10 cose che...

Mikkel Boe Følsgaard: 10 curiosità sull’attore di The Rain

Mikkel Boe Følsgaard in The Rain

Abbiamo scritto tanto su The Rain in passato. Sin dal suo esordio, questo serial televisivo danese targato Netflix ci ha catturati, tanto da averlo divorato in poco tempo. Era la prima volta che incontravamo un prodotto danese e più per la curiosità che per la trama, abbiamo deciso di dargli un’opportunità e guardarlo immediatamente. Alla fine, serie TV post-apocalittiche ne abbiamo avute moltissime in passato, di successo e anche di poco interesse. Virus, terremoti, epidemie, blackout... Abbiamo assistito negli anni a qualsiasi disastro o esperimento chimico/nucleare/fantascientifico… Eppure continuano a sorgere nuovi show basati su queste trame che, sebbene spesso ripetitive, trovano immediatamente successo. Anche per The Rain è stato così.

The Rain

The Rain – Il cast

La trama di The Rain

Creato da Jannik Tai Mosholt (Borgen, Rita, Follow the Money), Esben Toft Jacobsen (Il grande orso, Beyond Beyond) e Christian Potalivo (Dicte, The New Tenants, Long Story Short), The Rain si focalizza su un evento catastrofico alquanto particolare, ma non molto originale: una tempesta di pioggia contaminata da un virus bioingegnerizzato in grado di uccidere all’istante qualsiasi essere umano incontri sul proprio cammino.

Come qualsiasi prodotto sci-fi che si rispetti, poche persone riescono a salvarsi e tra loro ci sono i due giovani protagonisti: l’adolescente Simone (Alba August) e suo fratello minore Rasmus (Lucas Lynggaard Tønnesen). Grazie all’intervento dei genitori e più che altro su ordine del padre (interpretato da Lars Simonsen), i ragazzi si nascondono dentro un bunker super tecnologico per attendere che la pioggia finisca.

Dopo sei lunghi anni vissuti in solitudine aspettando il ritorno, mai avvenuto, del padre rimasto fuori dal bunker, i ragazzi escono all’aria aperta per controllare cosa sia successo. E’ fuori dal bunker che incontrano un gruppo di ragazzi sopravvissuti come loro. Tra questi c’è l’affascinante ed enigmatico Martin, interpretato dall’attore danese Mikkel Boe Følsgaard.

Se adorate le serie TV post-apocalittiche e non avete visto questa serie TV, dovete assolutamente recuperarla e a questo link vi consigliamo i buoni motivi per farlo. Ma in attesa della seconda stagione, ecco alcune curiosità su Mikkel Boe Følsgaard, uno dei protagonisti di questa serie TV targata Netflix.

Leggi Anche: tutto quel che sappiamo sulla stagione 2 di The Rain.

10 curiosità su Mikkel Boe Følsgaard.

Mads Mikkelsen, Mikkel Boe Følsgaard e Alicia Vikander in A Royal Affair

Mads Mikkelsen, Mikkel Boe Følsgaard e Alicia Vikander in A Royal Affair

E’ nato e cresciuto in Danimarca.

Mikkel Følsgaard è nato a Rønne, sull’isola danese di Bornholm. Successivamente è cresciuto a Græsted-Gilleleje nella Contea di Frederiksborg.

E’ uno degli attori più promettenti della Scandinavia.

Secondo la stampa estera, Mikkel Følsgaard è considerato uno degli attori scandinavi più promettenti grazie all’ampia attività cinematografica, teatrale e televisiva che da anni caratterizza la sua vita.

Adora guardare film e serie TV in lingua originale.

In una recente intervista a GQ Italia, l’attore danese ha confessato che anche lui preferisce guardare i contenuti multimediali in lingua originale. “Anche solo per il piacere di apprezzare la musicalità di un altro idioma” ha dichiarato l’attore al magazine italiano.

The Rain non è l’unica serie TV alla quale ha partecipato.

Ebbene sì, oltre a The Rain Mikkel Følsgaard ha partecipato ad un’altra serie TV di grande successo, ma danese! Dal 2014 al 2017 è stato infatti uno dei protagonisti della serie TV danese Arvingerne.

Leggi Anche: 10 serie TV post apocalittiche da vedere.

Ha vinto numerosi premi cinematografici.

Il protagonista di The Rain ha vinto, nel corso degli anni, svariati premi per la sua partecipazione a film internazionali. Nel 2012 grazie al film A Royal Affair ha infatti vinto l’Orso d’Argento al Festival di Berlino e due prestigiosi premi in patria: il premio Bodil (Bodilprisen), un riconoscimento cinematografico assegnato dall’Associazione Nazionale Danese dei Critici Cinematografici ai migliori film e addetti ai lavori locali e il premio Robert assegnato dall’Accademia del Cinema Danese.

Ha diversi doppiatori italiani.

In Italia Mikkel Følsgaard ha diversi doppiatori. Il protagonista di The Rain è stato infatti doppiato da David Chevalier per Royal Affair, Niseem Onorato per Land of Mine – Sotto la sabbia e Guido Di Naccio per la serie TV The Rain.

E’ del segno del Toro.

Mikkel Følsgaard è nato il primo maggio del 1984 in Danimarca e per questo il suo segno zodiacale è il Toro.

Ha incontrato la donna della sua vita in un bar.

L’attore danese è sposato dal 2016 con Freja Friis, che ha incontrato in un bar dopo un corso di teatro. Durante un’intervista a Alt.dk l’attore ha confessato che è stato subito un colpo di fulmine.

E’ un binge watcher.

Anche il protagonista di The Rain è un binge watcher. Se qualche cosa gli piace, è pronto a divorarsela. Ma essendo un attore, spesso preferisce gustarsi le serie TV lentamente per analizzarle criticamente.

E’ padre di due bambini.

Non si sa molto della vita privata di Mikkel Følsgaard, ma in una recente intervista a GQ Italia l’attore danese ha confessato di essere un uomo di famiglia e padre di due bambini.

Comments
To Top