fbpx
News Serie TV

Michael Emerson ed il suo futuro dopo Lost

Durante il TCA Press Tour Michael Emerson, che nella serie cult Lost interpretava Benjamin Linus, era collegato via satellite insieme al resto del cast di Person of Interest (Taraji P. Henson e James Caviezel) ed il produttore esecutivo Jonathan Nolan.

“Interpreto un misterioso miliardario che in seguito ad una particolare esperienza ha subito un radicale cambiamento a livello psicologico – dichiara Emerson circa il suo nuovo ruolo. – Ha deciso di dedicare la sua vita ad una missione di giustizia, tuttavia i suoi impedimenti fisici non gli consentono di agire direttamente sul campo e per questo motivo si affianca a qualcuno ben più preparato di lui.” E parla appunto di Caviezel, un ex-agente della CIA che viene reclutato da Finch (Michael Emerson, appunto) per il lavoro sul campo. Riguardo alla scelta della serie, Emerson dice di essere stato attratto dal progetto a causa della sceneggiatura “Non puoi sbagliare se ti affidi ad un grande materiale. Inoltre è sempre un piacere collaborare con persone all’apice delle loro carriere. E beh, vai comunque dove va J.J.”

Ma non si nomina Michael Emerson senza menzionare il suo iconico alter-ego in Lost: “La mia partecipazione a Lost era semplicemente un’altra comparsa come guest-star, per quanto ne sapessi. Penso che ogni caratterista sogni in segreto che un giorno il loro lavoro sia talmente eccezionale che diventi indispensabile e gli venga chiesto di rimanere. Questo è ciò che è accaduto in Lost. Non mi è mai stato permesso di lasciare le Hawaii.”
Tuttavia, nonostante il personaggio di Ben Linus l’abbia reso celebre, l’attore spera che non lo trattenga dal vestire quegli eccentrici personaggi che ama tanto. “Spero di poter ancora ottenere quei ruoli strani, stravaganti, coloriti. Mi piacerebbe zoppicare o avere un accento. Amo questo genere di cose.”
Al che Nolan aggiunge: “Attenzione a ciò che desideri.”

Valentina Colombo

Loves TV series, geekeries and especially Joss Whedon. Serie preferite: Buffy, Supernatural, Firefly, Battlestar Galactica, Friday Night Lights, Glee, Doctor Who, Torchwood, White Collar, The Big Bang Theory, Leverage, Alias, The West Wing, Merlin, Agents of SHIELD, Suits, Sherlock Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio