fbpx
How I Met Your Mother

How I Met Your Mother: recensione dell’episodio 9.20 – Daisy

cosa combina Lily in piena notte a casa del capitano?

Sempre più vicini al gran finale di questa serie che ci accompagna ormai da 9 anni, vediamo che pian piano le vite di tutti i protagonisti iniziano ad avviarsi verso la degna conclusione di queste nove stagioni. Nelle ultime puntate abbiamo assistito a molti flashforward con scorci di vita di Ted e la Mamma, dove li vediamo felici e innamorati, sappiamo come sarà il loro amore in futuro, come andranno le loro vite insieme.
Così in questo episodio, li lasciamo da parte come coppia, per tirare le somme sulle vita degli innamorati più longevi del telefilm; Marshall e Lily.

a_560x375Un po’ messi in disparte in questa serie, surclassati dalle altre due coppie delle telefilm, su cui indubbiamente c’è più da creare e raccontare. Ecco che il questa puntata diventano il focus della narrazione, perché anche loro abbiano il loro happy ending.
Noi spettatori sappiamo che, la sera prima, Marshall e Lily hanno discusso rispetto all’opportunità di Marshall di diventare giudice, contrapposta al sogno di Lily di lavorare il Italia. (Americani che si immagino che l’Italia sia ancora esattamente come in “Vacanze Romane”….beata ignoranza!) Abbiamo visto che Lily dopo essere stata via un paio d’ore, torna in camera convinta che la scelta migliore sia accantonare il sogno dell’Italia per rimanere negli USA.
Ma perché si è presa quella pausa di qualche ora? Dov’è andata? Chi ha visto?

Si scopre così che Lily a notte fonde è andata a casa del capitano e subito in Marshall si scatena l’idea che abbiano fatto qualcosa di losco, per cui parte con tutta la sua crew di bad boys per andare a vendicarsi.
Primo punto su cui porre l’attenzione: il capitano è un personaggio fantastico, misto tra leggenda e realtà, e non poteva che essere come lui la sua magnifica villa con tanto di cameriere che interagiscono cantando, spade appese alle pareti e baby fidanzata! Splendido come al solito!

Da qui grazie alle informazioni che gli fornisce il capitano e all’errata ricostruzione del detective Mosby, si scopre la notizia bomba della puntata: Lily è incinta!!
Che tenerezza il momento in cui Marshall e Lily si abbracciano e lui le dice che andranno in Italia, perché lei dandogli due bambini ha già realizzato tutti i suoi sogni!  Dopo molti dissapori, eccoli di nuovo uniti e felici, è interessante vedere grazie agli ultimi minuti, di come andrà avanti la loro vita anche nell’anno successivo!
ma parliamo però un attimo del flashforward italiano….
può essere così difficile imparare 10 battute in un’altra lingua? Io da italiana ho dovuto leggere i sottotitoli in inglese per capire cosa stessero dicendo! Ma poi chi gli ha scritto i dialoghi in italiano?! Sicuramente hanno usato google translate!

Riporto qui esattamente ciò che sono riuscita ad afferrare della prima battuta di Marshall (dopo averla riascoltata per tre volte):
Andiamo fratello, nan asdriare tutti i funyos!” …. Aiuto!!!!!!!

imagesMentre gli uomini sono occupati ad indagare sulla nottata di Lily, le donne ne approfittano per trascorrere qualche momento con la mamma di Robin appena arrivata dal Canada, che parlando del più e del meno, le racconta di quanto tremendo fosse suo padre, elencandole una serie di azioni che descrivono esattamente il comportamento di Barney! Dall’avere una ex fidanzata spogliarellista, al fratello di colore, passando per il numero di donne con cui è andata a letto e le tecniche di seduzione… Bel impiccio per Robin che a 4 ore dal matrimonio si trova completamente terrorizzata e convinta che la sua relazione non potrà durare! questo sarà sicuramente un nuovo spunto sfruttato dagli autori per mettere un po’ di pepe negli ultimi episodi facendo avere a Robin dei ripensamenti, perché sposare Barney è davvero un’impresa difficile!

Questo episodio nel complesso risulta meno brillante ed interessante dei precedenti (gli ultimi due episodio sono davvero stati oltre le mie aspettative), ma resta comunque un altro episodio piacevole!

Comments
To Top