fbpx
Guida Episodi

Law and Order – Episodi stagione 8

Guida completa all’ottava stagione

Interamente a cura di Law & Order Italia

USA :dal 24 settembre 1997 al 20 maggio 1998
ITALIA :dal 14 ottobre 1999 al 1° dicembre 1999

Law and Order


Titolo Originale: Thrill
Data di trasmissione USA:
24 settembre 1997
Data di trasmissione ITA: 14 ottobre 1999
Diretto da: Martha Mitchell
Scritto da: René Balcer

Trama: Un ragazzo che fa consegne per una rosticceria viene ucciso a colpi di pistola, di sera, nel suo furgone. Dopo qualche indagine, Briscoe e Curtis capiscono che l’omicidio è stato commesso da due ragazzi sbandati, per il solo gusto di uccidere qualcuno. I due giovani vengono arrestati, ma le prove permettono di ricollegare solo uno di loro all’omicidio, e la procura non sa chi sia stato a sparare. Jamie allora ha l’idea di far sorvegliare i due, nella speranza che rivelino la loro colpevolezza a qualcuno durante la detenzione. E così è: uno dei due infatti confessa l’omicidio allo zio; quest’ultimo, però, si rivela essere un prete. L’avvocato difensore del ragazzo, appoggiata dalla curia, cerca quindi di impedire all’accusa di presentare la registrazione del colloquio come prova, trattandosi di segreto confessionale. Ci riesce, ma McCoy riuscirà comunque ad utilizzare il colloquio in un altro modo, per fare separare i processi e ottenere così più facilmente la condanna di entrambi.

Guest Star:


Titolo Originale: Denial
Data di trasmissione USA: 8 ottobre 1997
Data di trasmissione ITA: 21 ottobre 1999
Diretto da: Christopher Misiano
Scritto da: René Balcer, David Shore

Trama: Un lenzuolo intriso di sangue ritrovato in una camera d’albergo conduce la polizia, mediante la carta di credito con cui la stanza è stata pagata, a una giovane di buona famiglia e al suo fidanzato. Emerge così che la ragazza era rimasta incinta, e che di ciò non aveva fatto menzione nè con i genitori nè con gli amici. In un primo momento, la giovane afferma di avere avuto nell’albergo un aborto spontaneo; ma le analisi del laboratorio contraddicono la sua versione, e fanno pensare a un vero e proprio infanticidio. Purtroppo per Jack è complicato incriminare i due ragazzi, anche perchè il coinvolgimento del padre della giovane nell’occultamento del cadavere del neonato viene utilizzato dall’avvocato difensore per distogliere i sospetti da lei.

Guest Star: Questo episodio segna la prima apparizione del dott. Emil Skoda, che sostituisce Elizabeth Olivet come psichiatra che collabora con la procura. Peraltro l’interprete di Skoda, J.K. Simmons, aveva già recitato in LO in un diverso ruolo nell’episodio ‘Le radici dell’odio’, della stagione 4.


Titolo Originale: Navy Blues
Data di trasmissione USA: 15 ottobre 1997
Data di trasmissione ITA: 28 ottobre 1999
Diretto da: Jace Alexander
Scritto da: Kathy McCormick, Dick Wolf

Trama: Quando un marine dell’esercito statunitense viene trovato ucciso con un colpo di pistola, la polizia indaga sui suoi rapporti con i colleghi: scopre così che la vittima, pur essendo sposato, e nonostante le regole militari molto restrittive, aveva avuto una relazione. La donna, però, essendo uno dei rari simboli dell’integrazione femminile nell’esercito, viene protetta dalle alte sfere militari, che invocano la giurisdizione sul caso, sottraendolo alla procura di New York. Ma Jack riesce comunque a far processare la donna: riuscirà a ottenerne la confessione facendo leva su alcuni episodi del suo addestramento che incrinano la sua reputazione di ufficiale perfetto.

