fbpx
How to get away with Murder

How to Get Away with Murder: recensione dell’episodio 3.06 – Is Someone Really Dead?

ABC

Il mistero si infittisce in How to Get Away with Murder. Se fino alla settimana scorsa potevamo definirci vagamente preoccupati, ora siamo ufficialmente in ansia. Perché oltre ad essere confusi dai continui cambi di direzione settimanali riguardanti Frank, Bonnie e in generale le matasse di Annalise, siamo letteralmente spiazzati di fronte ai flash forward che ci vengono continuamente proposti con lo scopo di non farci capire chi fra tre settimane uscirà vivo dall’incendio a casa Keating.

Andiamo con ordine. Annalise dopo una breve sospensione viene riabilitata ad insegnare e a rioccupare il suo ruolo di avvocato. Senza aspettare un secondo prende subito un nuovo caso, quello di Dani Alvodar, una militare reduce da due missioni in Afghanistan accusata di aggressione per aver accoltellato alla gola un uomo in una discoteca, senza ucciderlo. Daniela era nel locale con la sua ragazza Val e l’uomo le importunava, tuttavia la legittima difesa non giustifica l’esagerata e sanguinolenta reazione di Dani. Il primo avvocato scelto tra gli studenti per l’occasione è Simon Drake (che scopriamo essere un self made man povero e di origini umili, cosa che lo accomunerà a Michaela) e, a complicare la situazione, l’avvocato avversario è Rene Atwood, odiata collega di Annalise e attuale amante di Nate. Dopo una serie di peripezie Annalise riesce a evitare la prigione per la sua cliente, a patto di procurarle l’incontro settimanale con un giudice come aiuto psicologico.

How to get away with murder

Ma non è certo il caso della settimana a tenerci incollati allo schermo. Le dinamiche tra i ragazzi diventano sempre più complesse e intimidatorie. Numerose le citazioni dal film cult Mean Girls, commedia del 2004 e critica pungente agli stereotipi di socialità americani: “You can’t sit with us” detto da Michaela a Laurel nell’aula del tribunale e “You’re all mean girls” lanciato da Drake ai suoi compagni K5, sono solo due tra gli esempi mostratici.

Se la settimana scorsa la puntata era stata dedicata più agli adulti, oggi Pete Nowalk e compagnia approfondiscono i delicati filamenti delle relazioni tra i ragazzi, filamenti che si dividono in confini labili tra amore, odio e amicizia. Per motivi diversi Asher e Michaela, e Wes e Laurel, finiscono a letto insieme. Nel caso dei primi due, il sentimento sta diventando più autentico; Asher, sinceramente coinvolto da Michaela, vuole essere più di un “pezzo di carne” ed è disposto a dimostrarlo conoscendo la storia e le origini di Michaela (di cui la famiglia rimane un mistero che presto scopriremo). Wes invece lascia brutalmente Meggy perché non vuole immischiarla nella sua vita disastrosa, mentre Laurel ci è già dentro; i due sono già passati insieme attraverso mille tempeste e la vita incasinata che condividono è la stessa e finisce per confonderli e attrattarli in una complicata ma irresistibile intesa. Cominciamo a ricomporre i pezzi del puzzle finale. Laurel sarà probabilmente incinta di Wes tra tre settimane quando la troveremo nella casa in fiamme.

Wes è un problema per tutti, ma specialmente per Connor. In un incontro a porte chiuse fra i due, il ragazzo vomita addosso a Wes tutte i motivi per cui lui rappresenterebbe la causa fondamentale di tutti i problemi legali che riguardano i 5 beniamini Keating. A nulla servono le risposte, il confronto è unilaterale e la rabbia di Connor incontrollabile; le sue parole sono condivise anche da Asher e Michaela e rivolte diagonalmente anche a Laurel, accusata di non condividere con gli amici informazioni segrete, ad esempio sul caso Mahoney, e nella fattispecie la paternità biologica di Wallace Mahoney nei confronti di Wes.

Per Connor ad essere incontrollabile è anche la gelosia; Oliver esce con un nuovo ragazzo, Thomas, e la cosa sembra infastidirlo molto nonostante i due si siano ormai ufficialmente lasciati e con già diversi pretendenti. Ma come tutte le personalità contraddittorie dello show anche Connor non fa eccezione e, nella situazione specifica, non ha neanche tutti i torti. HTGAWM style rules.

Tra tutti questi intrighi salta fuori il colpo di scena: il suddetto caso Mahoney si risolve in modo inaspettato. Il figlio di Wallace, Charles, viene accusato di aver ucciso il padre senza scrupoli, dopo il ritrovamento di un fucile nella sua auto. In realtà dietro tutto c’è Frank, che è sulla via del ritorno per Philadephia e che, paradossalmente, in questo modo salvaguarda sè stesso, Annalise e i K5.

How To Get Away With Murder

Dietro sipari su sipari, misteri su misteri, guai ed altri guai, torniamo avanti nel paradossale salto nel futuro di tre settimane. Dopo Oliver, Bonnie, Meggy, Laurel e Michaela scopriamo che il sopravvissuto della settimana è Asher. Sua è anche la frase che dà il titolo all’episodio in un incontro altamente ansiogeno con Michaela negli ultimi minuti. Nella clip dal futuro il ragazzo spiega che lui, Connor e Laurel erano insieme ad una festa quando sono stati chiamati urgentemente da Annalise.

Ancora una volta i conti non tornano ma andando ad esclusione e sapendo che si tratta di un corpo maschile, sono pochi i nomi di quelli che corrono il rischio di essere sotto il lenzuolo: Nate, Frank, Wes e Connor. Ovviamente il mancare all’appello dell’ultimo nominato è ciò che ci fa stare più in ansia perché sarebbe l’uscita di scena più inaspettata, tuttavia sono quasi certo si tratti di un altro fra i quattro chiamati in causa.

Nell’ingarbugliato e fibroso mondo di HTGAWM non riusciamo ancora a capire, al momento, che cosa abbiamo in mente gli autori. Continui cambi di marcia e spostamenti di rotta ci depistano e ci assuefanno senza sosta. Aspettare sembra essere l’ultima speranza e quindi noi aspetteremo. Potremmo forse non farlo?

Per restare sempre aggiornati su How to Get Away With Murder con foto, news, interviste e curiosità, vi consigliamo di visitare How to Get Away With Murder Italia, Le Regole del Delitto perfetto , Mi nutro di serie tv e non dimenticate di mettere like alla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornati su tv e cinema.

13.06 - Is Someone Really Dead?
  • Filbroso
Sending
User Review
4.5 (2 votes)
Comments
To Top