fbpx
News Serie TVSerie Tv Italiane

Le migliori serie tv italiane del 2021

È arrivato quel momento dell’anno in cui eleggiamo migliori serie tv italiane del 2021!

La serialità italiana, negli ultimi anni ha cercato di rinnovarsi e lo ha fatto guardando con attenzione al mercato internazionale, mantenendo però quell’unicità tipica del racconto all’italiana.

A stupire in questa rivoluzione è soprattutto la Rai che finalmente si lancia in produzione diverse, uscendo dalla sua comfort zone e rivolgendosi ad un pubblico più giovane, attento e inevitabilmente più esigente.

Dopo una lunga analisi della produzione seriale italiana di questo anno, abbiamo selezionato quelle che secondo noi, sono le migliori serie tv italiane del 2021.

10 – Mare Fuori – seconda stagione ( RaiPlay)

Mare Fuori 2 – migliori serie tv italiane del 2021

Un teen prison drama giunto alla sua seconda stagione che non smette di sorprendere.
La serie tv narra le storie di un gruppo di ragazzi detenuti nell’Istituto di Pena Minorile (IPM) di Napoli, ispirato al carcere di Nisida.
Se nella seconda stagione bisogna dare atto che alcune trame vanno sfilacciandosi e risultino alla fine piegate meccanicamente (vedi la fine, con la latitanza insensata di Filippo) Mare Fuori resta un prodotto originale per la tv generalista italiana, perché racconta in modo realistico e mai edulcorato, la realtà di giovanissimi ragazzi in stato di detenzione.
Spicca su tutto, l’ottimo cast di attori, tutti dai giovanissimi ai più navigati, eccellenti nelle loro interpretazioni.

9 – Speravo de morì prima (Sky e Now)

Pietro Castellitto interpreta un Totti autentico in questa miniserie sulla vita di Francesco Totti. Luca Ribuoli dirige Speravo di morì prima mantenendo il registro di commedia all’italiana.
Il cast ovviamente di altissimo livello, rende questa serie un ottimo prodotto d’intrattenimento.

8 -Veleno (Amazon Prime Video)

Veleno – Migliori serie italiane del 2021

Docu-serie composta da sei episodi ideata da Hugo Berkeley e nata dal podcast e poi dal libro omonimo di Pablo Trincia. Veleno racconta il caso dei diavoli della Bassa modenese, una delle vicende giudiziarie più assurde e agghiacciante avvenute in Italia.
La serie ha il pregio di aggiornare la vicenda mostrandoci le evoluzioni a livello giudiziario.

7- Imma Tataranni – Sostituto Procuratore – seconda stagione ( RaiPlay)

Imma Tataranni fiction da vedere su Raiplay
Migliori serie italiane del 2021

Anche se della seconda stagione abbiamo avuto un solo assaggio (sono andati in onda solo 4 episodi!) la serie TV tratta dai libri di Mariolina Venezia con protagonista la bravissima Vanessa Scalera non poteva non essere menzionata nella nostra classifica delle migliori serie tv italiane del 2021.
Una serie di stampo procedurale classico, resa però interessante e originale proprio per la caratterizzazione del personaggio di Imma Tataranni.
Il resto dell’ottimo cast Massimiliano Gallo, Barbara Ronchi, Alessio Lapice, Carlo Buccirosso e Alice Azzariti, garantisce quel tenore divertente, ma mai scontato.

6 – Chiamami ancora amore (RaiPlay)

Chiamami ancora amore, miniserie creata da Giacomo Bendotti e co-prodotto da Indigo Film e Rai Fiction per la regia di Gianluca Maria Tavarelli è andata in onda su Rai 1 dal 3 al 7 maggio 2021, ma è disponibile su Rai play per essere recuperata. E noi vi consigliamo di farlo, passata un po’ in sordina (forse) rispetto ai tanti titoli usciti nella seconda parte dell’anno.
Questa serie TV è il racconto di una coppia dalle prime fasi, quelle di innamoramento a quelle di conflitto e rottura. Il tutto è raccontato con estrema profondità e complessità, la sceneggiatura buona; chiara e soprattutto ben scritta.
Ottimi gli interpreti: Greta Scarano, Simone Liberati, Claudia Pandolfi.

5 – Nudes (Raiplay)

Serie italiana pensata per un pubblico più giovane e infatti distribuita solo su Raiplay, si concentra su un tema del revenge porn e lo fa in modo disturbante e realistico.
Anche qui da segnalare il giovanissimo cast di talento che riesce a comunicare molto bene gli stati d’animo dei personaggi, su tutti menzioniamo i bravissimi: Nicolas Maupas, Anna Agio e Fotinì Peluso.
Nella colonna sonora anche il brano originale Un po’ come noi di Gazzelle.

4 – Anna (Sky)

Niccolò Ammaniti firma l’adattamento del suo stesso romanzo Anna edito nel 2015 da Einaudi che appare un libro quasi preveggente rispetto ai tempi pandemici in cui viviamo. Si parla infatti, di un virus che contagia tutti gli adulti lasciando immuni i bambini. Da menzionare la giovane e bravissima interprete di Anna Giulia Dragotto.
Un altro prodotto imperdibile così come lo era stato lo splendido Il Miracolo firmato sempre Ammaniti e Sky.

3 – A casa tutti bene ( Sky)


La serie reboot dell’omonimo film del 2018 è stata rilasciata il 20 dicembre, finisce subito nella nostra classifica delle migliori serie italiane del 2021 perché la produzione è di gran livello. Potremmo definirlo un family drama (molto cinico!) che si tinge di giallo. Il cast meno noto dell’omonimo film sempre di Gabriele Muccino, è ottimo e affiatato.

2 -Strappare lungo i bordi ( Netflix)

Migliori serie tv italiane del 2021 – Strappare lungo i bordi

Strappare lungo i bordi rappresenta la consacrazione di Zerocalcare che da fumettista quasi di nicchia (i più lo hanno conosciuto con le strisce o i video animazioni durante la pandemia) si fa conoscere al pubblico vastissimo degli abbonati Netflix.
L’esperimento è andato più che bene, Strappare lungo ai bordi come nello stile del suo creatore fa riflettere, ridere e commuovere.

La chicca: Valerio Mastrandrea che da voce all’Armandillo!

1 – Blanca ( RaiPlay)

Blanca
Migliori serie tv italiane del 2021 – Blanca

Jan Maria Michelini già regista di Diavoli e Doc – Nelle tue mani, firma anche Blanca, una delle serie TV più belle di questo 2021.
Tutto funziona alla perfezione, dalla scelta della caratterizzazione di Blanca un personaggio contemporaneo e molto pop, la regia sorprende in varie trovate, soprattutto sull’uso sapiente dei flashback che ci permettono di comprendere a pieno la storia di Blanca (l’ottima Maria Chiara Giannetta) e degli altri personaggi. Twist narrativi e ritmo che tengono lo spettatore sempre sul pezzo.
Da menzionare un inedito Pierpaolo Spollon, nella sua interpretazione migliore.

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Back to top button