fbpx
CinemaNews Cinema

Marvel Fase 4: Film e serie tv della prossima fase della MCU

Le prime tre fasi della MCU si sono concentrate sulla storyline delle Gemme del Potere e della Infinity War contro Thanos. Avengers: Endgame ha rappresentato (con la piccola apostilla di Spider-man: Far From Home) la fine di questo importantissimo paragrafo della Marvel. Ma cosa succederà ora? Cosa ci aspetta nella Fase 4? Una domanda legittima.

Prima di imbarcarci però nella quarta e nuova fase della storia della Marvel – che, da quello che abbiamo scoperto al Comic Con di San Diego 2019 e le integrazioni di Kevin Feige nel dicembre del 2020, promette scintille – ripercorriamo insieme i 23 film e gli 11 anni delle prime 3 fasi della MCU. Senza dimenticare i loro impatti proprio sulla nuova fase di questo universo marveliano!

Le prime tre fasi della MCU

avengers originali fase 4
Credits: Marvel

La Fase 1 aveva introdotto i vendicatori principali (i cosiddetti Original Six) e si era conclusa con il primo film che li ha visti riuniti, Avengers del 2012. Quest’ultima ha incluso: Iron Man, Iron Man 2, L’incredibile Hulk, Captain America: Il Primo Vendicatore, Thor ed il primo Avengers, naturalmente.

La Fase 2 ha portato con sè eroi quali i Guardiani della Galassia e Ant-Man. Quest’ultimi non sono stati tuttavia inclusi in Avengers: Age of Ultron, il cui merito principale è stato quello di introdurre Visione e Wanda Maximoff tra i ranghi dei Vendicatori. La seconda fase della MCU è iniziata con Iron Man 3 ed include: Thor: The Dark World, Captain America: Winter Soldier, The Guardians of the Galaxy – Vol.1, Avengers: Age of Ultron e Ant-Man.

La Fase 3, ad oggi la più ricca e complessa, ha visto entrare in scena “carne fresca”. Eroi nuovi, che sarebbero stati un giorno responsabili delle sorti della MCU. Questa fase conta le pellicole: Captain America: Civil War, Doctor Strange, Guardians of the Galaxy – Vol.2, Spider-man: Homecoming, Thor: Ragnarok, Black Panther, Avengers: Infinity War, Ant-Man and the Wasp, Captain Marvel e Avengers: Endgame. In questa fase abbiamo conosciuto nuovi eroi: Spiderman, the Wasp, Doctor Strange, Captain Marvel. Black Panther, già visto in Captain America: Civil War, ha avuto il suo film da protagonista, guadagnando alla Marvel ben tre Oscar. Un risultato insperato e finora mai ottenuto da un cinecomic dell’epoca moderna.

Cosa vedremo nella Fase 4?

fase 4 mcu aggiornata dopo covid-19

A causa del Covid-19, la Fase 4 della Marvel Cinematic Universe ha subito diversi cambiamenti e slittamenti di date. Serie tv (Disney+) e film che avrebbero dovuto avere una sequenza hanno finito con l’essere completamente rimescolati. Dopo diverse dichiarazioni e smentite, una scaletta finale è stata definita da Kevin Feige nel dicembre 2020. Quello che è rimasto invariato è il collegamento tra serie tv film. A differenza da Agents of SHIELD, tuttavia, che era influenzato sì dagli eventi dei film ma non si intersecava mai con quest’ultimi, la Fase 4 cercherà di mantenere serie tv e film separati ma non distinti. Diciamo pure che saranno co-dipendenti.

LEGGI ANCHE: Avengers: Endgame – 20 easter eggs che (forse) non hai notato nel cinecomic

Rispetto al Comic Con di San Diego, svoltosi nell’estate dl 2019, nel 2020 Kevin Feige ha rilasciato nuove conferme sulla Fase 4. Il 2020 è stato il primo anno, dal 2008 ad oggi, in cui la Marvel non ha fatto nuovi rilasci, al cinema o sulle piattaforme streaming. Il 2021 sarà (e per fortuna lo stiamo verificando di persona) l’anno della svolta, con una line-up già pronta e che si protrarrà fino al 2025, a sentire il capo della MCU.

Elenco completo Fase 4 Marvel Cinematic Universe AGGIORNATO

Grazie ad un trailer rilasciato dalla MCU conosciamo ora l’elenco e l’ordine aggiornato delle uscite di film e serie tv della Fase 4 della Marvel Cinematic Universe. Ecco il trailer e quindi l’elenco completo (disclaimer: per i film è stata considerata una data anticipata di un giorno rispetto a quella annunciata, poichè di solito i film vengono rilasciati nelle sale italiane il giovedì e non il venerdì, come per gli USA).

  • WandaVision – Serie tv, andata in onda tra il 15 gennaio e il 5 marzo 2021 su Disney+
  • The Falcon and the Winter Soldier Serie tv, andata in onda tra il 19 marzo e il 23 aprile 2021 su Disney+
  • Loki – Serie tv andata in onda tra il 6 giugno e il 14 luglio 2021 su Disney+
  • Black Widow – Film uscito nelle sale il 7 luglio 2021 e con l’opzione premium su Disney+ nella stessa data
  • What If…? – Serie tv animata, in uscita su Disney+ l’11 agosto 2021
  • Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli – Film in uscita nelle sale il 9 luglio 2021 1 settembre 2021
  • Eternals – Film in uscita nelle sale italiane il 3 novembre 2021
  • Hawkeye – Serie tv, in uscita su Disney+ il 24 novembre 2021
  • Ms. Marvel – Serie tv, in uscita su Disney+ a fine 2021
  • Spider-Man: No Way Home – Film in uscita nelle sale italiane il 16 dicembre 2021
  • Doctor Strange in the Multiverse of Madness – Film in uscita nelle sale italiane il 24 marzo 2022 6 maggio 2022
  • Thor: Love and Thunder – Film in uscita nelle sale italiane il 5 maggio 2022 8 luglio 2022
  • Black Panther: Wakanda Forever – Film in uscita nelle sale italiane il 7 luglio 2022 (in attesa di una conferma a causa di un incidente sul set a Letitia Wright) probabilmente l’11 novembre 2022
  • The Marvels – Film in uscita nelle sale italiane il 10 novembre 2022 17 febbraio 2023
  • Guardians of the Galaxy: Holidays Special – Speciale natalizio sui Guardiani, in uscita su Disney+ a Natale 2022
  • She Hulk – Serie tv, in uscita su Disney+ nel 2022
  • Moon Knight – Serie tv, in uscita su Disney+ nel 2022
  • Secret Invasion – Serie tv, in uscita su Disney+ nel 2022
  • Guardians of the Galaxy Vol. 3 Film in uscita nelle sale italiane il 5 maggio 2023
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania – Film in uscita nelle sale italiane il 16 febbraio 2023 28 luglio 2023
  • I Fantastici 4 Film in uscita delle sale italiane nel 2024 (?)
  • Captain America 4 – Film in uscita nelle sale italiane nel 2025 (?)

Ma vediamo nel dettaglio cosa ci aspetta nella Fase 4 della Marvel Cinematic Universe

WandaVision

wandavision serie tv disney
Credits: Disney+

Data di uscita (Disney+): Primavera 2021 15 Gennaio 2021

Se inizialmente la domanda avrebbe potuto essere “quando”, poco prima dell’inizio della serie tv veniva da domandarsi “dove” sarebbe stata ambientata la serie tv WandaVision. Inizialmente soltanto una delle serie tv nella line-up della fase 4, a causa del Covid-19 la serie tv con protagonisti Paul Bettany ed Elizabeth Olsen è la prima che che abbiamo visto della fase 4 della MCU. Non dimentichiamoci, infatti, Visione non è stato riportato indietro dallo schiocco di dita di Tony, dal momento che è morto prima che metà della popolazione dell’universo svanisse. Una serie tv che è stata in grado di far ridere ma anche far riflettere, dando una nuova connotazione non soltanto al personaggio di Visione ma anche a quello di Wanda e al suo futuro. L’abbiamo finalmente vista diventare la Scarlet Witch… ed è stato bellissimo!

Cast della serie tv WandaVision

In WandaVision abbiamo visto, nel ruolo dei protagonisti, Elizabeth Olsen e Paul Bettany, rispettivamente Wanda Maximoff e Visione. Accanto a loro sono apparsi anche:

  • Kat Denning nei panni di Darcy Lewis (già vista come assistente di Jane Foster in Thor)
  • Teyonah Parris nei panni di (una cresciuta) Monica Rambo (bambina in Captain Marvel)
  • Randall Park come Jimmy Woo, agente dell’FBI (visto in Ant-Man)
  • Kathryn Hahn nei panni di Agatha Harkness
  • Evan Peters nei panni di un “finto” Pietro (niente Aaron Taylor-Johnson, sigh), curiosamente lo stesso che ha interpretato il personaggio in X-Men: Giorni di un futuro passato

Trailer della serie tv WandaVision

Il primo trailer della serie tv Disney+ è stato rilasciato il 21 settembre 2020:

Un secondo trailer esteso è invece stato diffuso dalla casa di topolino l’11 dicembre, insieme ad una folta quantità di materiale promozionale dei prodotti Disney+ e Marvel. Ecco il secondo trailer della serie tv:

LEGGI ANCHE: WandaVision: bentornato MCU – Recensione della serie Disney+ nell’universo Marvel

LEGGI ANCHE: 10 domande senza risposta dopo il finale di WandaVision

LEGGI ANCHE: WandaVision – Ci sarà una stagione 2 della serie tv?

Falcon and The Winter Soldier

falcon and the winter soldier
Credits: Disney+

Data di uscita (Disney+): Autunno 2020 19 Marzo 2021

Alla fine di Avengers: Endgame Cap ha ceduto il proprio scudo a Sam. È stato un gesto di grande fiducia da parte di Steve Rogers, che in questo modo da dato il proprio consenso ad un eventuale “nuovo” Captain America, incarnato nella figura di Sam Wilson. È questo che rendeva la nuova serie tv Disney+ – Falcon and the Winter Soldier – tanto attesa!

Abbiamo visto come la dinamica di Sam e Bucky funzionasse piuttosto bene, sia in Captain America: Winter Soldier che in Captain America: Civil War, quando hanno combattuto contro Spider-man a Berlino. Come ci sia aspettava, è stato divertente vedere questi due personaggi di nuovo insieme. Prima con una chimica piuttosto strana e poi sempre più a loro agio l’uno con l’altro. La serie tv di Disney+, molto più attiva di WandaVision, con numerose scene d’azione, più vicine al franchise di Captain America, ne hanno fatto quasi un “film allungato”.

Cast della serie tv The Falcon and the Winter Soldier

Sebastian Stan e Anthony Mackie sono i protagonisti della serie tv Disney+, nei panni di Falcon e del Soldato d’Inverno. Ecco gli altri personaggi (principali) conosciuti in Falcon and the Winter Soldier:

  • Emily van Camp nei panni di Agente 13 (conosciuta in Captain America: Winter Soldier)
  • Daniel Brühl nei panni di Zemo, la nemesi e la mente dietro al progetto dei Soldati d’Inverno
  • Wyatt Russell nei panni del “nuovo” Captain America aka Capitano John Walker
  • Erin Kellyman nei panni di Karli, la terrorista che difende i diritti dei “ritornati” dopo lo schiocco di Thanos/Tony
  • Julia Louis-Dreyfus nei panni di Valentina Allegra de Fontaine, una losca figura che offre i propri servigi a John Walker

Trailer di Falcon and the Winter Soldier

Il primo trailer, completo della data di uscita sulla piattaforma Disney+ di Falcon and the Winter Soldier, è stato diffuso l’11 dicembre 2020:

In seguito alla conclusione della serie tv Falcon and the Winter Soldier è stato confermato dalla Marvel che è in fase di sviluppo un quarto film della saga di Captain America.

LEGGI ANCHE: Falcon and the Winter Soldier: la Marvel politica che non ti aspetti – Recensione della serie Disney+

Loki

loki serie tv
Credits: Disney+

Data di uscita (Disney+): 6 giugno 2021

Inizialmente si era pensato che la serie tv Loki sarebbe stata un prequel: come avrebbe potuto essere un sequel, dato che Loki era stato ucciso all’inizio di Infinity War e non era stato riportato in vita da Tony? Ma poi Endgame ha offerto una scappatoia per la serie tv con protagonista Tom Hiddleston. Quando i vendicatori viaggiano indietro nel tempo, fino alla New York sotto invasione nel 2012, in un momento di distrazione Loki afferra il Tesseract e fugge chissà dove.

Come sottolineato dall’Antico e da Professor Hulk, la fuga di Loki crea una linea temporale alternativa, in cui il Loki del 2012 non è morto su una nave spaziale con metà asgardiani ma che è sopravvissuto e ha vissuto una vita… diversa? Nella serie tv vediamo Loki interagire con altre versioni di se stesso (chiamate “varianti”) nell’ambito della TVA, il cui scopo è quello di proteggere la sacra linea temporale. Peccato che non tutto sia esattamente come sembra.

Cast della serie tv Loki

Oltre a Tom Hiddleston, che torna nei panni del “trickster” fratellastro di Thor, la serie tv introduce un mix di personaggi, vecchi e nuovi, molto interessanti:

  • Owen Wilson nei panni di Mobius, un agente della TVA, collega e partner di Loki
  • Sophia Di Martino nei panni di Sylvie, una delle varianti di Loki
  • Gugu Mbatha-Raw nei panni di uno dei giudici della TVA, Ravonna
  • Richard E. Grant nei panni di una delle varianti di Loki, più “anziana”

Trailer della serie tv Loki

Il primo trailer della serie tv Loki con protagonista Tom Hiddleston è stato rilasciato l’11 dicembre 2020:

Black Widow

black widow film
Credits: Marvel

Data di uscita: 1 Maggio 2020 7 luglio 2021

Se c’è una cosa che non potrò mai perdonare alla Marvel è il non aver avuto il coraggio di fare un cinecomic con una lead femminile quando ne aveva l’opportunità. Tutti i vendicatori originali (meno Occhio di Falco) hanno avuto il loro film: la Vedova Nera no. La paura era quella di non avere una risposta forte dal pubblico al botteghino. Nozione del tutto errata e smentita dal planetario successo di Wonder Woman della DC.

Il 2020 avrebbe dovuto essere l’anno in cui finalmente la pellicola con la backstory della Vedova Nera sarebbe dovuta arrivare al cinema. Complice il Covid-19, il ritardo per il rilascio della pellicola con Scarlett Johansson è di un anno esatto. La pellicola incentrata sulla Vedova Nera è ambientata nel periodo immediatamente successivo agli eventi della Civil War e prima di quelli di Endgame. Racconta un frammento del passato di Natasha con cui non ha mai realmente chiuso i ponti. Questa finestra sul suo presente-passato offre una porta aperta non soltanto per una nuova storia della MCU ma anche un ricordo importante della Black Widow e della sua centralità nella Marvel.

Cast di Black Widow

Protagonista indiscussa è, naturalmente, Scarlett Johansson, che interpreta Natasha Romanoff, diretta da Cate Shorland. Al suo fianco:

  • Florence Pugh nei panni della giovane sorella di Natasha, Elena
  • Rachel Weisz nei panni di Melina, la “madre” sotto copertura di Natasha
  • David Harbour (Stranger Things) nei panni del Soldato Rosso dei sovietici, aka il padre della “famiglia” di Natasha
  • Ray Winston nei panni del capo della Stanza Rossa, Dreykov
  • Olga Kurylenko nei panni di Anastasia, la figlia di Dreykov
  • O.T. Fagbenle nei panni di un contatto di Natasha, Rick Mason (attore visto già in Handmaid’s Tale)

Trailer del film Black Widow

LEGGI ANCHE: Black Widow: un film arrivato troppo tardi non per colpa sua – Recensione del nuovo cinecomic Marvel con Scarlett Johansson

LEGGI ANCHE: Black Widow scena post credits – Spiegazione e ipotesi

What If…?

Credits: BadTaste

Data di uscita (Disney+): 11 agosto 2021

Una delle grandi sorprese della Fase 4 per la Marvel ha rappresentato la serie animata intitolata What If…?. Si tratta di un progetto ambizioso, in cui gli attori torneranno per doppiare i protagonisti che avevano interpretato sullo schermo. Di cosa si tratta?

La serie animata What If…? è andata in onda sulla piattaforma Disney+, esplorando futuri alternativi, con la domanda “e se?” al centro di ogni episodio, in cui gli eventi andranno diversamente da come li abbiamo visti al cinema. Tra i protagonisti della serie ci sono stati: Peggy Carter, che ha impugnato lo scudo al posto di Steve Rogers; Star-Lord e T’Challa; un universo alternativo in cui Ultron ha avuto la meglio; un mondo in cui Doctor Strange ha perso il cuore invece delle mani; una realtà in cui la terra è stata invasa dagli zombie, e tanti altri.

Inoltre è stato già confermato che la serie animata avrà una seconda stagione, i cui 10 episodi animati sono già in produzione.

Trailer di What If…?

Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

Credits: Marvel

Data di uscita: 12 Febbraio 2021 1 settembre 2021

Se Black Panther è stato il primo supereroe di colore della MCU e Carol Denvers la prima lead donna, Shang-Chi è stato il primo supereroe protagonista asiatico della MCU. Alla regia della pellicola ci sarà Destin Daniel Cretton, che ha diretto anche Just Mercy, di cui sono protagonisti di “marveliani” Michael B. Jordan e Brie Larson. Un pò come accade per Iron Fist, anche Shang-Chi è stato creato nella bolla di fanatismo da kung-fu negli anni ’70. A differenza di Iron Fist, tuttavia, Shang-Chi è completamente cinese e non ha alcun superpotere.

Cast di Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

Quattro giorni prima del Comic Con di San Diego del 2019 (per sua stessa ammissione) il carinissimo Simu Liu (The Expance) è stato scelto come l’eroe Shang-Chi. È salito sul palco della Hall H al San Diego Comic Con pieno di entusiasmo ed emozione, rivelando di stare vivendo il sogno di tutti e dicendosi riconoscente verso il pubblico. Insieme a lui nel film vedremo:

  • Tony Leung nei panni del Mandarino, leader dei Dieci Anelli
  • Awkwafina nei panni di Katy
  • Michelle Yeoh (regina dei film sulle arti marziali e l’Oriente) è Jiang Nan
  • Fala Cheng nei panni di Jiang LI
  • Benedict Wong nei panni di Wong, naturalmente

Trailer di Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

Il primo teaser del film Shang Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli è stato rilasciato dalla Marvel nel giugno del 2021:

Eternals

Data di uscita: 6 Novembre 2020 3 Novembre 2021

Un film sugli Eterni segue la logica di una Marvel più “spaziale” nella Fase 4. Comprensibile, soprattutto visto il successo dei Guardiani della Galassia e dell’ultimo capitolo di Thor.

Si tratta di una razza di esseri primordiali incredibilmente potenti, dotati del dono dell’immortalità. Proprio come gli asgardiani hanno ispirato e condizionato la mitologia umana (vedi Odino, Thor e Loki nella cultura celtica), anche gli Eterni hanno un ruolo della storia dell’umanità. Uno degli Eterni più potenti, infatti, è stato immortalato e idolatrato nella mitologia greca come la maga Circe. In realtà si tratta di Sersi, che nella pellicola sarà interpretata da Angelina Jolie.

La pellicola, presentata alla mostra internazionale del Cinema di Venezia, è stata accolta positivamente da critica e pubblico.

Cast di Eternals

Dietro la macchina da presa c’è Chloe Zhao, mentre il cast è a dir poco spettacolare!

  • Salma Hayek nei panni di Ajak, la guida spirituale degli Eterni
  • Angelina Jolie nei panni della guerriera Thena, che può creare qualsiasi arma con il potere del cosmo
  • Richard Madden nei panni di Ikaris, il leader tattico degli Eterni e il loro stratega
  • Gemma Chan nei panni di Sersi, che sente un’affinità molto particolare con gli esseri umani
  • Kit Harrington nei panni di Dane Whitman, un umano che però brandisce una spada mistica
  • Lian McHugh nei panni di Sprite, un essere Eterno molto potente nel corpo di un dodicenne
  • Brian Tyreen Henry nei panni di Phastos
  • Kumail Nanjiani nei panni di Kingo, che può sparare proiettili creati direttamente dall’energia del cosmo
  • Don Lee nei panni di Gilgamesh
  • Barry Keoghan nei panni di Druig
  • Lauren Ridloff nei panni di Makkari

Più interessante curiosità di questo cast è senz’altro Lauren Ridloff, che diventa il primo personaggio (e attrice) sordo-muta dell’universo marveliano.

Trailer di Eternals

Il teaser trailer per la pellicola Eternals è stato rilasciato a fine maggio 2021. Eccolo:

LEGGI ANCHE: Eternals – tra inclusività, epicità e sentimenti. Recensione del nuovo capitolo della MCU

Hawkeye (Disney+)

hawkeye serie tv
Credits: Marvel

Data di uscita (Disney+): Autunno 2021 24 novembre 2021

Tra le serie tv annunciate per il canale Disney+ c’è anche quella dedicata a Hawkeye. Ci sarebbe tanto da raccontare su Clint Barton, non per ultima la sua missione per distruggere il male nei panni di Ronin. Come confermato dallo stesso Feige, Ronin sarà un personaggio centrale nella serie tv e quindi, presumibilmente, vedremo la resa dei conti di Clint con la sua nemesi numero 1, nonchè maggiori dettagli su quello che è accaduto tra Infinity War e Endgame. Le riprese della serie tv sono terminate nell’aprile del 2021.

Cast della serie tv Hawkeye

Il protagonista, come il titolo della serie tv pare suggerire, sarà naturalmente Clint Burton, interpretato da Jeremy Renner. Vediamo gli altri membri confermati del cast:

  • Florence Pugh nei panni di Yelena Belova, riprende il proprio ruolo in Black Widow
  • Hailee Steinfeld nei panni di Kate Bishop, l’allieva che dovrebbe ereditare il titolo di Occhio di Falco dal proprio maestro
  • Vera Farmiga nei panni della madre di Kate Bishop, Eleanor
  • Tony Dalton nei panni del vecchio mentore e maestro di Clint, Jack Duquesne
  • Alaqua Cox nei panni di una nativa americana, Maya Lopez, nei fumetti detta anche Echo; la MCU ha già confermato di star sviluppando uno spin-off sul suo personaggio

Trailer della serie tv Hawkeye

Spider-man 3: No Way Home

spider-man far from home trailer
Credits: Marvel

Data di uscita: 16 Dicembre 2021

Tra le conferme e gli annunci del 2020 Kevin Feige ha annunciato anche il terzo capitolo della saga di Spider-man con Tom Holland, rimasto a lungo senza titolo. Grazie ad un teaser molto simpatico, in cui sono apparsi gli attori, è stato poi svelato che il capitolo 3 si sarebbe chiamato “No Way Home”. Non è una sorpresa, dal momento che il franchise è tra i più redditizi della Marvel Cinematic Universe. Manca ancora qualche dettaglio concreto sulla trama, ma sicuramente il trailer (appena uscirà) darà maggiori dettagli

Cast di Spider-man: No Way Home

La pellicola vedrà il ritorno di Tom Holland nel ruolo di Peter Parker e di Zendaya in quelli di MJ. Con loro:

  • Jacob Batalon nei panni del migliore amico di Peter, Ned Leeds
  • Marisa Tomei nei panni della zia May
  • Jamie Foxx nei panni di Electro, il villain ufficiale della pellicola
  • Alfred Molina nei panni di Octopus, riprende il proprio ruolo di Spiderman 2
  • Kirsten Dunst nei panni di Mary Jane Watson, lo stesso ruolo della trilogia di Sam Raimi
  • Benedict Cumberbatch tornerà nei panni del Doctor Strange

Non è escluso che altri protagonisti possano unirsi al cast, soprattutto considerato che la Sony non vuole lasciarsi scappare l’opportunità di portare nuovamente al centro dell’attenzione il film di animazione Spider-man: Into the Spiderverse. Una pellicola che ha avuto moltissimo successo, negli Stati Uniti e all’estero. Uno dei rumor più insistenti degli ultimi mesi, in particolare, vorrebbe il ritorno di entrambi gli “ex” Spiderman, Andrew Garfield e Tobey Maguire, nella pellicola. Sarebbe straordinario, certo, ma accadrà?

LEGGI ANCHE: Spider-man: Far From Home. Recensione della pellicola con Tom Holland e Jake Gyllenhaall

Trailer di Spider-man 3

Grazie al teaser del terzo capitolo di Spider-man: No Way Home sappiamo che Doctor Strange avrà un ruolo centrale nella pellicola e che rivedremo alcuni villain dei passati film di Spider-man (non necessariamente con Tom Holland). Qui il primo trailer della pellicola:

Il trailer definitivo per Spider-man: No Way Home è stato rilasciato il 17 novembre 2021:

Nonostante non sia ancora uscito il terzo film, la Marvel ha confermato che una quarta pellicola con al centro il personaggio di Spider-man è in fase di sviluppo. Questo vuol dire che, probabilmente, non soltanto Spider-Man sopravviverà alla Fase 4 ma lo vedremo in una ipotetica Fase 5.

Ms. Marvel

Credits: Disney+

Data di uscita (Disney+): Autunno 2022 Fine 2021

Attesa per fine 2021, la serie tv Ms. Marvel – annunciata insieme a She Hulk e Moon Knight sarà la prima serie tv con una protagonista musulmana. A dirigere la serie tv, che uscirà come le altre serie Marvel proprio su Disney+, sarà Bisha K. Ali. L‘attrice canadese Iman Vellani sarà Ms. Marvel aka Kamala Khan. È già stato confermato che apparirà, oltre che nella serie tv, anche in Captain Marvel 2.

