fbpx
Agent Carter

Agent Carter: La ABC cancella la serie tv. Non ci sarà una terza stagione

hayley atwell agent carter
Credits: ABC

Sono giorni di conferme e di addii in quel della ABCc. Il network di proprietà della Disney ha fatta piazza pulita, cancellando molti tra i suoi show. Tra i tanti spunta Agent Carter, serie tv targata Marvel dedicata alle vicende di Peggy Carter (Hayley Atwell) e la sua vita post Steve Rogers.

Leggi qui la recensione della Prima Stagione

Leggi qui la recensione della Seconda Stagione

Non ci sarà una terza stagione di Agent Carter

hayley atwell agent carter
Credits: ABC

Interpretata magistralmente dall’inglese Hayley Atwell, Peggy Carter era apparsa per la prima volta nella pellicola Captain America: Il Primo Vendicatore dove, oltre a rivestire i panni di donna militare tutta d’un pezzo, l’abbiamo vista all’inizio della sua tragica storia d’amore con Steve Rogers (Chris Evans). Dopo i drammatici eventi del film, la prima stagione ci aveva raccontato la vita di Peggy dopo la Seconda Guerra Mondiale, le sue vicende nell’SSR, il suo lavoro in un ambiente sessista e la difficoltà di accettare la “morte” dell’amato Cap.

La seconda stagione proseguiva su un filone meno drammatico, trasferendo la narrazione da New York all’assolata Los Angeles e incastrando la nostra Peggy in un triangolo amoroso. Forse proprio questa scelta non ha giovato gli ascolti, calati di netto rispetto alla prima stagion. Agent Carter, insieme a Marvel’s Most Wanted (spin-off dedicato agli agenti Morse e Hunter, che non ha mai visto la luce) rappresenta il primo caso di una serie tv ambientata all’interno del Marvel Cinematic Universe cancellata dal Network di appartenenza.

Hayley Atwell sul perchè Agent Carter è stata cancellata

hayley atwell agent carter
Credits: ABC

L’attrice che interpreta Peggy non si è lasciata scappare l’occasione di spiegare perchè la ABC abbia optato per questa scelta.

“È un peccato che il network abbia voluto cancellare la serie tv e usarmi in qualcosa di più “mainstream”. Ci sono tante campagne online per riportarla indietro e i fan l’amavano. Ma penso che in termini economici il network abbia pensato di impiegarmi in qualcosa di più commerciale. Hanno pensato di fare qualcosa che fosse meno “gender-specific” e qualcosa che potesse dargli raitings più alti. Come attrice non ho potere su nulla di tutto questo. Ma magari sono proprio personaggi come Peggy che hanno permesso ad altri personaggi femminili forti di venire esplorati in tv.”

LEGGI ANCHE: Avengers – Endgame: L’identità del marito di Peggy Carter (e conseguenti domande)

Su cosa si sarebbe concentrata la terza stagione?

agent carter 1 recensione
Credits: ABC

Dopo la cancellazione, Jose Molina ha spiegato quale sarebbe stata la storyline della terza stagione, nel caso in cui Agent Carter non fosse stata cancellata.

Secondo le parole di Molina, Agent Carter 3 sarebbe partito esattamente dove era finita la seconda stagione. Ci sarebbe stata un’investigazione sul tentato omicidio di Jack Thompson e in seguito, sempre se il budget l’avesse permesso, un cambio di scenario, stavolta per Londra. È qui che infatti le indagini avrebbero portato il team, fino a trovare il fratello di Peggy, Michael, creduto morto, ma invece vivo e vegeto. Non solo: sarebbe stato proprio lui il principale problema di Peggy in questa stagione, dal momento che sarebbe stato coinvolto in affari piuttosto loschi.

Fonti: DenofGeek e Comicbook.com

Comments
To Top