fbpx
0Altre serie tv

Netflix: 10 teen drama da recuperare

Per quanto riguarda le serie TV serie TV adolescenziali su Netflix Italia c’è solo l’imbarazzo della scelta. Eccone 10 tra le più interessanti.

Serie TV adolescenziali da vedere su netflix

Sex Education

Sex education 2 cover
Serie TV adolescenziali da vedere su netflix – Sex Education

Otis (Asa Butterfield), figlio di una sessuologa (Gillian Anderson), utilizza la conoscenza appresa indirettamente dalla madre, dando consigli in cambio di denaro ai suoi compagni di scuola. In quest’avventura è affiancato da Maeve (Emma Mackey), di cui è innamorato, tra gli altri protagonisti ci sono Eric (Ncuti Gatwa), miglior amico di Otis, che tiene inizialmente nascosta la propria omosessualità alla famiglia religiosa oltre a rubare ogni scena in cui è presente. Questa serie offre un perfetto equilibrio tra le sfide affrontate dai giovani e un po’ di escapismo, l’estetica della serie, inoltre, è un omaggio ai film di John Hughes, cosa che rende la storia senza tempo.

Leggi anche: Asa Butterfield: 10 curiosità sull’attore protagonista di Sex Education

On My Block

La storia si concentra sulle vite di adolescenti neri e sudamericani di una comunità South Central Los Angeles, dove la violenza delle gang è all’ordine del giorno; il punto di forza di questa serie TV è la varietà di esperienze, che questi giovani vivono: dove altro puoi trovare un ragazzo, obbligato dalla famiglia ad affiliarsi ad una gang e una ricerca stile Goonies del mitico bottino di una famigerata rapina? La serie tiene lo spettatore incollato allo schermo, ribaltando le aspettative e alternando aspetti comici a momenti altamente emotivi.

Skins

skins
Serie TV adolescenziali da vedere su Netflix – Skins

A differenza dei corrispettivi americani, Skins è radicalmente senza filtri. Questa serie TV inglese tratta di temi fortemente sensibili come disturbi alimentari, sessualità, abuso di droghe e verginità in una maniera esagerata, ma credibile. All’epoca della sua messa in onda, la serie è stata criticata per l’edonismo dei personaggi, ma non si è mai tirata indietro dal mostrare le conseguenze delle loro azioni. Nonostante siano passati anni è ancora attuale, inoltre potrete trovare volti noti, prima che diventassero famosi, come: Nicholas Hoult, Dev Patel e Joe Dempsie.

LEGGI ANCHE: Skins (UK): i 5 motivi per recuperare la serie tv

Everything Sucks!

Ambientata in una piccola cittadina dell’Oregon nel 1996, mostra varie amicizie e relazioni improbabili: mente il coraggioso, ma inconsapevole Luke (Jahi Di’Allo Winston) ha una cotta per la tranquilla Kate (Peyton Kennedy), lei mette in dubbio la propria sessualità, quando inizia a provare qualcosa per Emaline (Sydney Sweeney), la quale ha una relazione co-dipendente con l’arrogante Oliver (Elijah Stevenson). Oltre ad una colonna sonora tipicamente anni ’90, Everything Sucks! offre storie toccanti di ragazzi alla scoperta di se stessi in un’epoca meno tollerante .

The Society

Questa serie TV vede Allie (Kathryn Newton) diventare leader di una nuova società, quando lei ed i suoi compagni di classe vengono trasportati in una copia quasi perfetta della loro cittadina del Connecticut. Tra risolvere il mistero su come siano arrivati lì e come tornare a casa, dovranno cercare di capire come sopravvivere senza distruggersi a vicenda. Si tratta di un misto tra The 100, The Leftovers e Under The Dome.

LEGGI ANCHE: The Society– Recensione della serie Netflix

Elite

Ester Expósito in un'immagine promozionale di Elite
Ester Expósito in un’immagine promozionale di Elite

Questo giallo spagnolo, segue le vite degli studenti di un liceo privato esclusivo e di come le loro ambizioni, desideri e gelosie portino all’omicidio di uno di loro. Oltre al mistero principale, la serie tratta anche tematiche più comuni come la difficoltà di essere gay in una famiglia conservatrice, quanto uno sia disposto a fare per far parte di un gruppo e le trappole dei social media, prende molto dalle soap opera, è esagerato, ma assolutamente accattivante.

Visita l’area dedicata a Elite.

Riverdale

Se volete ridere un minuto, urlare alla stupidità di un personaggio e chiedervi perché un adolescente stia facendo uno spogliarello in un bar di motociclisti, questa è la serie che fa per voi. Il bello è che quando i personaggi sono così stupidi come quelli di Riverdale, vuol dire che tutto è possibile: un liceale come talpa dell’FBI, un altro ucciso da un orso, per poi tornare in vita l’episodio successivo e dare gli esami finali. Nonostante l’assurdità delle varie vicende, ci terrete alle sorti dei personaggi.

Le Terrificanti Avventure Di Sabrina

Questo spinoff dark e altrettanto poco realistico di Riverdale, ha poco a che vedere con Sabrina, Vita da Strega. La protagonista è Sabrina Spellman (Kiernan Shipka), metà strega, metà mortale, che si trova a navigare il mondo reale, la magia e l’adorazione di Satana. ci sono dei momenti in cui la serie può chiedere tanto allo spettatore, ma è sempre divertente, bisogna ricordare un cast di tutto rispetto: Miranda Otto, Gavin Leatherwood, Lucy Davis, Michelle Gomez, Tati Gabrielle e Chance Pedromo.

Atypical

Serie TV adolescenziali da vedere su netflix – Atypical

Atypical ha tutti gli elementi di un buon teen drama: momenti imbarazzanti, educativi e la difficoltà di trovare l’amore in quell’inferno che è il liceo. Tutto questo con una particolarità, in quanto il personaggio principale, Sam (Keir Gilchrist), è autistico. Quando Sam vive gli alti e bassi dell’adolescenza, dell’innamoramento e dell’imminente partenza per il college, ci viene presentata sua sorella Casey (Brigitte Lunde-Paine), che capisce lentamente di provare dei sentimenti per l’amica Izzie (Fivel Stewart).

Derry Girls

Ambientata nell’Irlanda del Nord degli anni ’90, questa divertente serie tv segue le vicende di un gruppo di amiche: l’entusiasta Erin (Saoirse-Monica Jackson); l’eccentrica Orla (Louisa Harland), sua cugina; Clare (Nicola Coughlan), sempre rispettosa delle regole; e la ribelle Michelle (Jamie-Lee O’Donnell); si unirà il cugino di quest’ultima, James (Dylan Llewellyn), che diventerà l’unico ragazzo e l’unico inglese al liceo cattolico del paese.

LEGGI ANCHE: Derry Girls: 5 motivi per guardare questa serie Netflix

Comments
To Top