Guest Star:


Titolo Originale: Harvest
Data di trasmissione USA: 5 novembre 1997
Data di trasmissione ITA: 4 novembre 1999
Diretto da: Matthew Penn
Scritto da: I. C. Rapoport, René Balcer

Trama: Qualcuno spara a una donna mentre si trova in macchina con il marito; la vittima viene portata in ospedale, ma entra in coma cerebrale, e il marito accetta di staccare la spina e donare gli organi. Nel frattempo, Briscoe e Curtis, dopo qualche indagine, individuano e arrestano l’uomo che ha sparato. Per la procura però le cose si complicano quando emergono delle discrepanze nella cartella clinica della donna in relazione all’orario della sua morte e, di conseguenza, si fa strada l’ipotesi di una possibile resposabilità del chirurgo che ha espiantato gli organi. E a quel punto Jack sceglie la strada più difficile nel processo, cercando di incriminare per omicidio sia chi ha sparato sia il chirurgo.

Guest Star: L’attore che interpreta il chirurgo, Michael Nouri, è apparso anche, in parti diverse, in Criminal Intent e in Special Victims Unit, e ha avuto il ruolo ricorrente del dott. Neil Roberts (il padre di Summer) in The O.C.


Titolo Originale: Nullification
Data di trasmissione USA: 5 novembre 1997
Data di trasmissione ITA: 8 novembre 1999
Diretto da: Constantine Makris
Scritto da: David Black

Trama: Nel corso di una rapina davanti a un ufficio di scommesse, una guardia giurata e uno degli assalitori rimangono uccisi. Attraverso un particolare tatuaggio trovato sul corpo del rapinatore morto, Briscoe e Curtis ricollegano la rapina all’attività di una milizia sovversiva composta da una ventina di persone reclutate via internet. I membri della milizia vengono arrestati e processati. Uno di loro, laureato in legge, difende se stesso e i suoi compagni nel processo, basandosi su un antico istituto processuale americano che permette alla giuria di assolvere gli imputati, nonostante l’evidenza della loro responsabilità, per protestare contro una legge ingiusta. E, incredibilmente, questa strategia difensiva ha successo.

Guest Star:


Titolo Originale: Baby, It’s You
Data di trasmissione USA: 12 novembre 1997
Data di trasmissione ITA: 27 settembre 2001
Diretto da: Ed Sherin
Scritto da: Jorge Zamacona

Trama: Una top model quattordicenne muore a causa di un’infezione provocata da un’aggressione sessuale avvenuta qualche settimana prima. Briscoe e Curtis accertano che in quel periodo la ragazza si trovava insieme ai suoi genitori a Baltimora. I due detective quindi chiedono aiuto ai due colleghi della squadra omicidi locale, John Munch e Paul Falsone, i quali individuano un possibile sospetto che poi viene arrestato a New York. Ma mentre il procuratore di Baltimora Danvers cerca di sottrarre il caso a McCoy, il ragazzo arrestato insinua che il responsabile dell’aggressione possa essere il padre della vittima.

Guest Star:

Approfondimento: Questo episodio appartiene a un crossover di due puntate con la serie ‘Homicide: life in the street’. La conclusione della storia è nell’episodio n. 5 della sesta stagione di Homicide.
L’attore Richard Belzer ha intepretato il personaggio di Munch per 3 volte in 3 serie tv diverse nella stessa settimana: il 12 novembre 1997 in LO, nel primo episodio del crossover, il 14 in Homicide per la conclusione e il 16 in X-Files.


Titolo Originale: Blood
Data di trasmissione USA: 19 novembre 1997
Data di trasmissione ITA: 9 novembre 1999
Diretto da: Jace Alexander
Scritto da: Craig Tepper, René Balcer

Trama: Una giovane donna viene trovata morta dopo essere caduta dal balcone del suo appartamento. La vittima aveva da poco partorito una bambina, e il marito, un uomo d’affari di mezz’età con un figlio nato da un precedente matrimonio, aveva fatto pressioni perchè lo desse in adozione. Individuata la coppia adottante, Briscoe e Curtis scoprono non senza sorpresa che la neonata è di colore. In un primo momento i detective pensano a una relazione extraconiugale; finchè si scopre che la bambina e il marito della vittima hanno in comune una particolare malattia del sangue. Emerge quindi una verità insospettabile: l’uomo è in realtà un afroamericano dalla pelle chiara, scambiato da tutti per un bianco. Ma il responsabile dell’omicidio non è lui, bensì la sua ex moglie, terrorizzata dall’idea che venisse reso pubblico il fatto che era stata sposata con un nero.

Guest Star:


Titolo Originale: Shadow
Data di trasmissione USA: 26 novembre 1997
Data di trasmissione ITA: 10 novembre 1999
Diretto da: Matthew Penn
Scritto da: Richard Sweren

Trama: Quando un garante di cauzioni viene trovato ucciso nel suo ufficio, la polizia individua il possibile responsabile in uno dei suoi clienti. In seguito al suo interrogatorio, emerge però che l’uomo aveva promesso una forte somma di denaro al suo avvocato per ‘aggiustare’ il processo in modo a lui favorevole. Si scopre così che in diverse occasioni le persone difese dal medesimo avvocato erano state inspiegabilmente non incriminate o assolte, cosa che comportava anche un elemento corrotto tra i procuratori o i giudici. Per scoprire il responsabile, Jack e Jamie allora inscenano un finto processo: il trucco funziona, ma Ross è sconvolta nello scoprire che il procuratore corrotto è un suo vecchio amico e compagno di liceo.

Guest Star:


Titolo Originale: Burned
Data di trasmissione USA: 10 dicembre 1997
Data di trasmissione ITA: 11 novembre 1999
Diretto da: Constantine Makris
Scritto da: Siobhan B. O’Connor

Trama: La confessione di un omicidio nel messaggio inciso su una segreteria telefonica porta la polizia a indagare su un incendio avvenuto anni prima, che aveva cagionato la morte di una bambina. Rintracciando la chiamata, Briscoe e Curtis risalgono  alla famiglia della prima moglie del padre della vittima, e in particolare al fratellastro della bambina, la cui voce è compatibile con quella incisa sul nastro. Nel preparare il processo, però, Jack e Jamie devono fronteggiare il nonno del ragazzo, un vecchio amico di Schiff che cerca di fare pressioni perchè il caso venga insabbiato. Quando poi dalle indagini della procura emerge che il ragazzo potrebbe avere problemi psichici, McCoy e la sua assistente alquanto sorpresi del fatto che il suo difensore non abbia invocato l’infermità mentale, che gli eviterebbe la prigione. Dietro a questa scelta c’è ancora una volta il nonno del ragazzo, e per un motivo insospettabile.

Guest Star:


Titolo Originale: Ritual
Data di trasmissione USA: 17 dicembre 1997
Data di trasmissione ITA: 13 novembre 1999
Diretto da: Brian Mertes
Scritto da: Kathy McCormick, Richard Sweren

Trama: Indagando sull’omicido di un uomo arabo trovato ucciso dietro a un deposito, Briscoe e Curtis rintracciano un uomo misterioso appena giunto a New York dall’Egitto, il quale doveva incontrarsi con la vittima. Il visitatore afferma di essere un cardiologo chiamato dalla vittima per ragioni mediche; e la versione viene confermata dai famigliari della vittima: la sorella e la figlia di lei, sposata a un americano il quale, da una serie di testimonianze, pare essere il principale sospettato. Quando poi si scopre che il dottore in realtà non è un cardiologo bensì un ginecologo, il movente dell’uomo diventa chiaro: voleva impedire che la famiglia della moglie obbligasse la figlia ancora bambina a subire una clitoridectomia. La delicatezza della questione porta Jamie e Jack a condurre due processi paralleli. Jack incrimina il padre, convinto che le sue buone intenzioni non giustifichino comunque un omicidio. Jamie, nello stesso tempo, conduce una causa civile per sottrarre alla madre della bambina la sua custodia. Alla fine, uniranno le forze per raggiungere entrambi il risultato voluto.

Guest Star:


Titolo Originale: Under the Influence
Data di trasmissione USA: 7 gennaio 1998
Data di trasmissione ITA: 15 novembre 1999
Diretto da: Adam Davidson
Scritto da: René Balcer

Trama: Tre persone vengono uccise da un’auto pirata; Briscoe e Curtis, dopo qualche indagine, arrestano il responsabile, un uomo che si era messo alla guida completamente ubriaco. Quando però il caso passa alla procura, McCoy, ricordando la sentenza lieve inflitta al conducente che guidando in stato di ebbrezza aveva causato la morte della sua collega Claire Kincaid, cerca di aggravare la posizione dell’imputato, ignorando le dichiarazioni di una hostess di volo che poche ore prima dell’incidente aveva visto l’accusato bere diversi superalcolici, e addirittura convincendo la la compagnia aerea per cui lavora a darle un incarico fuori dallo stato perchè non testimoni in aula. In ciò, McCoy è aiutato dal giudice, che intende presentarsi alle prossime elezioni come procuratore distrettuale e vuole quindi infliggere all’imputato una punizione esemplare. Ma al momento dell’interrogatorio dell’accusato McCoy si accorge di avere passato il limite e all’ultimo momento presenta la dichiarazione della hostess che conferma l’ubriachezza dell’uomo, smontando il caso da lui stesso creato.

Guest Star:


Titolo Originale: Expert
Data di trasmissione USA: 21 gennaio 1998
Data di trasmissione ITA: 16 novembre 1999
Diretto da: Lewis H. Gould
Scritto da: David Shore, I. C. Rapoport

Trama: Durante una sparatoria in un ristorante un uomo viene ucciso e un altro rimane gravemente ferito. In un primo momento sembra che il vero bersaglio del delitto sia una terza persona rimasta illesa; poi però le prove trovate sulla scena del crimine attestano che l’assassino intendeva colpire proprio l’uomo rimasto ferito, uno psicologo che aveva elaborato una singolare teoria volta a escludere la responsabilità degli imputati per i crimini commessi. Indagando, la polizia scopre che una donna presente al momento della sparatoria è la figlia di un uomo condannato per omicidio, e nel cui processo la vittima aveva prestato la propria consulenza in favore della difesa. Arrestata, la donna si difende adducendo la medesima forma di infermità mentale elaborata dalla vittima; McCoy riesce a dimostrarne l’infondatezza facendo riferimento proprio alla testimonianza resa dal consulente nel processo del padre dell’imputata.

Guest Star:


Titolo Originale: Castoff
Data di trasmissione USA: 28 gennaio 1998
Data di trasmissione ITA: 17 novembre 1999
Diretto da: Gloria Muzio
Scritto da: David Black, Harold Schecter

Trama: Una giovane e stimata assistente sociale viene uccisa per strada a colpi di pistola. Nel cercare un possibile movente, Briscoe e Curtis scoprono che la ragazza celava insospettabili perversioni sessuali, e che uno degli uomini che frequentava potrebbe essere un pericoloso serial killer. L’uomo viene individuato e arrestato; ma durante il processo, Jack McCoy e Jamie Ross devono affrontare un agguerrito avvocato difensore, un professore di Harvard che tenta di scagionare il suo cliente con argomentazioni quantomeno insolite. Afferma infatti che la sua causa principale del suo comportamento sia nella cattiva influenza della violenza mostrata nei programmi tv.

Guest Star:


Titolo Originale: Grief
Data di trasmissione USA: 4 febbraio 1998
Data di trasmissione ITA: 19 novembre 1999
Diretto da: Christopher Misiano
Scritto da: Suzanne Oshry

Trama: Quando un uomo viene trovato malmenato in un sottopassaggio, Briscoe e Curtis non impiegano molto a trovare i responsabili, due fratelli di origine italiana che giustificano il gesto affermando che la vittima aveva violentato la loro sorella schizofrenica, ricoverata nella clinica in cui l’uomo lavora come inserviente. Dalle indagini emerge che anche precedentemente l’uomo, in un altro ospedale, era stato sospettato di avere stuprato una ragazza in coma, poi rimasta incinta. Questo caso diventa l’unico di cui la procura si occupa allorchè la ragazza schizofrenica confessa di non essere stata violentata, ma di avere avuto una relazione con un altro paziente dell’ospedale. La posizione dell’accusato però si aggrava quando la donna in coma, nel partorire il bambino di cui lui è padre, muore. Quando però la madre della vittima pare coprire l’uomo che ha violentato la figlia, Ross e McCoy capiscono che è stata proprio lei a offrirgli del denaro perchè facesse rimanere incinta la figlia.

Guest Star: Nel ruolo di uno dei due fratelli aggressori, compare brevemente l’attore Jonathan La Paglia, poi protagonista della serie fantascientifica ‘7 Days’ e del poliziesco ‘The District’. Jonathan è il fratello minore di Anthony La Paglia, che interpreta Jack Malone in ‘Senza Traccia’.


Titolo Originale: Faccia a faccia
Data di trasmissione USA: 25 febbraio 1998
Data di trasmissione ITA: 20 novembre 1999
Diretto da: Martha Mitchell
Scritto da: René Balcer, Eddie Feldmann

Trama: L’omicidio di un uomo proveniente dal Montata fa pensare a Briscoe e Curtis a un regolamento di conti mafioso. Infatti, emerge che la vittima è un pentito di mafia che usufruiva del programma di protezione dei testimoni e stava scrivendo un libro sulla sua vita. La sua morte sembra collegata al clan del boss Al Napoli, contro cui la vittima doveva testimoniare. Napoli viene processato, ma per evitare la condanna finge una totale mancanza di lucidità, che secondo il suo avvocato non gli consentirebbe di difendersi adeguatamente. Come se non bastasse, McCoy scopre che il presunto killer in realtà non ha affatto ucciso il pentito, e che la vera responsabile è la figlia di un uomo che la vittima aveva ucciso anni prima.
Alla fine, McCoy riesce a ottenere la condanna di Napoli, che diviene improvvisamente lucido al momento di pentirsi a sua volta accettando una condanna lieve in cambio delle sue rivelazioni su altre famiglie mafiose.

Guest Star:


Titolo Originale: Divorce
Data di trasmissione USA: 4 marzo 1998
Data di trasmissione ITA: 22 novembre 1999
Diretto da: Constantine Makris
Scritto da: Barry M. Schkolnick

Trama: Una dottoressa esperta in problemi di coppia viene trovata pugnalata nel suo studio. Indagando, la polizia scopre che la donna era consulente della Curia nei casi di richiesta di annullamento dei matrimoni celebrati con rito cattolico. In questa sua veste, la vittima si era scontrata con una donna il cui ex marito aveva chiesto l’annullamento per potersi risposare in chiesa. Ross e McCoy decidono di incriminare la donna per omicidio, e a quel punto diviene fondamentale il ruolo dell’avvocatessa che la assisteva nel divorzio. Jack e Jamie la costringono a rivelare le dichiarazioni compromettenti rivoltele dall’imputata dopo l’omicidio… per poi scoprire che la colpevole dell’omicidio è proprio lei.

Guest Star: Il ruolo dell’avvocatessa Sheila Atkins è interpretato dall’attrice Jill Clayburgh che, dopo due nominations agli Oscar come migliore attrice nel 1979 e nel 1980, per i film Unmarried Woman e Starting Over, negli anni successivi è divenuta uno dei volti più noti della televisione americana, partecipando a diversi film e serie TV.


Titolo Originale: Carrier
Data di trasmissione USA: 1º aprile 1998
Data di trasmissione ITA: 23 novembre 1999
Diretto da: J. Ranelli
Scritto da: David Black

Trama: Una ragazza viene uccisa con un colpo di pistola durante una festa organizzata da lei stessa approfittando dell’assenza dei genitori. Il caso si rivela di facile risoluzione per Briscoe e Curtis: uno dei suoi amici infatti confessa di averla colpita accidentalmente con un’arma introdotta nell’appartamento da un altro ospite. Le cose però si complicano quando emerge che la vittima aveva appena scoperto di essere malata di AIDS, e quando altre ragazze confermano di essere state infettate dalla stessa persona. McCoy e Ross accusano il ragazzo di omicidio, per avere volontariamente contagiato le sue partners; ma per ottenerne la condanna devono produrre come prova le analisi che dimostrano che ha l’AIDS, e ciò è contrario al diritto alla privacy garantito dalla Costituzione. Nel frattempo, Adam Schiff si scontra con la comunità gay, che gli chiede di ritirare l’incriminazione minacciando di non supportarlo alle successive elezioni.

Guest Star: All’inizio dell’episodio fa la sua comparsa, nel ruolo di uno degli amici della vittima, l’attore Michael Pitt, qui al suo esordio a soli 17 anni. In seguito, avrà il ruolo ricorrente di Henry Parker nella terza stagione di Dawson’s Creek, per poi darsi al cinema interpretando film come Scoprendo Forrester con Sean Connery, Formula per un delitto con Sandra Bullock e The Dreamers di Bertolucci.


Titolo Originale: Stalker
Data di trasmissione USA: 15 aprile 1998
Data di trasmissione ITA: 24 novembre 1999
Diretto da: Richard Dobbs
Scritto da: Kathy McCormick

Trama: Il tentato omicidio di una ragazza, gettata dalle scale della sua abitazione, porta Briscoe e Curtis a cercare un suo misterioso ammiratore che la ossessionava con mail e telefonate. L’uomo viene individuato, ma una serie di incongruenze nel racconto della vittima portano i detective a ritenere che la ragazza, esasperata per le minacce ricevute e delusa dall’inattività della polizia, avesse simulato l’agguato per far proseguire le indagini e far arrestare il persecutore.
Quando dopo pochi giorni la donna davvero uccisa, il presunto aggressore viene arrestato e incriminato. La principale prova a suo carico, una telefonata di aiuto della vittima che lo identifica, viene però esclusa dal giudice perchè, a causa della precedente simulazione di reato, l’accusa della donna viene ritenuta non credibile.
A quel punto, per ristabilire la credibilità della vittima e consentire la condanna del persecutore, il det. Briscoe decide di testimoniare e di affermare che la precedente accusa di tentato omicidio era effettivamente fondata, e che venne ignorata per un errore della polizia. Ovviamente, Van Buren e Curtis non apprezzano la mossa del collega, che però si rivela efficace.

Guest Star:


Titolo Originale: Disappeared
Data di trasmissione USA: 22 aprile 1998
Data di trasmissione ITA: 25 novembre 1999
Diretto da: David Platt
Scritto da: Richard Sweren, William N. Fordes

Trama: In seguito all’improvvisa scomparsa di due coniugi, i detectives indagano sui loro conflittuali rapporti con l’amministratore del condominio in cui vivevano. La pista si rivela però erronea quando, dopo pochi giorni, anche l’amministratore scompare. Briscoe e Curtis scoprono quindi che il palazzo era stato oggetto di un’operazione di ristrutturazione e riqualificazione, la quale aveva comportato lo sfratto dei precedenti inquilini e l’aumento vertiginoso del prezzo degli appartamenti, e che questo aveva suscitato le proteste di un gruppo di abitanti del quartiere.
Dopo che uno di questi oppositori rivendica il rapimento con una lettera anonima spedita a un giornale, si rivolge alla polizia un uomo che ritiene di avere individuato nell’autore della lettera suo fratello, gravemente malato di mente. L’uomo aiuta la polizia a catturare il fratello e, successivamente, a fargli confessare il luogo in cui sono tenuti gli ostaggi; in cambio, Jamie Ross gli promette che la procura terrà conto delle condizioni mentali del fratello e gli eviterà la condanna a morte.
Gli ostaggi, tuttavia, vengono trovati cadaveri. Durante il processo, inoltre, la Ross si trova in una situazione complicata quando l’imputato rifiuta di dichiararsi infermo di mente e il fratello la accusa di non volere tenere fede alla parola data. Alla fine, Jamie riuscirà a ottenere quello che vuole grazie a un escamotage elaborato da McCoy.

Guest Star:


Titolo Originale: Burden
Data di trasmissione USA:
Data di trasmissione ITA:
Diretto da: Constantine Makris
Scritto da: David Shore, I. C. Rapoport

Trama: Quando un ragazzo tetraplegico viene trovato morto nel suo letto per cause non naturali, la polizia ipotizza che un membro della famiglia abbia soffocato il ragazzo, nell’esasperazione di una situazione divenuta insostenibile. Poi però si scopre che la morte è dovuta ad avvelenamento da cicuta, e che il responsabile è il medico che aveva in cura il ragazzo. L’uomo, che aveva già altre volte posto fine alla vita di malati terminali senza venire mai condannato, si difende in giudizio affermando di avere realizzato la volontà dei genitori del ragazzo. Nonostante l’impegno di McCoy e Ross, il suo gesto viene giustificato dalla giuria; e terminato il processo, i procuratori scoprono una verità inquietante.

