fbpx
News Serie TVSerie Tv

Homeland: una scena molto controversa sull’Islam è stata tagliata in fase di montaggio

Damian Lewis, il Nicholas Brody di Homeland, intervistato da una radio americano ha rivelato che in fase di montaggio è stata tagliata da un episodio della serie una scena molto controversa che riguardava l’Islam. 

“C’era una scena molto controversa sull’Islam”, ha detto l’attore inglese. “Ma gli autori hanno ritenuto che fosse un po’ troppo provocativa e per questo è stata tolta”.

Ipotizziamo che il taglio sia stato fatto per non incorrere in ulteriori polemiche dopo che il governo libanese ha avuto da ridere sull’immagine che Homeland ha dato, nell’episodio della seconda stagione intitolato ‘Beirut is Back’, della capitale del Libano.

 

Seguici sulla nostra pagina Facebook!

Daniele Marseglia

Il cinema e le serie tv occupano gran parte della mia giornata. Nel tempo libero, vivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio