fbpx
0Altre serie tv

Hospital Playlist: 5 motivi per guardare il drama coreano su Netflix

Hopsital Playlist Netflix

La squadra creativa dietro a Hospital Playlist è quella degli amatissimi Reply e del particolarissimo Prison Playbook (disponibile su Netflix). Era quindi lecito aspettarsi un prodotto di qualità che portasse in scena un gruppo di personaggi accattivanti e ben costruiti e che sapesse miscelare emozioni e umorismo. E infatti Hospital Playlist non delude le aspettative ed è sotto tutti i punti di vista un drama incantevole.

Pur portando in scena una narrazione lineare e priva degli eclatanti melodrammi che caratterizzano molti dei medical drama degli ultimi anni, fin da subito conquista con il suo ottimo cast variegato e affiatatissimo e con l’umanità delle storie che racconta.

Se questo non dovesse bastare a convincervi a vedere Hospital Playlist abbiamo raccolto 5 motivi per i quali questo drama coreano è assolutamente imperdibile.

Hospital Playlist è il miglior medical drama degli ultimi anni

E non solo tra quelli coreani. Se cercate storie di qualità, realismo medico e personaggi appassionanti, Hospital Playlist è quello che fa per voi. Lontano dai drammi tormentati e dagli intrecci amorosi selvaggi di Grey’s Anatomy, questo drama si avvicina di più a ER, pur mantenendo una personalità tutta sua. I singoli casi medici sono trattati con cura e attenzione (realistici ma non sanguinolenti) e sono perfettamente intrecciati con le vicende personali dei protagonisti. Hospital Playlist non scade mai nella tragedia e nel patetico gratuiti: c’è spazio per lacrime e tristezza, ma prevale una profonda vena di ottimismo e fiducia nelle relazioni umane.

Non manca comunque una buona dose di romanticismo che non scontenterà gli shipper più appassionati, ma che non diventerà mai troppo ingombrante all’interno della storia.

LEGGI ANCHE: The King: Eternal Monarch è un minestrone troppo ricco – Recensione del drama coreano su Netflix

Una grande amicizia è il centro della storia

Elemento fondamentale di questo drama è l’amicizia che unisce i cinque protagonisti che, conosciutisi all’università, hanno deciso di lavorare insieme nello stesso ospedale specializzandosi in diverse branche della chirurgia. Se solitamente la vita tende ad allentare certi rapporti, nel loro caso l’amicizia è cresciuta con loro, cambiando e diventando più forte.

I cinque chirurghi si conoscono infatti profondamente, si comprendono a vicenda tra pregi e difetti e che si supportano nei grandi e piccoli accadimenti della vita. Suscita un po’ di invidia il vederli riuscire a ritagliarsi il tempo per suonare insieme, mangiare in fretta o scambiare anche solo qualche battuta al volo durante la vita frenetica dell’ospedale.

I protagonisti di Hospital Playlist

Un cast fantastico

Il cast di questo drama, composto per la maggior parte da attori di grande esperienza, ne è sicuramente una delle maggiori forze.

La ottima sceneggiatura viene così esaltata dalla bravura degli attori che riescono a portare in scena dei personaggi vitali e tridimensionali. Ahn Jeong Won (Mr Sunshine) è un chirurgo pediatrico dolcissimo e amorevole, diviso tra il suo lavoro e la sua fede religiosa, Cho Jung Seok (Oh My Ghost) è un padre single e in ospedale, oltre ad essere un bravissimo chirurgo, è un estroverso buffone che si fa amare da tutti, Jung Kyoung Ho (Life on Mars) è il più serio del gruppo, bravissimo nel suo lavoro e solo in apparenza un po’ rigido e freddo, Kim Dae Myung (Misaeng), chirurgo ostetrico, è quello che più tiene unito il gruppo di amici, nonostante sia considerato da tutti un po’ orso, e poi Jeon Mi Do (lei è l’unica alle prime armi) con la passione sfrenata per il camping è una neurochirurga infaticabile idolo dei tirocinanti

Tra i cinque protagonisti c’è un’intesa pazzesca e tutti se la cavano benissimo sia nelle scene più intense ed emotive che in quelle più divertenti che in questo drama non mancano.

Intorno a loro tanti altri volti che popolano l’ospedale e contribuiscono ad una narrazione corale, offrendo un contributo prezioso e mai scontato.

Hospital Playlist Netflix

La colonna sonora

A ogni episodio è legata una canzone particolare. I protagonisti infatti, per tenere viva e forte la loro amicizia, quando possibile si ritrovano a provare e suonare insieme avendo formato una band amatoriale. Sono gli stessi attori, che esercitatisi insieme, suonano e cantano con divertimento ed entusiasmo e il vederli fare musica è una vera gioia.

LEGGI ANCHE: Drama coreani consigliati su Netflix: da dove cominciare

C’è una seconda stagione in arrivo (e una terza)

La prima stagione è composta solo da 12 episodi, ma c’è poco da lamentarsi perché fin da subito è stata approvata una seconda stagione e, cosa davvero insolita per un drama coreano, quasi sicuramente ce ne sarà anche una terza. Meno male perchè pensare di lasciare così presto questi splendidi personaggi sarebbe stato impensabile!

Tutta la prima stagione di Hospital Playlist è disponibile nel catalogo Netflix.

Comments
To Top