fbpx
Attori, Registi, ecc.

Jennifer Lawrence: La fine di Hunger Games, feste con i colleghi ed i suoi progetti futuri

jennifer lawrence

Hunger Games rocked!

Queste sono le tre parole che Jennifer Lawrence, attrice 25enne di fama mondiale, ha usato per definire la sua esperienza. La giovane attrice, infatti, deve la sua fama proprio alla saga che ha per protagonista Katniss Everdeen, che si propone volontaria al posto della sorella per partecipare a dei giochi mortali organizzati da Capitol per tenere sotto controllo i 12 Distretti.

jennifer lawrence_2Insieme alla Lawrence, i film hanno contribuito alla fama di Josh Hutcherson e Liam Hemsworth, nonchè di Woody Harrelson e Elizabeth Banks. Quando le hanno domandato come si sentisse circa la fine di quest’avventura, la Lawrence ha risposto con il suo solito sorriso. Mi sento strana, credo. Era il momento giusto però.I tre libri della saga di Suzanne Collins sono stati adattati in quattro film di enorme successo mondiale – l’ultimo, Hunger Games: Mockinjay Part 2 – ed il cast si è sempre mostrato molto unito alle anteprime ed agli eventi a cui ha partecipato. La stessa Lawrence ha confermato che era loro abitudine organizzare delle divertentissime feste a casa loro.

‘Una volta Woody mi stava inseguendo con un calzino bagnato e nello scappare e rincorrerci abbiamo rovesciato un divano! Oppure quella volta in cui Josh e Liam hanno fatto il tiro alla fune. Solo che la fune era una mia camicia e loro la tiravano con i denti!’ Spesso la fine di una serie o un film allontana gli attori che ne hanno fato parte. La Lawrence, tuttavia, non ne è affatto preoccupata. Io, Josh e Liam ci vediamo di continuo. Woody manda email strane. Sono cose che non cambieranno.’ Un’altra cosa che non cambierà di certo è la dedizione di questa ragazza al lavoro. Alcuni non vedono l’ora di avere un pò di tempo per non lavorare, lei no. ‘Quello che le persone chiamano vacanza o permesso dal lavoro, in cui ti svegli senza uno scopo e vai a dormire senza aver ottenuto nessun risultato – è deprimente’. Insomma, non sperate di esservi sbarazzati di lei.

jennifer lawrence_3A dicembre 2016 la vedremo già in una pellicola Morten Tyldum (The Imitation Game) accanto a Chris Pratt intitolata Passengers.Lo script era una cosa stupenda: quando l’ho letto mi sono detta che non potevo NON fare questo film’. La pellicola, ambientata in un futuro non meglio precisato, racconta di un’astronave in viaggio verso un pianeta-colonia con a bordo dei corpi di persone ibernate. In seguito ad un malfunzionamento il personaggio di Pratt di sveglia, con 60 anni di anticipo, e per non restare solo risveglia il personaggio della Lawrence.

Quando le è stato chiesto cosa ne pensasse del collega, Jennifer Lawernce ha risposto senza esitare. Chris Pratt è un paccheto di orsetti gommosi. Davvero, è lo zucchero filato in forma umana. E’ sempre positivo, ha costantemente energie per fare sempre più cose. L’altro giorno mi sono arrabbiata con lui perchè era troppo positivo! Erano le quattro del mattino, stavamo lavorando da 15 ore di fila e lui semplicemente era con il telefono in mano a ballare per lo studio. Oh mio dio, questo film sarà semplicemente fantastico!’

Comments
To Top