Le riprese della serie tv, iniziate precisamente nel novembre 2020, si sono concluse in Thailandia nel maggio del 2021. Si tratta di una serie tv il cui collegamento getterà le basi per The Marvels, il secondo capitolo cinemtagorafico con protagonista Brie Larson.

Oltre alla protagonista sono stati confermati nel cast anche Aramis Knight, Rish Shah, Zenobia Shroff, Mohan Kapur, Matt Lintz, Yasmeen Fletcher, Laith Naki, Azher Usman, Travina Springer e Nimra Bucha. Per ora nulla è stato ancora svelato dei loro ruoli.

Doctor Strange and the Multiverse of Madness

Credits: Marvel

Data di uscita: 7 Maggio 2021 24 Marzo 2022 6 maggio 2022

Non è di certo una sorpresa il fatto che la Marvel continui ad investire nel franchise di Doctor Strange. Non dopo la centralità del suo ruolo nella sconfitta di Thanos. Per questo Strange tornerà nel primo film “horror” della storia della MCU. Gli eventi di Doctor Strange and the Multiverse of Madness saranno legati a quelli di WandaVision, il che fa presupporre che sarà proprio qualcosa accaduto nella serie tv ad influenzare il “multiverso” del film. Non è ancora chiaro come sarà giustificata la distanza tra i due, dal momento che WandaVision uscirà del gennaio 2021, molto prima dell’iniziale ipotesi in cui avrebbe anticipato di poco proprio il secondo capitolo di Doctor Strange.

Non è ancora chiaro quale nuova minaccia dovrà sconfiggere Strange in questo secondo capitolo. Pare che il cattivo sarà “Nightmare”, un malvagio signore della Dimensione dei Sogni.

Cast di Doctor Strange and the Multiverse of Madness

Sebbene poco ancora si sappia della trama, certo è che Benedict Cumberbatch tornerà ad indossare il mantello del Signore del Tempo. Accanto a lui, naturalmente:

  • Elizabeth Olsen nei panni di Wanda Maximoff, dal momento che è evidente che sarà la co-protagonista dopo gli eventi di WandaVision
  • Rachel McAdams nei panni di Christine Palmer, collega e interesse amoroso di Strange
  • Benedict Wong nei panni di Wong
  • Chiwtetel Eijofot nei panni di Karl Mordo, un ex Signore delle Arti Mistiche
  • Kathryn Hahn (?) potrebbe sicuramente tornare nei panni di Agatha Harkness, ma è solo un’ipotesi

Trailer di Doctor Strange and the Multiverse of Madness

Ad oggi, purtroppo, non è ancora disponibile il trailer del secondo capitolo della saga di Doctor Strange con Benedict Cumberbatch. La data di uscita è stata rimandata a maggio 2022, dopo una data ipotetica di rilascio nel marzo 2022.

Thor – Love and Thunder

thor love and thunder

Data di uscita: 5 Novembre 2021 5 Maggio 2022 8 luglio 2022

Del tutto inatteso era stato, nel 2019, l’annuncio della quarta pellicola di Thor, diretta nuovamente dal regista di Thor: Ragnarok Taika Waititi, che farà parte della fase 4 della Marvel con una sostanziale novità: un Thor donna. Si tratta di una trama già nota ai lettori più accaniti dei fumetti. Jane Foster (Natalie Portman) impugnerà quindi il martello di Thor diventando una dea del tuono, in tutto il suo splendore!

Le riprese del film– Covid-19 permettendo! – sono iniziate nel gennaio 2021 per concludersi quest’estate, in Australia. Il regista ha descritto il film come una novella romantica.

Cast di Thor – Love and Thunder

Nel cast di Thor: Love and Thunder vedremo, naturalmente, Chris Hemsworth nei panni del dio del tuono, affiancato da Jane Foster, Natalie Portman. Con loro ci saranno anche:

  • Tessa Thompson nei panni della nuova regina di Asgard e capo delle Valchirie
  • Christian Bale nei panni dell’antagonista, Gor il Flagello degli Dei
  • Jaimie Alexander nei panni di Lady Sif, guerriera di Asgard ed ex fiamma di Thor
  • Chriss Pratt nei panni di Starlord o Peter Quill
  • Dave Bautista nei panni di Drax, uno dei Guardiani della Galassia
  • Vin Diesel nei panni di Groot
  • Pom Klementieff nei panni di Mantis
  • Karen Gillan nei panni di Nebula
  • Russell Crowe nei panni di Zeus, un cameo con riferimento agli dei dell’Olimpo

Black Panther: Wakanda Forever

marvel mcu fase 4
Credits: Marvel

Data di uscita: 5 Novembre 2021 7 luglio 2022 11 novembre 2022

Le prime indiscrezioni sul sequel di Black Panther sono iniziate a circolare già ad un mese dalla premiere della pellicola. Non è una sorpresa, considerato l’impatto culturale che il primo supereroe nero protagonista di un cinecomic ha avuto ed i premi Oscar che la pellicola si è aggiudicata. Un onore che nessun altro cinecomic era riuscito ad ottenere.

Alla regia di Black Panther. Wakanda Forever ci sarà Ryan Coogler, che torna a dirigere Chadwick Boseman e Letitia Wright, confermati nel cast come T’Challa e Shuri rispettivamente. Nulla è ancora trapelato su potenziali villain o la trama di questo sequel.

Le riprese avrebbero dovuto iniziare ad inizio 2020, con potenziale uscita non antecedente al 2022 inoltrato. La pandemia del Covid-19 e la morte prematura di Chadwick Boseman hanno alterato i piani della MCU. La Marvel ha tuttavia smentito una sostituzione dell’attore mancato nell’agosto 2020 e non ci resta che scoprire in che modo gestiranno la storyline di Wakanda e del suo (ormai scomparso) re.

Cast di Black Panther: Wakanda Forever

In seguito alla morte di Chadewick Boseman a causa di un cancro, di cui nessuno ai vertici della MCU era a conoscenza, la Marvel ha smentito un recast dell’attore o un inserimento digitale di una forma dello stesso. Sono stati invece confermati per la pellicola:

  • Lupita Nyong’o nei panni di Nakia, membro delle Dora Milaje
  • Laetitia Wright nei panni di Shuri, sorella del re T’Challa
  • Danai Gurira nei panni di Okoye, Dora Milaje
  • Winston Duke nei panni di M’Baku
  • Angela Bassett nei panni della regina e madre di T’Challa, Ramonda
  • Martin Freeman nei panni dell’agente della CIA, Everett K. Ross

Michael B. Jordan ha dato la propria disponibilità a tornare nel sequel, ma nessuna conferma è arrivata ancora sulla presenza di Killmonger. Sarebbe però interessante vedere il Soldato d’Inverno e quindi Sebastian Stan tornare come White Wolf, poichè abbiamo visto le Dora Milaje a Sokovia in Falcon and the Winter Soldier. Ci sarà un collegamento?

The MarvelS

captain marvel
Credits: Marvel

Data di uscita: 2023 10 Novembre 2022 17 febbraio 2023

Se Captain Marvel ha esplorato il background e la storyline di Carol Denvers mentre diventava Captain Marvel, era lecito pensare che la Marvel avesse previsto almeno un’altra pellicola con protagonista Brie Larson. La conferma è arrivata alla fine del 2020, quando Kevin Feige ha infatti annunciato un secondo capitolo della saga.

La pellicola sarà diretta da Nia Da Costa (la Marvel ha insistito molto sul fatto che il secondo film venisse diretto da una donna, forse per imitare il successo di Wonder Woman). Nell’ultima pellicola degli Avengers, Carol Denvers si riferisce ai vari pianeti “senza Avengers” a cui ha dovuto prestare soccorso dopo lo schiocco di dita di Thanos. Sarebbe interessante esplorare la sua vita da paladina dell’universo. Magari riesce a liberarsi di quell’aria un pò spocchiosa che si è portata dietro dal primo film.

Nella pellicola vedremo tornare Brie Larson nei panni di Carol Denvers. Monica Rambeau sarà interpretata da Teynonah Parris mentre Iman Vellani farà la sua apparizione nella pellicola come Ms. Marvel. Come confermato dalla Marvel nel 2021, la pellicola sarà collegata agli eventi della serie tv The MarvelS.

She Hulk

Data di uscita: 2022

Tra le serie tv in uscita su Disney+ già annunciate c’è anche She-Hulk. Le prime notizie della serie tv risalgono alla D23 nell’agosto 2019 da parte di Kevin Feige. Ad oggi, la serie tv prevista per il 2022, quest’ultima sarà incentrata sulle vicende della cugina di Bruce Banner, Jennifer Walters. Quest’ultima acquisisce alcuni dei poteri “verdi” del cugino in seguito ad una trasfusione di sangue dello stesso. Avvocato che lotta in casi che coinvolgo i superumani e le minoranze della società, la ragazza si ritrova a dover fare i conti con la capacità di diventare grossa, verde e molto, molto arrabbiata.

LEGGI ANCHE: Ms. Marvel, She Hulk e Moon Knight – Nuove serie tv Marvel in arrivo su Disney+

Cast di She-Hulk

Mentre le riprese della serie tv sono ancora in corso e si prevede che la conclusione non arrivi prima della fine dell’estate 2021, sappiamo già chi saranno gli interpreti della serie tv Disney+:

  • Tatiana Maslany (Orphan Black) nei panni di Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner
  • Mark Ruffalo nei panni dell’ormai noto Hulk o professore Bruce Banner
  • Tim Roth nei panni di Emil Blonsky e poi Abomination, il principale antagonista
  • Ginger Gonzaga nei panni della migliore amica di Jennifer
  • Renée Elise Goldsberry nei panni di Amelia, un personaggio che per ora non ha una descrizione
  • Jameela Jamil nei panni di Titania, l’avversaria di She-Hulk con una straordinaria forza fisica

Trailer di She-Hulk

Moon Knight

Data di uscita: 2022

Era già da tempo che i fan della Marvel chiedevano a gran voce l’arrivo di Marc Spector aka Moon Knight, il vigilante mascherato (che non è Arrow) nella MCU. Kevin Feige ha confermato che la serie tv su Moon Knight, ex agente della CIA salvato proprio dal dio della Luna, è in lavorazione. Sebbene la storia dietro il personaggio di Moon Knight abbia delle tinte molto più oscure di gran parte dei filoni della MCU (vedi i Guardiani della Galassia) si può certamente affermare che è un personaggio unico, le cui origini della mitologia egizia e poi l’intuito e la carriera nella CIA fanno un mix inimitabile. Se vogliamo è una sorta di miscuglio tra Deadpool, Thor e Batman, tutto in uno.

