Auditel

Netflix: gli ascolti rivelati da una inchiesta NBC

netflix-logo

Il famoso servizio streaming Netflix non ha mai rilasciato dati d’ascolto relativi alle serie televisive presenti nel suo catalogo, e finora non c’era modo di fare alcun tipo di stima. L’unica cosa che quotidianamente viene registrata, è un drastico calo di ascolti riguardanti le classiche reti del piccolo schermo, a vantaggio appunto del servizio on-line senza però numeri sicuri. Eppure il network televisivo NBC crede di aver trovato un modo per calcolare quanti sono gli spettatori abituali di show del calibro di Jessica Jones, Narcos, e Daredevil.marvel's jessica jones 1.01 krysten ritter

Il metodo adottato da Alan Wurtzel, che da tempo si occupa di ascolti per la NBC, in realtà invade leggermente anche la privacy degli spettatori: i dati vengono calcolati utilizzando una tecnologia che si basa sulla raccolta di tracce audio, attraverso un software caricato sul telefono degli utenti. In questo modo si riesce a calcolare quanti spettatori ha una determinata serie in base a quali soundtrack sta ascoltando.

Grazie ai dati raccolti in questa maniera, da settembre a dicembre Marvel’s Jessica Jones ha ottenuto circa 4,8 milioni di spettatori nella fascia d’età 18-49. Narcos si è mantenuto su ascolti più bassi, con 3,2 milioni, mentre una sorpresa è stata Master of None che ne ha raccolti 3,9.

Nel caso i dati fossero esatti, cosa che non è possibile sapere per certo dato che Netflix non ha lasciato commenti al riguardo, sembrano numeri nella media se rapportati ad altri network televisivi: show di punta su NBC come The Voice e Blindspot, infatti, hanno ascolti di poco maggiori rispetto a questi appena riportati. Resta comunque il fatto che una base media di 4 milioni di spettatori è una cifra a cui tutti i network puntano, e il solo fatto di aver tagliato quel traguardo conferma la qualità del successo avuto da Netflix in tutto il mondo.

Comments
To Top