fbpx
Serie Tv

Le 10 giovani attrici da tenere d’occhio sul piccolo e grande schermo nel 2019

giovani attrici ascesa 2019

Proprio come il mondo del cinema, anche le giovani attrici che vediamo sugli schermi sono in costante evoluzione. Quelle che qualche anno fa erano delle personalità semisconosciute sono ormai star affermate, altre si sono perse nell’oblio della Hollywood che non perdona. Ma, come ogni anno, nuove e giovani star sono in ascesa, pronte a conquistare un posticino nella Hall of Fame (fisica e ideale) del mondo dello spettacolo.

Ecco allora una lista delle 10 giovani attrici in ascesa in questo 2019. Se siete curiosi, qui trovate le passate edizioni della nostra rubrica, rispettivamente dell’anno 2014 e 2017. Buona lettura!

LEGGI ANCHE: Giovani attrici in ascesa – 2014 Edition

LEGGI ANCHE: Giovani attrici in ascesa – 2017 Edition

Zendaya

zendaya giovani attrici 2019

Età: 22 anni

La ricorderete per: Spider-man: Homecoming, The Greatest Showman

Scalata al successo

Attrice, cantante e modella statunitense, Zendaya è nata nel 1996 ed ha già una carriera niente male alle spalle. Come molte stelle del grande schermo, il suo debutto è avvenuto su Disney Channel, nella sitcom A Tutto Ritmo. Dal 2015 al 2018 è stata protagonista di K.C. Agente Segreto, sullo stesso canale, portanto avanti in contemporanea la sua carriera di cantante. Nel 2013 ha infatti pubblicato il suo album di debutto, intitolato proprio “Zendaya”, che ha raggiunto la cinquantunesima posizione nella Billboard 200.

È stato tuttavia con Spider-man: Homecoming che la sua carriera ha ricevuto il riconoscimento del pubblico internazionale. Nel cinecomic ha recitato accanto a Tom Holland nei panni di MJ, una compagna di classe dell’Uomo Ragno, scettica e dai tratti indipendenti e femministi.

LEGGI ANCHE: Spider-man: Far From Home: Recensione del cinecomic Marvel con Tom Holland e Jake Gyllenhaal

Lo stesso anno è apparsa al cinema nel musical The Greatest Showman, con Hugh Jackman e Zack Efron. Ora è al cinema con Spider-man: Far From Home, nel secondo adattamento delle avventure dell’Uomo Ragno, e sugli schermi è protagonista di Euphoria, serie tv dalle tinte decisamente più dark del mondo marveliano. Insomma, Zendaya è senz’altro tra le giovani attrici da tenere d’occhio nel 2019!

Curiosità: Zendaya è molto amica del collega Tom Holland, che ha ammesso in più di un’occasione di chiamarla e chiederle consigli su come navigare il complesso mondo dei social.

Kathryn Newton

kathryn newton

Età: 22 anni

La ricorderete per: Supernatural, Big Little Lies, Pokémon: Detective Pikachu

Scalata al successo

Il volto familiare della giovane Kathryn Newton rientra di diritto nella lista delle giovani attrici da tenere d’occhio in questo 2019. Il perchè è molto semplice: the girl is on fire! Nata a Los Angeles nel 1997, ha debuttato nella soap opera La valle dei Pini quando aveva appena 4 anni.

Il suo debutto sul grande schermo è invece avvenuto nel 2011, con la commedia Bad Teacher – Una cattiva Maestra. È stato solo il primo dei suoi progetti da grande schermo – sono seguiti Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, Lady Bird e, più recentemente, Pokémon: Detective Pikachu. In quest’ultimo interpreta la determinata giornalista Lucy Stevens, che insieme al proprio Psyduck aiuta il protagonista nella sua quest.

Sul piccolo schermo, invece, Kathryn Newton è apparsa in episodi di Mad Man, Supernatural e più recentemente Big Little Lies. Nella serie tv tratta dai romanzi di Liane Moriarty interpreta la figlia di Madeline (Reese Witherspoon). Nel 2017 aveva recitato accanto a Maya Hawke nell’adattamento della BBC di Piccole Donne mentre nel 2019 è apparsa su Netflix nella serie tv The Society, già rinnovata per una seconda stagione.

Curiosità: Sua madre è una stella del golf e la stessa attrice aveva provato a partecipare a dei campionati, con risultati non eccellenti ma lusinghieri. Si vede che però la sua passione resta la recitazione.

Millie Bobby Brown

millie bobby brown stranger things

Età: 15 anni

La ricorderete per: Stranger Things

Scalata al successo

È praticamente impossibile non includere la piccola star di Stranger Things in una lista delle giovani attrici da tenere d’occhio nel 2019. Prima di tutto perchè è una delle più giovani star in ascesa quest’anno, con la terza stagione della serie tv Netflix già un successo sulla piattaforma. Inoltre, con i rumor sulla potenziale fine della serie tv dei Duffer Brothers, la sua carriera non aspetta altro che decollare!

Grazie al ruolo di Eleven, Millie Bobby Brown ha ottenuto due nomination agli Emmy (più giovane attrice ad essere nominata per la sua categoria) e due ai SAG Awards. La rivista Time l’ha inserita tra le persone più influenti dell’anno 2018, rendendola la persona più giovane mai inserita nella lista dei Time 100. Mentre nel 2019 ha debuttato al cinema con la sua prima pellicola di alto budget in Godzilla II – King of Monsters, i suoi progetti futuri non fanno che pensare ad una crescita esponenziale per l’attire.

Nel 2020 uscirà al cinema Godzilla vs Kong mentre è ancora da definire la data d’uscita del film Enola Holmes, di cui sarà protagonista. La serie di libri di Nancy Spinger è stata adattata per il grande schermo da Harry Bradbeer, con nel cast: Henry Cavill, Helena Bonham Carter e Sam Claflin.

Curiosità: 11 cose che (forse) non sai sull’attrice di Stranger Things, Millie Bobby Brown.

Sarah Hyland

sarah hyland modern family

Età: 29 anni

La ricorderete per: Modern Family, Vampire Academy

Scalata al successo

L’attrice conosciuta principalmente per il suo ruolo di Hayley Dunphy in Modern Family ha in verità avuto una carriera niente male alle spalle. Forse è stato tuttavia l’alone di successo della serie tv a frenarla, rilegandola a mera “attrice da serie tv”. Con l’undicesima (e ultima) stagione dello show è auspicabile pensare che la sua carriera non solo subisca una rapida impennata ma anche l’attrice si reinventi, con ruoli e ambientazioni sempre nuove.

Curiosità: L’attrice di Modern Family è stata fidanzata per tanti anni con l’attore Dominic Sherwood, protagonista della serie tv Shadowhunters. Dopo che i due si sono lasciati, lei ha iniziato a frequentare Wells Adams, che le ha chiesto di spostarlo nel luglio del 2019.

Ha inoltre una grande passione per la musica. Nel 2016 ha inciso, insieme a Boyce Avenue le cover di I don’t Wanna Know del gruppo Maroon 5 e di Closer dei Chainsmokers.

Jodie Comer

jodie comer giovani attrici 2019

Età: 27 anni

La ricorderete per: My Mad Fat Diary, The White Princess, Killing Eve

Scalata al successo

Nata e cresciuta a Liverpool, dove risiede tuttora, la madre lavora per un’agenzia di viaggi e suo padre è un fisioterapista per la Everton FC.

Prima di indossare i panni di Villanelle, Jodie Comer ha avuto una lunga carriera. Non sempre i suoi ruoli erano famosi o perfino degni di nota, ma ci sono alcuni che si sono distinti più degli altri. Senz’altro indimenticabile è stata la sua partecipazione alla serie tv britannica My Mad Fat Diary, seguita da Doctor Foster. Nel 2017 ha indossato i panni della regina Elisabetta York d’Inghilterra in The White Princess, seguito della serie tv di successo The White Queen.

È stato tuttavia il ruolo di Villanelle in Killing Eve, accanto a Sandra Oh, a renderla popolare e aprirle le porte delle possibilità internazionali. Non è faticoso immaginare altri ruoli importanti nel suo futuro, per cui – con i suoi 27 anni – ha tutto il tempo del mondo.

Curiosità: Nel 2019 si è aggiudicata la statuetta ai BAFTA come Miglior Attrice protagonista per la sua interpretazione in Killing Eve.

Anya Taylor-Joy

giovani attrici 2019

Età: 23 anni

La ricorderete per: The Miniaturist, Atlantis

Scalata al successo

Non può sorprendere trovare Anya Taylor-Joy tra le giovani attrici da tenere d’occhio in questo 2019. Principalmente perchè la sua partecipazione alla nuova stagione di Peaky Blinders non può che indicarne un’imminente rinascita in termini recitativi. Non che ne abbia questo grande bisogno, dopotutto.

L’attrice, di origini americane-inglesi-argentine, inizia la sua carriera in una scena non accreditata di Vampire Academy. Prosegue la sua carriera nei due capitoli finali della trilogia di M. Night Shyamalan, Split e Glass. Mentre sul piccolo schermo l’abbiamo vista nelle serie tv The Miniaturist e Atlantis, al cinema è apparsa anche in Marrowbone e Amiche di Sangue.

La semplicità nell’interpretazione, nonchè un aspetto che ricorda a tratti le giovani Claire Danes e Natalie Portman fuse in una sola persona, è indubbio che Anya Taylor-Joy vedrà grandi cose nel proprio futuro. E noi con lei.

LEGGI ANCHE: Peaky Blinders – 5 motivi per recuperare la serie tv con Cillian Murphy

Curiosità: Insime a Maisie Williams e Charlie Heaton, è protagonista della pellicola New Mutants. Sarà la nuova Emma nel prossimo adattamento di uno dei romanzi di Jane Austen. Nel marzo 2019, Netflix ne ha annunciato la partecipazione da protagonista in The Queen’s Gambit.

Katherine Langford

katherine langford 13 reasons why

Età: 23 anni

La ricorderete per: 13 Reasons Why

Scalata al successo

Tra 2017 e 2018, Katherine Langford ha fatto parlare di se come protagonista della serie tv 13 Reasons Why di Netflix. Nel 2019 rumor la volevano come la nuova “Hawkeye” nell’universo marveliano, solo per scoprire che si trattava di un rumor infondato e che l’attrice avrebbe dovuto interpretare una versione più anziana della figlia di Tony Stark.

Come molte star, anche per la Langford quest’anno è l’ago della bilancia. Lasciatasi alle spalle la serie tv che l’ha immortalata come Hannah Baker, ora è arrivato il momento di muovere i primi passi nella fase successiva della sua carriera, quella che dirà se si tratta di un’attrice che sarà strada o meno. Quest’anno è protagonista di un’altra serie tv Netflix, Cursed. In questo interpreta Nimue ed è protagonista di una storia che è rielaborazione del ciclo arturiano. Un nuovo progetto molto interessante per l’attricedi origini australiane.

Curiosità: Figlia di due dottori, per un periodo la giovane attrice aveva pensato di seguire le orme dei propri genitori in medicina. Poi ha deciso di recitare. Dopo essere stata scelta come Hannah Baker, aveva soli 13 giorni per assicurarsi un visto e volare negli USA per le riprese. Beh, ce l’ha fatta!

Katherine McNamara

katherine mcnamara

Età: 24 anni

La ricorderete per: Shadowhunters, Arrow, Maze Runner series

Scalata al successo

Un pò come Dorothy, anche Katherine McNamara è nata nel Kansas. Solo che poi si è trasferita a Los Angeles nel 2011 e ha iniziato la sua ascesa al successo, diventando in pochi anni una delle giovani attrici da tenere d’occhio quest’anno. In questo 2019, in particolare, l’attrice ha dimostrato una maturità ottenuta duramente negli ultimi anni.

Figlia di Ursula e Evan McNamara, ha iniziato la propria carriera su un palcoscenico di Broadway, in una rappresentazione teatrale con Catherine Zeta-Jones. In seguito ha fatto diverse apparizioni in serie tv di successo, tra cui alcune del canale Disney Channel, noto per essere la culla (o trampolino di lancio) di giovani promesse del mondo dello spettacolo. Anche se non tutti hanno, ovviamente, la stessa fortuna nell’eccellere.

La prima stagione di Shadowhunters è stata molto dura per la McNamara, il cui livello recitativo era evidentemente molto inferiore rispetto al resto del cast. Con qualche ottimo coach di recitazione, tuttavia, la seconda e terza stagione della serie tv tratta dai libri di Cassandra Clare è andata molto meglio, tanto da rendere la recitazione della McNamara vagamente gradevole. Anche la CW se ne è accorta, dandole il ruolo di Mia Smoak, figlia di Oliver Queen e Felicity Smoak nella serie tv Arrow.

Non è chiaro cose le riservi il futuro ma è evidente che questa giovane attrice farà sicuramente strada!

GUARDA Shadowhunters ora su Netflix!

Curiosità: Prima di diventare un’attrice, la McNamara era una ballerina e una giocatrice di softball (anche discretamente brava).Si è diplomata a soli 14 anni e laureata all’età di 17. È figlia unica.

Naomi Scott

naomi scott giovani attrici 2019

Età: 26 anni

La ricorderete per: Terra Nova, Power Rangers, Aladdin

Scalata al successo

Non sono bastati la serie tv Terra Nova e il film Power Rangers a far finire Naomi Scott sul nostro radar. Ma di certo è stato sufficiente il live-action Disney Aladdin a dimostrare al pubblico che l’attrice di origini inglesi non le manda di certo a… cantare! La sua principessa Jasmine ha rubato la scena al personaggio di Mena Massoud senza nemmeno provarci. Ma come è arrivata dove è ora?

Nata a Londra, da padre inglese e madre di origini ugandesi, Naomi Scott ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo come cantante, quando Kéllé Bryan l’ha notata e portata “con se” nel mondo di Eternal, che le hanno fatto firmare il contratto come cliente. Il suo primo ruolo importante in tv è stato quello della serie tv Life Bites su Disney Channel UK, seguito poi da Terra Nova nel 2011.

Dopo il successo di Aladdin è pronta a tornare al cinema come una delle tre Charlie’s Angels, nel film diretto da Elizabeth Banks in uscita nel 2019. Insomma se c’è qualcuno da inserire nella lista delle giovani attrici del 2019, lei è di diritto in classifica!

Curiosità: Sebbene ci sia una chimica innegabile con il collega Mena Massoud, l’attrice Naomi Scott è sposata con il giocatore di football Jordan Spence, dopo un fidanzamento durato quattro anni. I due si sono conosciuti nella chiesa dei genitori di lei.

Kiernan Shipka

kiernan shipka giovani attrici 2019

Età: 20 anni

La ricorderete per: Mad Men, Le terrificanti Avventure di Sabrina

Scalata al successo

Probabilmente quello di Kiernan Shipka è stato uno dei debutti più “giovani” di sempre. A soli cinque mesi è apparsa infatti nella serie tv ER, nell’ospedale i cui corridoi percorrevano Julianna Margulies e George Clooney. Poi è stata la “bambina” di Mad Man, figlia del protagonista interpretato da Jon Hamm, e solo più tardi la streghetta di Netflix: Sabrina Spellman.

Ma chi è davvero Kiernan Shipka, che rientra nella top delle giovani attrici di questo 2019, appena ventenne? Si tratta della figlia di un agente immobiliare, trasferitasi a Los Angeles con la famiglia a soli sei anni, quando i suoi hanno scelto di appoggiare la sua carriera artistica e spostarsi da Chicago, dove la giovane attrice era nata.

Sebbene non abbia bisogno di presentazioni, è evidente come la possibilità di recitare su Netflix le abbia dato una visibilità e una connessione con il pubblico che prima non aveva. Questo rende Kiernan Shipka una delle attrici più interessanti nel panorama televisivo oggi e, senza dubbio, una potenziale attrice Premio XXX in futuro. (non diciamolo che sennò porta iella!)

Curiosità: Suo padre è per metà ceco, nonchè per un quarto discendente tedesco, con altri rami della famiglia dall’inglese, scozzese e francese. Sua madre è per tre quarti irlandere e per un quarto italiana. Insomma, la sua nazionalità è davvero multietnica.

Comments
To Top