fbpx
Cinema

Jamie Dornan e Caitriona Balfe (Outlander) protagonisti di Belfast, per la regia di Kenneth Branagh

L’attore di The Fall e di 50 sfumature di grigio, Jamie Dornan, è entrato nel cast del film Belfast, come rivelato da digitalspy.

I dettagli della trama sono scarsi per il momento, le riprese sono terminate solo due mesi fa, ma quello che sappiamo è che nel film sono presenti anche Judi Dench, la star di Game of Thrones Ciarán Hinds e Caitriona Balfe di Outlander, mentre alla regia troviamo Kenneth Branagh che ha anche scritto la sceneggiatura del film.

Di cosa parla Belfast?

Belfast racconta la storia dell’infanzia di un ragazzo durante i tumulti avvenuti nella capitale dell’Irlanda del Nord della fine degli anni ‘60. Dornan e Balfe interpretano un’affascinante coppia della classe operaia coinvolta nel caos, mentre Judi Dench e Ciaran Hinds interpretano i nonni ironici e arzilli.

“Belfast è il mio film più personale”, ha detto Branagh. “Parla di un ritorno a casa, un viaggio drammatico fatto di eccitazione, emozione e umorismo”.

LEGGI ANCHE: Outlander: 9 volte in cui Caitriona Balfe e Sam Heughan ci hanno fatto innamorare

Le anticipazione di Jiame Dornan

“È molto eccitante. Probabilmente non posso dire molto sulla trama, ma riguarda la città da cui vengo, Belfast”, ha detto Dornan a The Hollywood Reporter in una recente intervista.

“Questa è anche la città da cui proviene Ken Branagh. E quello che penso di poter dire è che in qualche modo racconta una parte dei primi anni di vita di Ken a Belfast. Judi Dench interpreta mia madre e Ciarán Hinds ha il ruolo di mio padre. Caitriona Balfe sarà mia moglie, e ci sono un paio di attori giovani e brillanti al nostro fianco. Abbiamo avuto modo di girarlo durante la pandemia, il che è stato strano”, ha aggiunto la star irlandese.

LEGGI ANCHE: Jamie Dornan: le 10 cose che non sapete sull’attore di The Fall e 50 Sfumature di Grigio

Rivelando questo particolare aspetto delle riprese, la star di Synchronic ha anche rivelato:

“Abbiamo fatto i test Covid ogni giorno e tutti indossavano mascherine. Mi sento come se io e Ken fossimo abbastanza vicini, ma non ho mai visto la metà inferiore della sua faccia. E’ stato piuttosto strano.

E’ stato qualcosa di molto diverso da qualsiasi esperienza abbia vissuto prima, e sì, sono davvero entusiasta, perché mi sono divertito molto a realizzarlo”.

Siamo davvero impazienti di vedere questa nuova opera dell’eclettico regista britannico, che ha da poco diretto se stesso nella nuova avventura del detective Poirot nell’ “Assassinio sul Nilo”.

Belfast intanto uscirà nel 2021, anche se la data esatta di uscita non è stata ancora fissata.

Comments
To Top