fbpx
Celebrità

Misfits: Lauren Socha condannata a 4 mesi di reclusione non parteciperà alla 4a stagione

A poche ore dalla notizia dalla condanna di Lauren Socha, che interpreta Kelly in Misfits, a 4 mesi di prigione per  aggressione razziale – aggravata, ai danni di un tassista inglese di orgine asiatica, arriva la notizia che Lauren è fuori dalla quarta stagione di Misfits.

Se pur la produzione del network si sia affrettata a chiarire che non si tratta di un licenziamento dell’attrice a seguito della sentenza, il tempismo fa veramente pensare.

Il portavoce di Channel 4 ha dichiarato che Misfits è in produzione già da settimane ma Lauren non è in scaletta:

“Laren Socha e Clerkenwell Films hanno concordato tempo fa insieme ad altri membri del cast, tra cui Iwan Rheon and Antonia Thomas, che non sarebbe tornata per la quarta stagione di Misfits”.
Decisione, si dice nella nota, presa di comune accordo sappiamo però che i network licenziano i proprio attori per molto meno, l’incriminazione che ha coinvolto la Socha, soprattutto per la componente razzista, è molto grave tale da giustificare un licenziamento.

 

To Top