fbpx
CinemaNews Cinema

Melissa McCarthy: “Un sequel di Bridesmaids è possibile, ma in un futuro lontano”

Melissa McCarthy è nel pieno del tour promozionale di Ghostbusters e tra un’intervista e l’altra ha parlato del film del 2011 che le ha fatto guadagnare una nomination agli Oscar. Il regista di Bridesmaids, Paul Feig, ha diretto anche la nuova pellicola dedicata agli acchiappa-fantasmi, dove ha ritrovato oltre alla McCarthy anche Kristen Wiig (sceneggiatrice della commedia dedicata alle damigelle).

Melissa McCarthy“Quel cast era un gruppo di donne fantastiche con cui lavorerei volentieri ancora, anche in altri film” ha dichiarato la Sookie di Una Mamma Per Amica, “Un sequel di Bridesmaids se mai avverrà dovrà esser scritto dalle sceneggiatrici originali e noi siamo tutte molto impegnate. Ma non è detta l’ultima parola, magari prima o poi succederà, ma tra molti molti anni”.

Ghostbusters uscirà nei cinema italiani il 28 luglio, mentre inoltre potremo rivedere Melissa McCarthy nel revival di Gilmore Gilrs targato Netflix previsto per quest’autunno.

Ilaria Ercoli

Onnivora di musica, serie tv e cinema.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio