fbpx
Cinema

Maura Tierney nel drama sulla CIA The Torture Report

Maura Tierney

La star di The Affair, Maura Tierney, ha ottenuto il ruoo di co-protagonista in The Torture Report di Vice Studios, scritto e diretto dallo sceneggiatore di The Bourne Ultimatum Scott Z. Burns. Tierney si unirà ad Adam Driver, Annette Bening, Jon Hamm, Tim Blake Nelson, Ben McKenzie, Matthew Rhys, Jennifer Morrison e Michael C. Hall.

Ambientato immediatamente dopo gli attacchi dell’11 settembre, il film si incentra sul programma di interrogatori estremi tenuto dalla CIA sui detenuti durante la guerra al terrore. Il personaggio di Maura Tierney è una forte, motivata, e un po’ vendicativa, esperta di antiterrorismo determinata a portare avanti ogni programma che permetta di ottenere le informazioni che impediranno un altro attacco.

LEGGI ANCHE: due guest star nella quarta stagione

Steven Soderbergh e Jennifer Fox produrranno il progetto insieme a Burns, Kerry Orent, Eddy Moretti, Danny Gabai di Vice e Michael Sugar. Vice sta finanziando il progetto.

Maura Tierney  da E.R a The Affair

Maura Tierney ha iniziato la sua carriera televisiva con un ruolo comico nella sitcom degli anni ‘90, NewsRadio, ma è certamente diventata famosa per avere recitato nel medical drama di NBC ER-Medici in prima linea, attualmente è protagonista nella quarta stagione di The Affair di Showtime, serie che le è valsa una vittoria ai Golden Globe nel 2016. Per quanto riguarda i suoi lavori cinematografici, invece, attualmente può essere vista nell’indie Anything al fianco di Matt Bomer e John Carroll Lynch, e nel prossimo futuro nel film Beautiful Boy di Amazon con Steve Carrell e Timothée Chalamet.
La quarta stagione di The Affair appena partita (per rimettervi in pari leggete qui la recensione della terza stagione) vede, per la prima volta, i protagonisti separati, alla ricerca di sé stessi, nel tentativo di capire se potranno o meno lasciarsi il passato alle spalle.

Fonte: Deadline

Comments
To Top