fbpx
Attori, Registi, ecc.

Kayla Ewell parla del finale di The Vampire Diaries

La scorsa settimana abbiamo assistito al finale della seconda stagione di The Vampire Diaries. Ci son state grandi sorprese che hanno sconvolto i fan che da giorni scandagliano la rete alla disperata ricerca di spoilers e anticipazioni sulla prossima stagione del serial.

Se non avete visto l’episodio, vi consigliamo di non leggere l’intervista per non rovinarvi la sorpresa. In caso contrario, buona lettura!

In questa intervista a TVLine Kayla Ewell, che nel serial interpreta Vicki, ha confessato che agli inizia aveva pensato che il ritorno del suo personaggio fosse solo uno scherzo…

E’ stato bello rivederti nuovamente a The Vampire Diaries! Che cosa hai provato per il grande ritorno?
E’ stato fantastico poter partecipare ancora ad un episodio. Adoro Atlanta, così è stato davvero divertente potervi tornare. Abbiamo organizzato un party durante la season finale e nel momento in cui Malese [Jow, che nel serial interpreta Anna] ed io siamo apparsi sullo schermo, tutti hanno sussultato e applaudito. E’ stato un momento davvero divertente ed è stato bello condividerlo con tutti.

Julie Plec ci ha confessato che il ritorno di Vicki e Anna era atteso dagli sceneggiatori per tutta la stagione. Quando lo hai scoperto, quanto preavviso ti hanno dato?
In realtà non c’è stato molto preavviso. Il bello è che ho ricevuto la chiamata in aprile, dunque quando il manager e l’agente mi hanno chiamata, pensavo fosse un pesce d’aprile. Avevo immediatamente pensato che era il peggior scherzo che mi potessero fare, ma alla fine è stata la miglior cosa che mi sia mai successa!

Qual è stata la tua reazione quando hai letto il copione?
E’ stato pazzesco ricevere il copione e leggerlo. Ero sconvolta come lo sono stati i telespettatori.

Come hai scelto di interpretare Vicki questa volta? La scena finale era molto misteriosa e sono state date poche informazioni su quel che stava succedendo.
Ho dovuto prendermi qualche minuto per capire cosa volevo fare. Avevo diverse ipotesi in testa, su quel che sarebbe successo, e l’ultima idea me la tengo per me così da poter aspettare e capire quale teoria era corretta e quale quella sbagliata. Una delle cose che rende il nostro lavoro così divertente è che possaimo esplorare e creare qualcosa dal nulla, ed è ciò che essenzialmente dobbiamo fare. E’ stata una sfida ma anche divertente allo stesso tempo.

So che il cast è molto unito e tu ne fai parte, dunque qual è stata la reazione al tuo ritorno?
Ho passato immediatamente un po’ di tempo con tutti. Siamo usciti tutti insieme per cena in un bellissimo posto ad Atlanta. Mi han fatto sentire speciale. Sono tornata in città altre volte non per lavoro ma solo per qualche visita, dunque stare qui è più che lavorare con degli amici, è come sentirsi in famiglia.

Questa è sicuramente una domanda scontata ma speri che questo ritorno possa portarti più apparizioni nella prossima stagione?
Certamente! Se me lo dovessero chiedere, non esiterei un secondo. Mi piace il personaggio di Vicki, spero dunque che mi rivogliano indietro. Ma questo è quello che rende speciale lo show, nessuno sa mai cosa sta per accadere.

Nel frattempo, cosa ti aspetta? Hai qualche progetto per l’estate?
Sì! C’è un film di Hallmark intitolato Keeping Up with The Randalls che uscità il 19 luglio. E’ davvero un bel film dove ho partecipato insieme a Marion Ross di Happy Days.

Comments
To Top