fbpx
News Serie TVSerie Tv

Michael Weatherly e Cote de Pablo insieme come produttori esecutivi di MIA, detective drama di CBS

Reunion all’orizzonte per due beniamini del piccolo schermo… anche se non sarà come si potrebbero aspettare i fan!

Gli ex interpreti di NCIS, Michael Weatherly e Cote de Pablo, si riuniranno come produttori esecutivi di MIA, un nuovo drama poliziesco in programma alla CBS. La rete ha avviato lo sviluppo di MIA, uno show di un’ora, ideato dallo scrittore/produttore esecutivo Shepard Boucher (Upload) e dalla CBS Television Studios.

LA TRAMA DI MIA

Scritto da Boucher, MIA racconta la storia di una detective della omicidi, fresca di nomina, che viene assegnata a un partner esperto, e sempre attento a seguire le regole, per risolvere i casi a Miami. Mentre i due lavorano assieme, la donna si sforza di mantenere segrete le implicazioni personali del suo ultimo incarico sotto copertura per evitare di mettere a repentaglio il suo futuro.

Produttore esecutivo sarà Boucher con Weatherly e de Pablo.

LEGGI ANCHE: 10 curiosità su Cote de Pablo

LEGGI ANCHE: gli ultimi aggiornamenti su NCIS

Michael Weatherly e Cote de Pablo, dove li abbiamo visti e dove li vedremo!

Weatherly attualmente è il protagonista di Bull, la serie ispirata alla vita del famoso psicologo e consulente di processo statunitense Phil McGraw è arrivata alla sua terza stagione in CBS, ma ha interpretato Tony DiNozzo nelle prime 13 stagioni di NCIS: Naval Criminal Investigative Service. De Pablo è stata al fianco di Weatherly nello show dalla stagione 3 alla 11 come Ziva David; dopo la sua uscita di scena l’attrice cilena naturalizzata statunitense ha continuato a lavorare in TV apparendo di recente nel thriller di fantascienza Prototype accanto a Jack Davenport.

Boucher è attualmente co-produttore esecutivo di Upload per Amazon e in precedenza ha lavorato come produttore supervisore di Riverdale e Angie Tribeca.

Fonte: Deadline

Rita G.

Il suo primo amore sono le serie televisive, sin da quando bambina guardava (rigorosamente di nascosto, perché mamma non voleva) Twin Peaks ed X-Files. Poi un giorno, vide sulla copertina di Ciak proprio X-Files (1^ film) e lo comprò. Da allora il binomio telefilm–cinema non l’ha più abbandonata. Le piace raccontare questo mondo meraviglioso, dove ama nascondersi e sognare e, magari, scrivendo riuscire a fare sognare anche gli altri assieme a lei!

Articoli correlati

Back to top button