fbpx
News Serie TVSerie Tv

Manhattan Love Story: la ABC cancella la romantic comedy

manhattan-love-story-01Manhattan Love Story di ABC non avrà un lieto fine.

TVLine e TVGuide ci informano che la commedia romantica, interpretata da Analeigh Tipton (America’s Next Top Model) e Jake McDorman nelle vesti di una nuova malassortita coppia nella Grande Mela, è stata cancellata dopo quattro episodi, rendendola la prima vittima ufficiale della stagione tv autunnale.

La particolarità dello show era che gli spettatori potevano sentire i monologhi interiori dei protagonisti con le loro voci fuori campo; l’idea era quella di rivelare cosa gli uomini e le donne pensano veramente. Perlomeno nella fase iniziale, che era del tipo: “gli uomini amano il sesso e le donne amano le borse”.

manhattan-love-story1La premiere della romantic comedy, il 1^ Ottobre, aveva fatto registrare 4,7 milioni di telespettatori e un rating di 1.5, ma i dati erano scesi nel suo quarto episodio a 2,7 milioni con lo 0.7 di rating nel target demografico 18-49. Un ulteriore intoppo è stato il fatto che lo show abbia avuto solo il 15% di ascolti in più con la visione in differita, il rendimento più basso tra gli script di questo autunno.

Nel primo martedì senza lo show, uno speciale di Halloween riempirà lo spazio delle 20 di ABC. Poi, il 4 novembre, il posto di Manhattan Love Story sarà riempito da Selfie, la comedy con protagonisti Karen Gillan e John Cho (che ha avuto una media di 4,1 milioni di spettatori ed un rating di 1.1 in diretta, aumentato dal 36% in DVR).

Rita G.

Il suo primo amore sono le serie televisive, sin da quando bambina guardava (rigorosamente di nascosto, perché mamma non voleva) Twin Peaks ed X-Files. Poi un giorno, vide sulla copertina di Ciak proprio X-Files (1^ film) e lo comprò. Da allora il binomio telefilm–cinema non l’ha più abbandonata. Le piace raccontare questo mondo meraviglioso, dove ama nascondersi e sognare e, magari, scrivendo riuscire a fare sognare anche gli altri assieme a lei!

Articoli correlati

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button