I suoi poteri mutano, affievolendosi e rafforzandosi, a seconda delle fasi lunari (se il nome non fosse stato un indicatore abbastanza chiaro). La parte più interessante della sua storyline, tuttavia, arriverebbe dopo: i suoi poteri, una volta esauriti, hanno reso necessario che si affidasse unicamente alle sue doti di combattimento e doti investigative per continuare la sua vita da vigilante. Molto, molto atipico per la MCU – ma proprio per questo, perfetto!

Cast di Moon Knight

Secret Invasion

secret invasion nick fury fase 4 marvel

Tra le serie tv confermate della Fase 4 c’è anche la serie tv con protagonista Nick Fury (Samuel Lee Jackson) e il Krull Talos (Ben Mendelsohn). Per adesso le notizie relative alla serie tv sono pressappoco queste, con pochissimi dettagli sulla trama o gli altri protagonisti, che saranno sicuramente rivelati nei prossimi mesi.

Gardians of the Galaxy – Vol.3

Credits: Marvel

Data di uscita: 5 maggio 2023

La storia travagliata di Guardians of the Galaxy – Vol.3 è nota a tutti. Dopo che la Disney aveva licenziato James Gunn a causa di alcuni tweet compromettenti, il terzo capitolo dei Guardiani è rimasto sospeso nel limbo, senza certezze e senza un nuovo regista che potesse prenderne le redini. Per fortuna, anche se nel frattempo Gunn aveva accettato di dirigere una pellicola per la DC, Disney l’ha riassunto ed il progetto si è ripreso alla grande.

Dopo gli eventi di Avengers: Endgame è probabile per il terzo capitolo si concentri sulla ricerca di Gamora da parte degli “Asgardiani” della Galassia, dal momento che Thor si è unito a Peter Quill, Drax, Rocket, Groot, Mantis e Nebula. Chissà se deciderà di rimanere nei paraggi o se i Guardiani lo scaricheranno sul primo pianeta per evitare un’ammutinamento. Probabilmente la seconda, considerato che lo vedremo in Thor – Love and Thunder.

LEGGI ANCHE: Disney+ – Tutte le serie tv confermate per il canale di topolino

Ant-Man and the Wasp: Quantumania

Data di uscita: 28 luglio 2023

Il terzo capitolo di Ant-Man, intitolato Ant-Man and the Wasp: Quantumania, è stato un film la cui conferma tardava ad arrivare, seppure gran parte del fandom fosse convinta che si sarebbe concretizzato. Ma, del resto, perchè non avrebbe dovuto esserci? In fondo Scott Lang è stato fondamentale in Avengers: Endgame e senza di lui il piano di Tony e Steve non avrebbe mai funzionato. A questo si aggiunga che Ant-Man and the Wasp ha incassato più di 600 milioni di dollari al botteghino, rendendo vantaggioso un potenziale ritorno di Paul Rudd ed Evangeline Lilly come “dinamic duo” protagonista.

Cast di Ant-Man and the Wasp: Quantumania

La storia si concentrerà probabilmente su Cassie, che nei cinque anni in cui Scott è stato intrappolato nel Regno Quantico è cresciuta eccome. In una delle storyline dei fumetti, Cassie e altri giovani eroi adolescenti, con legami ai vendicatori originali, diventano a loro volta supereroi. Ant-Man and the Wasp: Quantumania potrebbe quindi esplorare la storyline di Cassie come Stature.

Evangeline Lilly e Paul Rudd torneranno nei panni dei protagonisti, mentre Cassie sarà interpretata da Kathryn Newton.

Fantastici 4, Avengers e Film sui mutanti

Tra i progetti della Marvel per la Fase 5 (o qualsiasi futuro preveda la MCU dopo la Fase 4) ci sono a sorpresa dei “nuovi” Fantastici 4. La storyline dei Fantastici 4 è stata ripresa più volte negli anni passati. La prima volta con Jessica Alba e Chris Evans, prima che prendesse in mano lo scudo di Captain America era infatti la Torcia. In seguito un remake è stato portato sullo schermo nel 2015, con risultati pressappoco imbarazzanti. Questo terzo tentativo da parte della Marvel speriamo riesca a riscattare il franchise.

Con la fine di Falcon and the Winter Soldier è stato inoltre confermato un prossimo capitolo della saga di Captain America, stavolta con il personaggio di Anthony Mackie nei panni del protagonista, affiancato come sempre da Sebastian Stan nei panni del Soldato d’Inverno. Data ipotetica di uscita: 2025. Poche sono le notizie sulla saga di Blade, seppure anche questa sembra aver trovato una conferma.

È stato inoltre fatto un breve cenno ad un nuovo film sugli Avengers (da non confondere assolutamente con i “Nuovi Avengers”, la cui storyline è ancora da esplorare) e un nuovo film sui mutanti che potrebbe, o meno, collegarsi alla saga degli X-Men.

Fonti (parziali): The Hollywood Reporter e Forbes

Katia Kutsenko

Cavaliere della Corte di Netflix, rinomata per binge-watching e rewatch, Katia è la Paladina di Telefilm Central quando si tratta di tessere le lodi di period drama e serie tv fantasy. Le sue uniche droghe sono: la caffeina, Harry Potter e Chris Evans.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button