fbpx
Recensioni Serie Tv

Jane By Design – 1.18 The Bonus Check

I finale delle serie televisive sono sempre in qualche modo interessanti da vedere: innanzitutto perché le storie dei personaggi che hai imparato a seguire arrivano ad una conclusione più o meno definita, perché ti danno l’idea, in un certo senso, di quello che sarà il futuro della serie, se ci sarà un futuro.

“The Bonus Check”, il season finale di Jane By Design, ha senz’altro rispettato le aspettative. Nell’episodio precedente, ci eravamo lasciati con la difficile scelta di Jeremy di lasciare la propria carriera da stilista perché sopraffatto dai meccanismi di un mondo, quello della moda che sa essere decisamente soffocante. Le “regole del gioco” avevano preso il sopravvento sulla passione. Dall’altro lato Jane si ritrova a Londra con il tentativo, miseramente fallito, di riportare Jeremy alla Donovan Decker da dover comunicare a Gray.

Nonostante il futuro della Donovan Decker, di Jeremy e di Jane fosse il principale interrogativo lasciato in sospeso nell’episodio precedente, a farla da padrone nel finale sono stati sicuramente i “drammi” sentimentali.

Molto peso, a scapito di quanto si potesse pensare, è stato dato alla relazione tra Ben e Rita e aggiungerei per la mia felicità, considerando che il piccolo triangolo amoroso che ha coinvolto i due è stato una delle cose che ho preferito in questa stagione. nonostante fosse abbastanza chiaro che l’intenzione fosse quella di farli tornare insieme, le loro scene sono state decisamente le più dolci e romantiche: il bacio sul campo da baseball è stato uno degli highlights dell’episodio, senza ombra di dubbio. Personalmente trovo che siano adorabili insieme, sono ai poli opposti, Ben è stralunato, un pò strano a volte, Rita matura, precisa, ma riescono entrambi a tirare fuori il meglio di se stessi con l’altro.

Per una coppia che si riappacifica ce n’è un’altra che finisce ancora una volta per essere divisa: pare infatti che Jane e Billy non vogliano proprio sapere di portare la loro amicizia ad un livello più alto, ad un qualcosa di più. Jane ama Billy, ma Billy adesso vuole Zoe. Sembra proprio che abbiano entrambi un pessimo tempismo. Stavolta, però, è Jane che si ritrova a dover affrontare i sentimenti che prova per Billy, grazie alla conversazione con Eli (che le ha confessato di essere andato a letto con un’altra, ma Jane lo saprà mai che si tratta di India?). Per lei sembra essere troppo tardi, non riesce a dire al suo migliore amico ciò che sente, anzi è Billy che le confessa della notte passata con Zoe e del fatto che la loro relazione sta diventando piuttosto seria. Come molti gradirei vederli insieme, ma credo che il modo in cui il loro rapporto è stato fino ad ora affrontato è stato più che positivo. Il passaggio da un’amicizia così stretta ad un qualcosa di più non è mai semplice ed è giusto che sia così. Il migliore amico o la tua migliore amica è già importante per te e l’idea di poterlo o poterla perdere porta il processo di “passaggio” all’amore molto più complicato. Il modo in cui la relazione tra Jane e Billy è realistico, e questo non guasta mai.

La nostra povera Jane non ha avuto decisamente un finale di stagione molto felice: è riuscita a convincere Jeremy ad aiutare la Donovan Decker, ma non a tornare a New York (per quello che sa lei ovviamente!), Eli le ha confessato di essere andato a letto con un’altra, capisce di essere innamorata di Billy, ma lui le dice di essere parecchio preso da Zoe, Grey è per sbaglio invitata alla recita scolastica.. Poteva andarle peggio di così?

Anche questo finale comunque ha lasciato diverse cose in sospeso: Gray capirà che Jane è solo una studentessa avendo scoperto che era la costumista per la recita scolastica? Tra Jane e Billy come andrà a finire? Jermey tornerà a New York e aprirà un suo marchio e vuole Jane con lui, riuscirà a portarla via dalla Donovan Decker?

Non ci resta che aspettare e sperare in una nuova stagione! Nel frattempo Bye Bye Jane!!!

Bibiana

"Shakespeare once wrote that life is about a dream, and that's exactly how i live my life. From one dream to the next."

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio