fbpx
News Serie TVSerie Tv

Last Man Standing – L’uomo di casa: CMT non ridarà vita alla serie tv

Il futuro della serie tv Last Man Standing – L’uomo di casa era nelle mani della CMT, purtroppo la notizia tanto attesa dai fan non è arrivata. Il network americano infatti ha deciso di non ridare vita alla serie tv cancellata dalla ABC comedy.
Secondo quanto pubblicato da Hollywood Reporter, da tempo CMT e 20th Century Fox TV, società di produzione dietro la sitcom, erano in discussioni preliminari per salvare la serie televisiva. Tuttavia le due parti non sono riuscite a giungere ad un accordo sui numeri necessari per rendere finanziabile il progetto.

Ideata da Jack Burditt e trasmessa dal 2011 al 2017 sulla rete televisiva ABC, Last Man Standing – L’uomo di casa era incentrato sulle vicissitudini di Mike Baxter (interpretato da Tim Allen), padre di famiglia sempre alle prese con le donne di casa.

Dopo la cancellazione della serie tv il suo protagonista Tim Allen aveva scritto ai fan dal suo profilo Twitter dicendo di esser rimasto scosso dalla decisione della ABC. I fan della serie tv avevano subito organizzato numerose petizioni online per salvare lo show, giungendo persino a minacciare di boicottare la rete televisiva.

Purtroppo però non ci sarà un futuro per lo show Last Man Standing – L’uomo di casa; neanche il network CMT è infatti riuscito a salvarlo.

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio