fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

New Girl: Recensione episodio 3.02 – Jacooz

Il secondo appuntamento con questa tenera comedy parla di Nerd, potevo io farmelo scappare? Potevo io che ho appena ordinato la biscottiera a forma di R2-D2, non recensire questo piccolo capolavoro di episodio? Direi di no. “Jacooz” è un episodio perfetto, totalmente sopra il livello della precedente premiere, tanto da chiedersi perché non l’abbiamo trasmesso come principio new girl 3x02di questa seconda stagione. Analizziamo bene come mai definisco questi venti minuti appena visti, come perfetti: innanzitutto ritroviamo la complicità tra Jess e Nick che a mio parere nello scorso episodio era andata un po’ scemando; qui li troviamo finalmente alle prese con un vero rapporto di coppia, si sa, la vita di tutti i giorni spegne la passione e porta a galla i difetti del partner, ma i Ness per ora se la cavano alla grande. Questo è in parte dovuto alla modifica nella scrittura del personaggio di Nick, che a differenza della sua “old Lady”, è la parte attiva del rapporto ed è colui che in questo episodio cerca di tenere insieme i cocci della relazione, perché vuole che funzioni. Mi piace molto la caratterizzazione di questo personaggio nell’episodio, perché si nota una evoluzione positiva e graduale della sua personalità. Differentemente Jess, ritornata ad insegnare, subisce un vero e proprio ritorno alle origini, e qui ditemi che anche voi non vi siete rivisti nella piccola Zoey nerd, vestita da Gioconda con tanto di menestrello al seguito; ora, comparsata di attori inutili a parte (vedi la bionda che interpretava la coinquilina nel “Appartment 23” con Van Der Beek), la Deschanel dà davvero un’ottima prova di sé in questo episodio, mi è piaciuta molto, frizzante come sempre, ma malinconica allo stesso tempo, solo lei riesce ad agitare gli occhioni blu e farti scordare che ha ballato in un water.new girl 3x2

Venendo all’altra metà del loft, direi che l’unico personaggio sotto tono di tutto l’episodio è Schmidt: continua la sua storia del tiro alla fune tra le due donne della sua vita, ma non diverte, non ci sono spunti comici, insomma, studio di Mad Men in miniatura a parte, pensavo che la storyline si sarebbe conclusa subito al primo episodio ed invece sembra continuare a durare e questo a mio avviso penalizza il personaggio di Cece che, se prima aveva una sua struttura, ormai pare legata esclusivamente al destino del nostro riempitore di barattoli preferito. Ed ora veniamo alla perla dell’episodio, al personaggio rivelazione di questo inizio di stagione: Winston; se la scorsa volta avevo deciso di nominarlo come miglio attore comico dell’episodio, questa volta devo, non solo ribadire il concetto, ma anche aggiungere che, in assoluto la sua storia è stata la più piacevole e divertente da seguire in questi venti minuti. Lamorne Morris, non solo interpreta un new girl 3-2personaggio assurdo, ma riesce a dare luogo a dei siparietti che rimangono sempre sospesi tra le “grasse risate” e il “no poverino”, insomma, ridere sì, ma anche capire il personaggio; credo che oramai sia divenuto l’idolo dei fans della serie. In questo episodio, infatti, si ritrova alla prese con l’adorabile ragazza che invece di diventare monogama, come da sua richiesta, gli molla un gattone (puccioso) mentre se la spassa con probabili giocatori di basket e Winston, non solo non riesce a vendicarsi, ma si affeziona al piccolo amico peloso e… spoiler (meglio non rovinarvi il finale), quindi nella sua storyline non ci sono situazioni complicate da risolvere, amori impossibili, problemi psicologici, ma solo sane situazioni normali che divengono divertenti perché vissute dal personaggio stesso, e questa è, sinceramente, la mia comicità preferita.

Concludendo, ottimo episodio che scorre via veloce, tira su il morale e si lascia vedere con una facilità impressionante, interessanti tutte e tre le storie portate avanti, tanti siparietti divertenti, molte meno urla rispetto allo scorso episodio e sono anche tornati i miei adorati flashback degli anni 80 , mi mancava la new gir 3-02maglietta multicolor di Nick. Se New Girl andrà avanti sfornando episodio così, credo che quest’anno non avrò problemi a scegliere una comedy preferita.

Mentre agogno disperatamente il guardaroba di Zoey, vi do appuntamento alla prossima recensione.

Go Nerd Jess!

Good Luck!

Note:

  • Solo a me è venuta in mente la scena di Scrubs con i gattini quando Schmidt racconta il suo passato con i gatti
  • Lacrimuccia di nostalgia sulla musica di Dowson Creek.

3.02 - Jacooz

Nerd Power!

Valutazione Globale

User Rating: 3.38 ( 2 votes)

La_Seria_

Studentessa universitaria, persa nella sua Firenze,sfoga lo stress da esame nello streaming selvaggio, adora le serie crime e fantasy lasciandosi trasportare a tratti dai teen drama. Cerca ancora di capire perchè le piace la pioggia incessante

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio