fbpx
Mad Men

Mad Men: Recensione dell’episodio 6.11 – Favors

Non è colpa di Sally Draper se le è capitata per madre Betty, da sempre disinteressata e anafettiva nei suoi confronti e Don come padre.
Sally, all’inizio dell’episodio, difende suo padre con Betty che risponde sarcasticamente “your father’s a hero” e Sally un po’ ci crede a questo come ci crede Arnold quando Don smuove mari e monti per salvare Mitchell dalla guerra in Vietnam, ma noi lo sappiamo bene come lo sa anche lui che tutti gli sforzi di Don sono tutt’altro che altruistici, ma servono solo ad alleviare le sofferenze di Sylvia.  Quando Sally vede quello che non dovrebbe vedere e smaschera il padre per quello che è, Don per la prima volta da quando lo conosciamo, non sa cosa fare!
Mad Men_611-sallyLa scena emblematica in cu ritorna sui suoi passi nella hall del palazzo indeciso se seguire la figlia, tornare da Sylvia o andare a dormire, cosa che fa di frequente quando non riesce ad affrontare se stesso, ci danno la misura della confusione emotiva in cui si trova.
La discesa di Don in questa stagione è preoccupante; Don prova un forte disprezzo per se stesso soprattutto ogni volta che ha piena coscienza di avere messo al mondo dei figli che dipendano da lui. A cosa ci sta preparando Weiner?  Ho sempre pensato che l’immagine del pubblicitario che si lancia dalla finestra nella sigla, avesse un significato. E’ questa la fine di Don Draper, decisa sin dall’inizio?  E soprattutto il suicidio è metaforico, come voglia di disfarsi anche di questa identità o stiamo per vedere il tentativo di morte del protagonista di questo show?
La guerra in vietnam e i cambiamenti della Mad Men_611-bsocietà americana sono ben rappresentati anche dal coming out abbastanza inaspettato di Bob Benson che si dichiara a Pete.

Couldn’t it be that if someone took care of you—very good care of you—if this person would do anything for you, if your well-being was his only thought, is it possible that you might begin to feel something for him? Sinceramente non so’ cosa gli abbia detto il cervello a Bob per decidere di dichiararsi proprio al personaggio più rigido, bigotto e chiuso di mente della serie. Bob Benson è stato un enigma per tutta la stagione, ha cercato di intrufolarsi in ogni situazione di stringere rapporti con tutti e questo solo perché si era infatuato di Pete? Ma siamo sicuri che non nasconda altro?
mad men_611-cForse questa era solo una scusa per stringere il fuoco d’attenzione su Pete, anch’egli vittima come Sally Draper di due genitori anafettivi e molto freddi che lo hanno trasformato nell’uomo che è: sempre arrabbiato, in competizione con tutto e tutti e in cerca di una felicità che pensava di aver sfiorato con la relazione extraconiugale avuta nella scorsa stagione ma sfumata nella constatazione che forse la felicità non arriverà mai.
Il file rouge come ci ricorda bene anche il titolo, sono i favori che determinano poi le situazioni dei personaggi protagonisti dell’episodio e che non sono assolutamente favori altruistici come abbiamo visto, sia per Don che aiuta Sylvia e Arnold e Ted che concede il favore a Don a patto che rinunci alla guerra interna alla Sterling & Cooper e soci portata avanti ormai dalla fusione.
Dove ci porterà questa stagione di Mad Men?
Questa domanda me la sto ponendo da qualche mese da quando ho visto tutti i personaggi discendere sempre più, da quando la tristezza e la solitudine dei personaggi è diventata centrale in questa stagione.
La conclusione dell’episodio spiega bene il tenore generale; Sally apparentemente accetta le spiegazioni del padre ma lo fa dietro a una porta chiusa che appare chiaramente come la metafora della chiusura da questo momento dei suoi rapporti con Don, per lei fallimento come padre come modello di uomo e di essere umano.

Considerazioni sparse:
– Abbiamo già visto Don annientato dagli eventi,  senza sapere cosa fare anche  in passato, esattamente nella terza stagione quando Betty scopre la verità sulla sua identità.
Mad Men_611-d-Peggy si prende un gatto per tenere lontani i topi dal suo appartamento ma a tutti è venuto in mente e tumblr ci ha aiutato,  il consiglio della madre “You’re lonely? Get a cat”.

Comments
To Top