fbpx
CinemaNews Cinema

Leonardo DiCaprio: Le performance migliori dell’attore Premio Oscar

Nessuno poteva immaginare che un bambino, allontanato dal set dello show televisivo Romper Room per l’eccessiva vivacità, sarebbe diventato una delle stelle più luminose del firmamento hollywoodiano. Oggi Leonardo DiCaprio, che ha festeggiato nel 2017 40 anni di carriera dalla sua prima apparizione televisiva, è uno degli attori più noti di Hollywood.

Nato a Los Angeles, quando ha iniziato a recitare l’attore aveva solo tre anni. Molti anni dopo, un Oscar in tasca per l’interpretazione in The Revenant – Il Redivivo, Leonardo DiCaprio non è solo un attore ma anche un attivista impegnato nella salvaguardia del pianeta, inserito da Time nel 2016 tra le persone più influenti del pianeta. Ma naturalmente, prima di tutto, lo ricordiamo per i suoi film.

Scopriamo insieme le performance migliori e i film più significativi di Leonardo DiCaprio!

leonardo dicaprio film jack dawson con kate winslet

Titanic – James Cameron (1997)

Nessuno, probabilmente nemmeno lo stesso James Cameron, si sarebbe aspettato che Titanic, ispirato alla tragedia dell’omonimo transatlantico affondato il 15 aprile del 1912, divenisse uno dei film più celebri della storia del cinema. Così come sono diventati famosi i suoi protagonisti, gli allora giovanissimi Leonardo DiCaprio e Kate Winslet.

Il colossal, che fino al 2019 ha detenuto il terzo posto dei film con i maggiori incassi della storia, superato poi da Avengers: Endgame, racconta l’ultimo viaggio della RMS Titanic, con a bordo più passeggeri di quante ne possano ospitare le scialuppe di salvataggio, nel caso in cui la nave definita “inaffondabile” vada incontro ad un nefasto destino. Su questa nave si incontrato Rose DeWitt Bukater, una ricca aristocratica inglese, e Jack Dawson, un ragazzo senza mezzi con la passione del disegno.

Grazie al film, Leonardo DiCaprio e Kate Winslet stringeranno un legame di amicizia che dura da oltre 20 anni.  

LEGGI ANCHE: Titanic – Tutte le cose che (ancora) non sapete del film di James Cameron

blood diamond film

Blood Diamond – Edward Zwick (2006)

Un diamante rosa in Sierra Leone è il fulcro di questo action movie dal retrogusto drammatico con Leonardo DiCaprio per protagonista. Al suo fianco la giornalista americana interpretata da Jennifer Connelly e Solomon Vansu, un bravissimo Djimon Hounsou. L’interpretazione vale all’attore americano la meritatissima nomination come Miglior Attore Protagonista agli Oscar, che tuttavia non riesce ad ottenere.

Il significato del film è molto profondo, poichè si riferisce ai diamanti estratti in zone di guerra e poi venduti nuovamente per finanziare quegli stessi conflitti con nuove entrate.

leonardo dicaprio film con kate winslet revolutionary road

Revolutionary Road – Sam Mendes (2008)

Non è facile tornare sullo schermo dopo essere stati la coppia di riferimento dei film romantici grazie a Titanic. Revolutionary Road è diretto da Sam Mendes – l’allora marito di Kate Winslet, che appare a dieci anni di distanza nuovamente su schermo con il collega e amico Leonardo DiCaprio. I due recitano nei panni di una coppia sposata negli anni ’50 negli Stati Uniti.

Frank e April Wheeler sono all’apparenza la coppia perfetta ma, in una quotidianità di alti e bassi, le frustrazioni della vita di entrambi li portano al declino di una storia che sembrava predestinata.

leonardo dicaprio film django unchained

Django Unchained – Quentin Tarantino (2012)

Per questo film è doverosa una piccola premessa: Leonardo DiCaprio è famoso per molti ruoli anche se il più frequente è quello dell’anti-eroe romantico, da Jack in Titanic a Billy in The Departed, diciamo che a un certo punto del film il suo personaggio ha una scena drammatica. Arriviamo al 2012 dove Quentin Tarantino lo chiama per il controverso ruolo di villain nell’attesissimo Django Unchained.

Controparte di Django (Jamie Foxx), schiavo liberato dal dottor Schultz (Christoph Waltz) e in cerca di vendetta sul signor Candie che tiene prigioniera la moglie di Django, Broomhillda (Kerry Washington). Gli amanti di Tarantino avranno senza dubbio apprezzato questo film, in cui DiCaprio si distingue per il perfetto villain, freddo e malvagio, è lui a dettare le regole del gioco per parte del film.

inception christopher nolan

Inception – Christopher Nolan (2010)

Diretto da Christopher Nolan e affiancato da star del calibro di Marion Cotillard, Cillian Murphy, Ken Watanabe, Tom Hardy, Ellen Page e Joseph Gordon-Levitt, Inception è stato uno dei film evento del 2010 e aveva come protagonista assoluto Leonardo DiCaprio.

Il sogno dentro il sogno. In questo film DiCaprio interpreta un viaggiatore atipico, in grado di entrare nei sogni di altri che, inconsciamente, gli danno accesso a importanti informazioni. Informazioni che poi lui rivende a caro prezzo. Ma per Dom Cobb non è una questione di denaro, in ogni suo viaggio lui incontra il suo amore perduto, sua moglie, Mal.

LEGGI ANCHE: Inception e il mondo dei sogni: Christopher Nolan parla del film con Leonardo DiCaprio

shutter island

Shutter Island – Martin Scorsese (2010)

Uno dei più bei film di Scorsese, una delle interpretazioni più intense di DiCaprio. L’attore interpreta un agente federale che, insieme al proprio partner (Mark Ruffalo), si reca su un’isola che ospita un manicomio per indagare su un omicidio. Un thriller a tratti horror psicologico che tiene lo spettatore attaccato allo schermo dal minuto uno fino ai titoli di coda, bellissimo ed estremamente intenso.

La pellicola, tratta dal libro omonimo di Dennis Lehane – che potete acquistare su Amazon, versione cartacea ma anche e-book, è una resa bellissima del romanzo da cui è tratta. Gli attori protagonisti sono perfetti per il ruolo dei due agenti federali e Michelle Williams, che nei ricordi del protagonista è la moglie defunta, è la ciliegina sulla torta. Un film che esplora la psiche umana, in bilico sulla sottile linea tra normalità e pazzia.

leonardo dicaprio film prova a prendermi

Prova a Prendermi – Steven Spielberg (2002)

Un film leggero, non a caso tratto proprio da una storia vera, e un romanzo, è quello di Frank Abagnale Jr., interpretato proprio da DiCaprio. Al suo fianco un implacabile Tom Hanks, nella duplice figura di padre mancato e mentore al contrario. Il vero padre del protagonista, invece, è un altrettanto magistrale Christopher Walken.

A fronte di un investimento iniziale di 52 milioni di produzione, Catch Me if You Can – Prova a Prendermi – rilasciata nelle sale a ridosso della stagione natalizia del 2002 – incassò oltre 352 milioni in tutto il mondo. Ai 75mi Premi Oscar, il film di Spielberg ottenne soltanto due nomination, che comunque non produssero una vittoria, dal momento che fu l’anno quasi totalmente dedicato a Chicago.

LEGGI ANCHE: Prova a prendermi: Tutte le cose che (ancora) non sapete del film con Leonardo

leonardo dicaprio jack nicholson the departed

The Departed: Il bene e il male – Martin Scorsese (2006)

Uno dei film più belli partoriti dal sodalizio tra Leonardo DiCaprio e Martin Scorsese, The Departed mette a confronto quella che si potrebbe definire la “santa trinità”: DiCaprio, Jack Nicholson e Matt Damon.

Ambientata a Boston, la storia di The Departed è quella di un uomo buono cresciuto in un quartiere di persone sbagliate e un uomo malvagio, al contrario, cresciuto negli ambienti all’apparenza giusti. Il bene e il male si confondono e si intrecciano in questo thriller poliziesco dal sapore western moderno. Il risultato è una novella contemporanea, con un cast straordinario, di coraggio ed emozioni, meritevole di più di un premio di pubblico e critica.

leonardo dicaprio film premio oscar il redivivo revenant

Revenant: Redivivo – Alejandro González Iñárritu (2015)

12 nomination agli Oscar, di cui 3 vinti, in particolare quello come Miglior Attore Protagonista da Leonardo DiCaprio, il film Revenant – Redivivo è liberamente tratto dalla storia del cacciatore di pelli Hugh Glass, vissuto tra settecento e ottocento. Nel 1823 venne abbandonato dai propri compagni ma riuscì comunque a sopravvivere.

L’intensa interpretazione di DiCaprio gli è valsa la sua prima (agognata) vittoria agli Oscar. La pellicola, con critiche estremamente positive da critici e pubblico, è stato uno dei film con maggiori incassi dell’anno 2015. Nella pellicola anche Tom Hardy, Will Poulter e Domall Gleeson.

LEGGI ANCHE: Revenant: Redivivo – Recensione del film Alejandro González Iñárritu

leonardo dicaprio film wolf of wall street

The Wolf of Wall Street – Martin Scorsese (2013)

Ispirato alla biografia omonima, la pellicola di Scorsese racconta dell’ascesa e rovinosa caduta dell’imprenditore statunitense Jordan Belfort. Negli anni ’80 il broker interpretato da Leonardo DiCaprio aveva messo in piedi una struttura multimiliardaria, mentre lottava con problemi di tossicodipendenza. Venne arrestato dall’FBI nel 1996 per frode e riciclaggio di denaro.

DiCaprio è il volto perfetto per Belfort, ne incarna a pieno sfrontatezza e determinazione. Con lui in The Wolf of Wall Street anche Jonah Hill, Matthew McCounaghey (la famosa scena del pugno sul petto al bar è con lui) e Margot Robbie, che veste i panni di sua moglie.

Ai premi Oscar la pellicola ricevette 5 nomination come Miglior Film, Miglior Sceneggiatura non originale, Miglior regia, Miglior Attore Protagonista e Miglior Attore non protagonista. Non ne vinse, purtroppo, alcuno.

il grande gatsby con carey mulligan

Il Grande Gatsby – Baz Luhrmann (2013)

Nonostante sia per molti una interpretazione poco attinente al libro di Francis Scott Fitzgerald, The Great Gatsby di Baz Luhrmann è una goduria visiva per occhi e anima. Ambientato negli anni ’20, racconta la ben nota storia di Jay Gatsby e del suo amore smisurato per Daisy, una purissima Carey Mulligan. Nel film, che brilla per stelle del calibro di Tobey Maguire, Isla Fisher ed Elizabeth Debicki, ritroviamo al lavoro Leonardo DiCaprio e Baz Luhrmann, già insieme per il film Romeo + Giulietta.

Un’atmosfera carica di bellezza, sfarzo, divertimento e passione, in cui l’amore e la colpa sono il fulcro di una storia bellissima. Nonostante il cast abbia ricevuto pochi riconoscimenti, la pellicola si è aggiudicata ben due premi Oscar, per la Scenografia e i Costumi.

Katia Kutsenko

Cavaliere della Corte di Netflix, rinomata per binge-watching e rewatch, Katia è la Paladina di Telefilm Central quando si tratta di tessere le lodi di period drama e serie tv fantasy. Le sue uniche droghe sono: la caffeina, Harry Potter e Chris Evans.

Articoli correlati

Back to top button