fbpx
News Serie TVSerie Tv

Jonathan Bailey e Matt Bomer protagonisti della miniserie Fellow Travellers

Jonathan Bailey, protagonista dell’ultima stagione di Bridgerton, si è unito al cast della miniserie di Showtime Fellow Travellers, basata sull’omonimo romanzo del 2007 di Thomas Mallon.

Il network ha annunciato lunedì che Bailey interpreterà Tim Laughlin, un giovane laureato alla Fordham University con forti convinzioni politiche e religiose. 

Fellow Travellers, la trama della miniserie

Nel cast al fianco di Jonathan ci sarà Matt Bomer che interpreterà Hawkins Fuller. Un affascinante e carismatico funzionario del Dipartimento di Stato, solito evitare coinvolgimenti emotivi finché non incontra Tim.

LEGGI ANCHE: Jonathan Bailey: 8 curiosità sull’attore che veste i panni di Anthony Bridgerton in Bridgerton

Jonathan Bailey in Bridgerton
Jonathan Bailey in Bridgerton

La miniserie di otto episodi è descritta da showtime come:

“un’epica storia d’amore e un thriller politico, che racconta la storia d’amore complicata di due uomini molto diversi che si incontrano all’ombra della Washington dell’era McCarthy”

Fellow Travellers segue la storia d’amore della coppia mentre sboccia nel mezzo delle politiche di Joseph McCarthy e Roy Cohn contro “sovversivi e devianti sessuali” dando inizio a una delle pagine più oscure della storia statunitense.

La serie abbraccia quattro decenni per toccare “le proteste della guerra del Vietnam degli anni ’60, l’edonismo alimentato dalla musica e dalle droga degli anni ’70, l’epidemia dell’AIDS degli anni ’80; Tim e Hawkins affronteranno ostacoli nel mondo e in sé stessi”.

Ron Nyswaner (già sceneggiatore di Philadelphia), sarà l’autore della sceneggiatura e produttore del progetto nel quale compare anche Matt Bomer. Dietro alla macchina da presa dei primi due episodi ci sarà Daniel Minahan, già autore di Halston.

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Giornalista pubblicista Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio