fbpx
Attori, Registi, ecc.

Una Mamma Per Amica: Lauren Graham e Alexis Bledel dicono la loro sul rinnovo di Gilmore Girls

gilmore girls fall
Netflix

Problemi in vista per i fan di Una Mamma Per Amica: l’entusiasmo per un possibile secondo revival potrebbe infatti essere troppo prematuro.

Visto il successo del primo revival, Una Mamma Per Amica: di Nuovo Insieme (nell’originale Gilmore Girls: A Year in the Life), Netflix si è dimostrato più che bendisposto all’idea di produrre un seguito. Come ricorderete infatti, il finale del revival ha lasciato quasi più domande che risposte e i fan sarebbero quindi più che soddisfatti di vedere di nuovo in TV la nostra coppia madre-figlia preferita. È meglio però tenere a freno l’entusiasmo perché sembra che né Lauren Graham né Alexis Bledel abbiano al momento in mente di tornare a vestire i panni delle protagoniste della serie.

Gilmore Girls

Le due attrici sono state ospiti dell’evento di Domenica The Conteders Emmys, organizzato da Deadline, ed entrambe hanno dichiarato che nessuno le ha ancora contattate per proporre un eventuale ritorno nella serie. Tuttavia, come fa notare la Graham, anche in precedenza lei stessa aveva scoperto del primo revival solo leggendo la notizia, che era uscita prima ancora che gli attori venissero formalmente contattati.

LEGGI ANCHE: Una Mamma per Amica: Milo Ventimiglia distrugge le speranze dei fan

La Graham ha aggiunto: “Indipendentemente da tutto il resto, penso che potrei interpretare questo personaggio per il resto della mia vita. Quello a cui dovremmo pensare adesso è cosa potrebbe essere fatto per rendere la storia soddisfacente, per continuare con qualcosa che valga la pena di essere raccontato. Non so se ci sia la necessità di fare di più. Non vorrei che abusassimo del successo ottenuto”.

Alexis Bledel ha detto nel frattempo che si tratta semplicemente di capire “quale storia vogliamo raccontare … Quello che mi interessa davvero è raccontare una storia che sia dinamica e che mi coinvolga”.

Il mese scorso, Ted Sarandos, CCO (Chief Content Officer) di Netflix, aveva dichiarato all’Associazione Stampa del Regno Unito che degli accordi preliminari per la produzione di ulteriori episodi erano in corso, presumibilmente con Warner Bros. Potrebbe esserci una ragione molto semplice dietro questa volontà di produrre nuovi episodi: sembra infatti che dopo l’uscita del revival nel Novembre dell’anno scorso, Netflix abbia registrato un picco di iscritti. Parliamo a quanto pare di un aumento di più di sette milioni di abbonati e sicuramente questo è un incentivo più che convincente.

LEGGI ANCHE: Gilmore Girls: Netflix conferma le trattative per una seconda stagione del revival

gilmore girls amy sherman-palladino

“Speriamo [che accada] – ha detto Sarandos in quell’occasione – Ovviamente adoriamo che lo show abbia avuto un tale successo e i fan hanno apprezzato il lavoro fatto. Lo show ha dato loro quello che speravano. La cosa peggiore è dover aspettare che la tua serie preferita torni in TV dopo anni ed esserne poi delusi, ma [i creatori della serie, Amy Sherman-Palladino e il produttore esecutivo Dan Palladino] hanno fatto un ottimo lavoro e i fan erano davvero entusiasti all’idea di avere di più. Quello che noi abbiamo fatto è stato parlare della possibilità che questo succeda”.

Dalla fine del revival, Lauren Graham è entrata a far parte del cast per il comedy pilot Linda From HR, mentre Alexis Bledel ha un ruolo ricorrente nella serie targata Hulu The Handmaid’s Tale. La creatrice della serie invece, Amy Sherman Palladino, sta aspettando di conoscere il destino del suo nuovo pilot Amazon, The Marvelous Mrs. Maisel.

Teniamo quindi occhi e orecchie aperti per sapere se il futuro ci regalerà altre avventure delle nostre eroine nella bizzarra cittadina di Stars Hollow.

 Visita l’area dedicata alla serie TV.

Comments
To Top