fbpx
Nikita (2010)

Nikita: Recensione dell’episodio 3.15 – Inevitability

Inizio la recensione dicendo bella bella puntata, ci voleva uno scossone per cercare di riequilibrare Niki e compari; ci hanno pensato Alex e Danforth. Il caso della settimana è un pretesto per cogliere in fallo la Divisone ed eliminarla definitivamente. I nostri invece pensano sia solo colpa di Danforth, ma anche la Presidente ci ha messo un bello zampino a fa costruire una facility uguale alla Divisione per far addestrare i navy seal per eliminare ogni prova della squadra di Nikita.

Nikita 315aAlex dopo aver aperto gli occhi grazie all’aiuto di Amanda e a come si è risolta la situazione nella scorsa puntata, non crede più ciecamente nel credo “Nikita ha sempre ragione”, ma decide di usare il suo cervello; certo, lo fa in maniera petulante e un po’ esagerata, ma meglio di niente. Decide di testa sua di indagare su Danforth insieme con Birkhoff e saranno proprio loro due a scoprire il piano di eliminazione della Divisione.

Il punto focale della puntata è la libertà, quella che Nikita crede di aver acquisito sconfiggendo Percy, ma in realtà non è così come cerca di farle capire Alex; infatti la Divisione è ricaduta nel vecchio schema, sembra proprio che sia un gatto che si morde la coda, ma Nikita non ci sta e vuole dimostrare che è tutto diverso da prima. Ma è davvero così? Alla fine tutti vengono tenuti all’oscuro di quello che sta succedendo, se non fosse per Alex; le missioni non sono più quelle di recuperare gli agenti ribelli, ma sono ad uso e consumo della Presidenza. Bello finalmente vedere Alex che sta crescendo e sta mettendo in dubbio le verità che fino ad ora erano assolute e affronta Nikita nelle decisioni. Certo, smussasse un po’ gli angoli del suo carattere non sarebbe male.

InevitabilityInvece le presenze maschili in questa puntata fanno poco o nulla, Micheal ormai si è seduto sugli allori e non cerca più di trovare la nuova mano, stessa cosa Nikita; ma come? per 3 puntate non avete fatto altro che parlare solo di quello e ora basta? Amanda invece non si capisce cosa voglia ottenere, e mi domanda se richiamerà Dunforth!

Ribadisco quanto detto a inizio recensione: l’episodio mi è molto piaciuto per via delle nuove dinamiche create tra Nikita e Alex e per aver dato una sferzata a Ryan e alla sua gestione del Divisone.

Comments
To Top