fbpx
Cinema

Le Cronache di Narnia: In arrivo il film tratto da La Sedia d’Argento

cast spin-off game of thrones

A distanza di sei anni, tornano le Cronache di Narnia con un nuovo film dai romanzi di C.S. Lewis: La sedia d’Argento.

Siete pronti a tornare a Narnia? Fareste meglio ad esserlo perché pare proprio che le trasposizioni cinematografiche dei capolavori di C.S. Lewis non siano finiti! Un nuovo film è infatti in lavorazione grazie alla collaborazione di TriStar Pictures, Mark Gordon Company, The C.S. Lewis Company e Entertainment One (eOne), che insieme saranno responsabili della produzione di The Silver Chair (La sedia d’Argento nella versione italiana). Sony e eOne distribuiranno la pellicola.

narniaA produrre il quarto capitolo cinematografico tratto dai romanzi del grande autore inglese saranno Mark Gordon, il figliastro di C.S. Lewis, Douglas Greshman, Bincent Sieber e Melvin Adam. Lo sceneggiatore di Vita di Pi e Neverland, David Magee, è già al lavoro sulla sceneggiatura del film, che non ha ancora una data di rilascio e neppure un cast annunciati.

Si tratta di un reboot della prima serie di film delle Cronache di Narnia, sia ben chiaro. I personaggi dei primi film non torneranno a vestire i panni dei protagonisti – anche se speriamo facciano un’eccezione per Caspian (interpretato da Ben Barnes negli ultimi due film, ndr). I primi tre film hanno guadagnato 1.6 miliardi di dollari in tutto il mondo con le uscite, rispettivamente nel 2005, 2008 e poi 2010, di La Strega, il Leone e l’Armadio, Il principe Caspian e Il viaggio del Veliero. I primi due film erano della Disney mentre l’ultimo della Fox, spiegando in parte anche il successo ridotto rispetto ai precedenti adattamenti.

‘Sviluppare questo progetto grazie all’aiuto della C.S. Lewis’ Company è stata una gioia immensa, nonché un’esperienza eccitante! – ha confessato Mark Gordon – Siamo stati felici si lavorare con questo team e i nostri buoni amici della TriStar nonché i partner della eOne con l’aiuto dei quali abbiamo potuto introdurre questo nuovo, magico capitolo del franchise di Narnia e rendere così felici migliaia di fan in tutto il mondo.’ Hannah Minghella, capo della TriStar, ha espresso ben barnesanche lei una profonda gioia per questa collaborazione. ‘Leggere e crescere con i libri di Narnia è stata una delle esperienze più educative della mia infanzia, proprio come lo è stato per tanti bambini come me. Avere l’opportunità di portare Narnia a nuova vita con un nuovo team creativo è brillante. La nostra missione è di costruire una TriStar Pictures che possa essere una casa per film tratti da romanzi ma anche adatti al grande pubblico, e questo film è un grosso passo per tutti noi. Siamo eccitati di lavorare con Mark, Doug, Melvin, Vincent e David per adattare allo schermo La sedia d’argento.’

La sedia d’argento è il quarto romanzo in ordine di pubblicazione appartenente al ciclo di Narnia di C.S. Lewis. Il libro è il sesto, tuttavia, se si leggono i libri in ordine cronologico. E’ il primo in cui non appaiono i ragazzi Pevensie tra i protagonisti (nella pellicola Il viaggio del veliero i protagonisti erano solo Lucy ed Edmund) ma solo il cugino Eustachio Scrubb e Jull Pole. A gennaio, Mark Gordon aveva rivelato che qualcuno dei personaggi originali sarebbe apparso anche nel reboot ma la notizia non è stata né confermata né smentita.

Attualmente i protagonisti dei film originali delle Cronache di Narnia sono impegnati in vari set: William Moseley (Peter Pevensie) è impegnato sul set della terza stagione di The Roayls, Anna Popplewell (Susan Pevensie) ha da poco concluso il suo impegno come serie regular in Reign della CW mentre prossimamente vedremo Ben Barnes (Principe Caspian) nell’attesa serie della HBO Westworld.

Comments
To Top