fbpx
Attori, Registi, ecc.

Mad Men: Christina Hendricks parla della sua reazione all’uscita dal cast di un personaggio regolare

Christina Hendricks, che si è aggiudicata lunedì il Critics’ Choice Television Awards per miglior attrice non protagonista, durante un’intervista con TVLine ha ammesso di aver preso molto male l’uscita dal cast di un personaggio regolare.

 

 

Attenzione Spoiler: l’articolo contiene anticipazioni sulla quinta stagione di Mad Men.

 

 

Spoiler

 

 

La Hendricks ha ammesso di aver pianto quando ha appreso che Jared Harris stava lasciando Mad Men.

Ricordiamo che Lane Pryce, interpretato appunto da Harris, si è tolto la vita nell’episodio Commissions and Fees (potete leggere qui la recensione dell’episodio), quando viene scoperta da Don la sua appropriazione indebita.

In un’intervista con TvLine, l’attrice ha detto che Harris è diventato uno dei suoi più cari amici dopo il suo ingresso nel cast durante la terza stagione.

‘Per fortuna vedrò Jared nella mia vita, perché è un amico meraviglioso. Ma io devo ammetterlo, ho pianto quando ho saputo la notizia della morte di Lane per la prima volta’

‘Jared è un attore meraviglioso e una grande persona. E’ difficile sapere che non lavorerai più con una persona che ti piace tanto’

Hendricks ha continuato, sostenendo che il creatore di Mad Men, Matthew Weiner, ha gestito perfettamente l’uscita di Harris.

Jared e Matt hanno avuto una lunga discussione su questo, ed era per il bene della narrazione e dello show’ ha detto l’attrice. ‘E’ stato un episodio incredibile, infatti’

To Top