notato lì. Ha confessato che all’epoca gli importava solo dell’atletica e del calcio e non del mondo dello spettacolo. Però i suoi genitori l’hanno costretto ad andare all’audizione dicendo che in famiglia dovevano supportarsi a vicenda e lui doveva accompagnare sua sorella.

2 – Ha origini europee e una famiglia affiatata

Ha origini italo-tedesche. Suo padre è un pastore, poi diventato interprete, mentre sua madre è insegnante di yoga e spinning. Ha una sorella maggiore, Taylor.

3 – Prima di approdare su Netflix, l’abbiamo visto… dove?

Tutte le volte che ho scritto Ti Amo non è la sua prima esperienza sul piccolo (o grande) schermo. Probabilmente l’avrete già visto in The Fosters o in Shameless. È stato anche protagonista della commedia Sierra Burgess is a Loser, prodotto da Netlix, e di The Perfect Date nel 2019, accanto a Camila Mendes e Laura Marano.

LEGGI ANCHE: The Perfect Date – Anche Netflix fa cilecca. Recensione della comedy

4 – È stato protagonista di un video musicale

noah centineo

Parlando di persone che si chiamano Camila. Potreste averlo intravisto nel video musical di Camila Cabelo Havana. Si, era proprio lui.

5 – Animali domestici: un film horror

Il suo primo animale domestico non è stato né un gatto né un cane. Si è trattato di un coniglietto di nome Principessa. Poi ha deciso di volere anche un cane. Purtroppo il cane ha poi mangiato il suo coniglio. Ops.

6 – Sui social è una “bomba”

Quando Tutte le volte che ho scritto Ti Amo è stato rilasciato su Netflix, i follower di Noah Centineo su Instagram hanno raggiungo 1 milione. Un numero in continua crescita. “Non penso di aver ancora realizzato. – ha affermato l’attore, in merito alla sua popolarità social – Qualsiasi sia il numero, si tratta semplicemente di un dispositivo tecnologico, no? Non è che abbia all’improvviso 2.4 milioni di persone sempre con me tutto d’un tratto. La mia giornata non è cambiata poi questo gran che.”

7 – Ha idee molto chiare sul primo appuntamento “ideale”

noah centineo lana condor

Ha raccontato che il suo primo appuntamento ideale si è svolto su un tetto, quando abitava al W Hotel. C’era una ragazza che veniva sempre verso tardo pomeriggio o inizio serata sul tetto. “Qualche volta arrivava prima del tramonto e le ho detto di portare un libro. Così anche io ho portato un libro e ce li siamo scambiati. Abbiamo passato le successive tre ore a leggere. Io le ho dato La profezia di Celestino (di James Redfield) e lei mi ha dato You are the One di Kute Blackson.”. Qualcuno ha detto “romanticismo”?

LEGGI ANCHE: Tutte le volte che ho scritto ti amo – Recensione del film Netflix

8 – È stato vittima di stalking dalle sue fan

È stato stalkerato dai suoi fan all’aeroporto JFK. Si trovava lì per un progetto segreto, quindi il suo autista ha dovuto seminare le sue fan mentre erano in macchina. Centineo ha ammesso che si è trattato della prima volta in cui ha realizzato che la sua vita stava cambiando e di essersi anche spaventato. Quando poi le sue fan si sono scusate, ha detto: “Guardate… adoro il vostro amore e il fatto che ci teniate a me e che mi aspettiate qui [all’aeroporto], è fantastico. Solo… non inseguitemi!”

9 – La sua cicatrice? Colpa di un cane – ma l’ha perdonato!

La cicatrice che ha sul volto è stata causata da un cane. Quando era più giovane è stato attaccato da un cane. Non ricorda molto, se non il cane che gli saltava addosso e poi qualcuno che lo tirava via. “Ricordo che dopo il cane, quando mi avevano tirato via, ha inclinato la testa di lato, come se non capisse nemmeno cosa fosse successo. Qualcuno mi ha chiesto: vuoi che sia abbattuto? E io stavo piangendo: no, non voleva farlo! Non potete sopprimerlo!”

10 – È un inguaribile romantico

noah centineo

Noah Centineo ha confessato di essere un inguaribile romantico e di non essere molto in linea con la generazione “Tinder” di cui sembrerebbe fare parte. “Dov’è il contatto umano? Credo si perda qualcosa nel semplicemente trovare una persona online, perdi quel primo impatto in cui vedi qualcuno per la prima volta e qualcosa semplicemente va al posto giusto!”

Comments
To Top