fbpx
New Girl

New Girl: Recensione episodio 3.10- Thanksgiving III

Il Ringraziamento non è una festa a noi molto vicina, fa parte delle tradizioni americane, una di quelle che però non possiamo inglobare come Halloween, anche se, in realtà, il messaggio che ci sta dietro è molto più italiano di quanto si pensi. L’idea di sedersi a tavola e mangiare insieme con la famiglia, o gli amici, ringraziando per quello che si ha e passando sopra per un giorno alle discussioni e ai litigi, è quello che da noi succede ogni domenica, o comunque tutte le innumerevoli volte che il parente di turno ti chiama a casa e pronuncia la fatidica frase:” Domenica ho invitato lo zio Reginaldo e il cugino Pietro, vieni a pranzo anche tu?”.

New-Girl-3x10Idiozie a parte, in terzo giovedì di novembre, sulle tavole di tutti gli USA campeggiano banchetti enormi e glassati, su tutte eccetto quella di New Girl, che per il suo terzo Ringraziamento decide di andare nei boschi a fare il campeggio, con pessimi risultati. Ma se voi invece non volete avere la stessa sorte dei nostri amci del loft, queste sono le portate per un’ottima cena del Thanksgiving:

 TACCHINO: come non nominarlo per primo? Il simbolo dell’ americanità nel mondo, dorato, succulento e ripieno di ogni vegetale a noi conosciuto, è il piatto forte della serata, quello che non si può sbagliare. New girl in questo episodio, non solo rimane senza tacchino, ma ci cucina un piatto che non funziona, non fa ridere, è ripetitivo, si allontana tanto dagli standard delle passate stagioni, come se il cuoco fosse un altro. Assomiglia più ad uno di quei polli di rosticceria, che galleggiano nell’olio e che nonostante tutto, tu ti vanti di aver cucinato.

PANNOCCHIE ALLA BRACE: le pannocchie sono un classico delle cene in famiglia per le occasioni speciali, e quale è il loro segreto? A seconda della legna su cui si cuociono cambiano sapore. Ecco, gli autori di New girl dovrebbero prendere spunto da questo, cambiando ogni tanti i livelli su cui Jess e Nick si scontrano nella loro relazione. Dopo aver deciso di mettere insieme due protagonisti, ponendo velocemente fine alla tensione sessuale tra i due, cosa che ha tenuto appiccicati allo schermo fan per stagioni in tantissime serie (bones?), il rischio è l’appiattimento, ossia che i due personaggi non siamo più interessanti e infatti così accade: ripercorrete indietro gli episodio della terza stagione fino ad ora e noterete come la trama nei Ness, sia New-Girl 3x10più o meno la medesima, ossia: Lei vuole cambiare Lui, Lui si ribella ma poi cerca di migliorarsi perché la ama, Lei torna sui suoi passi convinta che Lui così com’è sia il suo principe azzurro. Questo episodio non è da meno.Vi prego, cercate nuova legna.

SALSA GRAVY: ossia, una salsa di accompagnamento, fatta con tanti ingredienti diversi, ma dal sapore che non ti aspetti. Come non ci aspettavamo, l’avvicinamento tra i personaggi di Cece e Winston, in questo episodio. I due scoprono di avere alcune cose in comune, e lo spettatore attento, capisce che la cosa non finirà con queste episodio. Devo dire che questa è l’unica nota positiva dei venti minuti totali, almeno c’è uno spunto di novità, che rompe sul nascere una prevedibile competizione tra Coach e Schimidt. Oltretutto è ora di rendere giustizia al personaggio di Cece troppo accantonato, in questa prima metà stagione.

CRANBERRY SAUCE: salsa di mirtilli rossi, che se non c’è è peccato. Lo stesso non si può certo dire di Coach, il suo personaggio è stato confermato fino alla fine della stagione, ma era necessario? Capisco che si dovesse lasciare inalterata l’armonia nel loft, ma insomma, Coach non fa proprio ridere, né in questo episodio né in altri; oltretutto si porta dietro una storia già sentita nella serie, l’uomo sicuro di sé che soffre perché la donna di cui era innamorato l’ha lasciato. Cosa c’è di fresco in tutto ciò? A mio parere nulla. L’attore che lo interpreta poi, mantiene sempre lo stesso sorriso sornione, in ogni scena in maniera quasi fastidiosa.

New-Girl 3x10 (2)

So che molti di voi staranno pensando che la Parodi, si sia impossessata del mio corpo ed abbia scritto questa recensione/commento, ma non è così. Ormai è il quarto appuntamento con New Girl che recensisco ed bello cambiare un po’ lo stile di recensione per queste comedy, che altrimenti rimangono piatte e poco personali.Quindi spero l’idea vi sia piaciuta e vi abbia intrattenuto. Non vi auguro buon Ringraziamento, perché avrebbe poco senso, ma buona pranzo domenicale!

Good Luck!

P.S. Ah… evitate di mangiare pesci morti!

Comments
To Top