fbpx
News

Mtv porta Scream sul piccolo schermo: dall’horror movie alla serie

Scream diventa una serie televisiva. Dopo Teen Wolf, MTV prova ancora una volta ad adattare un film di successo per il piccolo schermo. In questo caso gli occhi della casa di produzione sono puntati sull’horror movie di successo di Wes Craven e Kevin Williamson.
Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, il produttore esercutivo Tony DiSanto (The Hills, Teen Wolf, Teen Mom) insieme a Liz Gateley (The Hard Times of RJ Berger) sono già alla ricerca del possible sceneggiatore che li possa accompagnare nella realizzazione del progetto. Nulla si sa sul ruolo che potrebbero avere Wes Craven e Kevin Williamson né tantomeno sulla presenza degli attori che hanno contribuito al successo del film, arrivato lo scorso anno al suo quarto episodio.
La storia la conosciamo tutti e racconta le vicende di una piccola cittadina americana la cui tranquillità viene minata da un assassino seriale che indossa la maschera di Ghostface. Dopo aver debuttato nel 1996 con un cast di tutto rispetto di cui fanno parte Neve Campbell nel ruolo della giovane Sidney, Courtney Cox nei panni di una giornalista che si occupa di seguire il caso, David Arquette in veste di sceriffo a capo delle indagini e Gale Weathers, la migliore amica di Sidney, ha avuto un tale successo  da incassare circa 330 milioni di dollari. Come biasimare l’interesse del network nei confronti di un film che potrebbe portare ad una serie di successo?
Una scommessa per MTV che, forte dell’ottimo risultato ottenuto con Teen Wolf, adattamento tratto dal film degli anni ’80 in cui recitava Michael J. Fox, ci riprova. Per adesso siamo quasi certi di una cosa. Le sceneggiature non saranno firmate da Williamson. L’autore di Dawson’s Creek è infatti fin troppo impegnato con The Vampire Diaries e The Following serie in cui recita Kevin Bacon.

To Top