fbpx
News Serie TV

L.A. Noir di Frank Darabont cambia titolo in Lost Angeles

Qualche mese fa, TNT ha annunciato la produzione di LA Noir, dell’ex showrunner di The Walking Dead Frank Darabont.
La serie è basata sul libro di John Buntin L.A. Noir: The Struggle for the Soul of America’s Most Seductive City, ed è un drama poliziesco ambientato negli anni ’40.

Giunge ora la notizia che la serie cambia nome in Lost Angeles.
Darabont ha dichiarato che è stato costretto a cambiare il titolo in seguito a minacce di azioni legali dai creatori del videogioco L.A. Noire.
‘Avrebbe dovuto intitolarsi LA Noir, basato sul libro di John Buntin’, ha spiegato. ‘Ma la società di videogiochi che produce il videogioco chiamato LA Noire ha minacciato di citare in giudizio me, TNT, ogni azienda che abbia mai lavorato a Hollywood. E hanno miliardi di dollari per farlo, a quanto pare.’

La serie vede tra i protagonisti Jon Bernthal (che interpretava Shane in The Walking Dead), Milo Ventimiglia (Heroes) e Simon Pegg (Star Trek, Hot Fuzz).

Jon Bernthal2

A proposito di Jon Bernthal, Darabont ha detto: ‘Egli  esprime senza alcun sforzo una virilità che non c’è più in molti film. E’ sicuramente un ritorno al passato. Mi ricorda un misto tra John Garfield e un giovane Charles Bronson. Per lui non è uno sforzo proiettare tutto quel testosterone.’

Simon Pegg, invece, avrà un ‘ruolo serio’, aggiunge Darabont: ‘Il suo personaggio richiede una rappresentazione drammatica in un impeccabile, dialetto americano dell’epoca. Io sono suo amico, e ho sempre saputo che è un ottimo attore drammatico.’

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio