fbpx
Manhattan

Manhattan: Una seconda stagione per la serie della WGN

manhattan

Il fascino del period ormai è inarrestabile. Ma non si tratta dei vestiti pomposi di metà ottocento e neppure della delicatezza degli abiti in stile napoleonico di Jane Austen. Parliamo di quel fine fascino che ha contraddistinto l’ultimo secolo, già ampiamente trattato da capolavori quali The Boardwalk Empire, Masters of Sex e Mad Men. Il primo, come sappiamo, è ormai giunto alla sua ultima stagione ma niente paura, ci GPC_5039.NEFpensa Manhattan a intrattenerci  con ambientazioni suggestive e una trama degna di interesse. Il network WGN, infatti, ha deciso di rinnovare la serie ambientata negli anni ’40 e farla tornare per una seconda stagione, come conferma l’annuncio di martedì. La premiere della serie è stata seguita da oltre 900,000 spettatori.

La storia si concentra sulle vicende di Frank Winter (John Benjamin Hickley) e Charlie Isaacs (Ashley Zukerman) che lavorano al progetto della bomba nucleare durante la seconda guerra mondiale. Anche se sembra poco attraente come trama (con parecchie formule che è inutile anche solo cercare di capire) in realtà le vicende includono una serie di personaggi e situazioni che non solo sono al centro di una regia pulita e (quasi) priva di imperfezioni ma sono portati avanti da un cast davvero stellare, che conta Olivia Williams, Daniel Stern, Harry Lloyd, Rachel Brosnahan e Katja Herbers.

Il finale della prima stagione, composta da un totale di 13 episodi, andrà in onda domenica 19 ottobre.

Comments
To Top