fbpx

Locke e Ben Linus ancora insieme per JJ Abrams

E’ cosa nota ormai che sia a J.J. Abrams sia a Joss Whedon piace lavorare con le stese persone. E’ evidente. Ed è proprio di JJ che vogliamo parlare oggi. Secondo il NY Mag, infatti, il regista avrebbe in cantiere un altro progetto per il piccolo schermo, che lo vedrà collaborare ancora una volta con Josh Appelbaum e Andre Nemec (Alias).

La serie, un drama con una buona dose di humor e che porta il titolo provvisorio di Odd Jobs, potrebbe vedere la reunion di Terry O’Quinn e Michael Emerson, rispettivamente John Locke e Ben Linus di Lost, nei panni di due agenti delle squadre speciali.
La Warner Bros., la major dietro alla casa di produzione di Abrams, la Bad Robot, non ha rilasciato commenti. Simili rumors circolavano già da febbraio, quando entrambi gli attori avevano dichiarato in alcune interviste di stare cercando un progetto post-Lost, e si sono rafforzati di nuovo circa un mese fa quando Michael Emerson, in occasione della promozione dei dvd di Lost, aveva espresso la sua speranza di poter lavorare di nuovo insieme all’ex-collega.

Questa notizia, insieme agli altri progetti di Abrams in arrivo Alcatraz, Person of Interest e Super 8, lascia ben poco da sperare al suo coinvolgimento in Fringe ed al nuovo Undercovers.

Valentina Colombo

Loves TV series, geekeries and especially Joss Whedon. Serie preferite: Buffy, Supernatural, Firefly, Battlestar Galactica, Friday Night Lights, Glee, Doctor Who, Torchwood, White Collar, The Big Bang Theory, Leverage, Alias, The West Wing, Merlin, Agents of SHIELD, Suits, Sherlock Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio