fbpx
News

This is Us, Milo Ventimiglia: “Jack e Rebecca dovranno lavorare sul loro matrimonio nella seconda stagione”

Twitter

Milo Ventimiglia e Mandy Moore hanno partecipato al panel su This Is Us organizzato all’evento degli Emmys “The Contenders”. Per chi non conoscesse This Is Us la serie parla di tre fratelli e dei loro genitori, raccontando la loro storia in momenti temporali diversi. Nella serie creata da Dan Fogelman troviamo Sterling K.Brown, Chrissy Metz e Justin Hartley. La serie è già stata rinnovata per la seconda e terza stagione.

L’IMPORTANZA DEL TRUCCO

Ovviamente, per fare uno show che presenta salti temporali importanti è fondamentale l’utilizzo di prostetici. Per esempio Mandy Morre, nei panni di Rebecca Pearson grazie al trucco e l’utilizzo di dodici apparecchi prostetici è in grado di invecchiare di circa quarant’anni.
 
“E’ molto importante che il trucco sembri realistico”, ha dichiarato Zoe Hay, responsabile del makeup durante il panel. “Se pensi a Mandy, lei interpreta una casalinga degli anni ottanta. E’ necessario che sembri una donna semplice e non una bellezza di quegli anni.”

Tuttavia tale livello di accuratezza richiede una grande preparazione. “Mi asciugo i capelli da sola” ha dichiarato Mandy. “Non potrei farcela a star seduta per cinque ore senza far niente”.

This Is Us

Per quel che riguarda Ventimiglia, nei panni del marito di Rebecca, è stata la barba a permettere di differenziare i salti temporali. “Con Milo abbiamo avuto una sorta di Barba-gate” ha scherzato Hay. “Abbiamo avuto delle discussioni su come avremmo permesso la sua transizione tra i vari momenti temporali. Ora che mi ci fate pensare non abbiamo ancora provato i baffi a manubrio!”
LEGGI ANCHE: This Is Us: Milo Ventimiglia si è (purtroppo) rasato

Un altro punto cruciale dello show è stato trovare oggetti autentici degli anni ’70 per la scenografia di alcune scene.

“Nel 2017 è difficile trovare oggetti di arredo direttamente dagli anni ’70”. Ha dichiarato il designer di produzione Gary Frutkoff. “Magari riesci a trovare qualche poltrona o delle sedie, ma Dan Fogelman fin dall’inizio ha voluto dare l’idea che i Pearson fossero una famiglia della classe lavorativa. In questo ci aiuta molto Craigslist.”

COSA CI ASPETTIAMO DALLA SECONDA STAGIONE?

Per quel che riguarda la seconda stagione Ventimiglia ha detto: “Succederanno un sacco di cose a tutti i Pearson. Jack e Rebecca devono rimettere in sesto il loro matrimonio perché è fragile e danneggiato.”

La Moore ha inoltre aggiunto: “Penso che alcune delle domande del finale di stagione troveranno delle risposte già all’inizio della seconda stagione“.

Comments
To Top