fbpx
News Serie TV

La star di Mad Men Bryan Batt spera nel ritorno di Sal

Tutti i fan di Mad Men ricordano con affetto Salvatore ‘Sal’ Romano, art director della Sterling Cooper.
Nonostante fosse all’apparenza il classico latin lover italoamericano, Sal aveva tendenze omosessuali e fu licenziato dopo aver rifiutato le avances di Lee Garner Jr. della Lucky Strike, cliente di punta dell’agenzia.

Batt racconta a Vulture che quando Weiner lo chiamò per informarlo che sarebbe uscito dallo show, gli fece anche notare che il suo personaggio non era morto. Quindi l’attore spera nel ritorno del suo personaggio per rivestire i panni dell’amatissimo Sal.
L’attore ha inoltre dichiarato che la fuoriuscita del suo personaggio fu del tutto inaspettata e “strana”, anche se considera di essere stato trattato bene da Wiener, dato che molti attori scoprono di essere licenziati quando non trovano più il loro posto nel parcheggio.

Dopo l’esperienza di Mad Men, conclusasi alla terza stagione, Bryatt è apparso in Ugly Betty, nel ruolo del padre di Amanda, e in Law & order: Criminal intent.

Articoli correlati

Back to top button