Guest Star:


Titolo Originale: Bad Girl
Data di trasmissione USA: 29 aprile 1998
Data di trasmissione ITA: 27 novembre 1999
Diretto da: Jace Alexander
Scritto da: Richard Sweren, René Balcer

Trama: Quando una poliziotta viene trovata pugnalata in un parco, vicino a un uomo ferito a colpi di piostola, Briscoe e Curtis ritengono in un primo momento che il colpevole sia proprio l’uomo ferito, ai cui tentativo di rapina la donna avrebbe reagito sparando. Ma poi si scopre che la colpevole è una giovane problematica, che viene arrestata e incriminata per omicidio. Durante il processo, McCoy e Ross si vedono offrire un insperato aiuto dalla stessa ragazza, che durante la propria testimonianza confessa l’omicidio. L’imputata viene condannata a morte, cosa che provoca l’insorgere delle associazioni contro la pena capitale e quelle di ispirazione cristiana perchè la giovane, durante i sei mesi trascorsi in prigione, pare avere cambiato vita e avere scoperto la religione.

Guest Star:


Titolo Originale: Damaged
Data di trasmissione USA: 6 maggio 1998
Data di trasmissione ITA: 29 novembre 1999
Diretto da: Constantine Makris
Scritto da: Janis Diamond

Trama: Le indagini per una sparatoria avvenuta davanti a una scuola portano Briscoe e Curtis a tre studenti che erano stati sospesi per avere avuto relazioni sessuali con alcune compagne nei locali della scuola. I detective scoprono così che a provocare la sparatoria è stata un’altra studentessa la cui sorella, mentalmente ritardata, era stata tra le ‘conquiste’ dei tre. McCoy e Ross decidono allora di processare i ragazzi per stupro, e convincono la giuria delle loro ragioni… ma non il giudice, che ribalta il verdetto.
Nel frattempo, Lennie Briscoe assiste la figlia che testimonia al processo contro il suo ex fidanzato spacciatore.

Guest Star:


Titolo Originale: Tabloid
Data di trasmissione USA: 13 maggio 1998
Data di trasmissione ITA: 30 novembre 1999
Diretto da: Brian Mertes
Scritto da: David Black, Alec Baldwin

Trama: Quando una donna viene investita da un’auto, Briscoe e Curtis vengono chiamati sul luogo dell’incidente, e scoprono che la vittima è una professoressa universitaria molto in vista, da poco nominata Giudice di Corte d’Appello, e a sua volta moglie di un famoso avvocato. La donna era uno degli obiettivi più ambiti dei tabloid, e soprattutto di un giornalista alla perenne ricerca di scoop, che la inseguiva dovunque. Non è quindi difficile, per la polizia, capire che proprio a causa di un diverbio con questo giornalista la donna aveva attraversato la strada senza attenzione, finendo investita. L’uomo patteggia una pena abbastanza lieve per molestie; ma pochi giorni dopo muore a sua volta, assassinato. A questo punto, il marito della donna diventa il principale indiziato, e viene processato per omicidio; ma il suo avvocato gioca bene le sue carte, dipingendolo come una vittima dell’accanimento di paparazzi e giornalisti.

Guest Star:


Titolo Originale: Monster
Data di trasmissione USA: 20 maggio 1998
Data di trasmissione ITA: 1º dicembre 1999
Diretto da: Ed Sherin
Scritto da: Richard Sweren, René Balcer

Trama: Briscoe e Curtis sono alla ricerca di un pedofilo che ha violentato e malmenato una ragazzina di dieci anni, lasciandola gravemente ferita. Quando un possibile sospettato viene individuato, i detective fanno pressioni perchè confessi. Ottenuta la confessione, però, la posizione della procura diviene difficile quando si scopre che l’uomo non è il responsabile del crimine. Nel frattempo, Anita Van Buren, Adam Schiff e Jack McCoy scoprono che i loro posti di lavoro sono a rischio: Anita viene invitata alle dimissioni, Adam potrebbe perdere le elezioni e Jack viene convocato davanti alla commissione disciplinare.

Guest Star:

Comments
To Top