fbpx
Recensioni Serie Tv

Homeland: Recensione dell’episodio 5.08 – All about Allison

Questo è l’episodio in cui un po’ tutti i nodi finalmente vengono al pettine. Quello dove incominciamo a capirci qualcosa e proviamo a digerire tante informazioni che gli autori ci gettano addosso tutte insieme, forse nella speranza che le nostre perplessità vengano sotterrate sotto di esse. Intendiamoci, non è che Homeland sia mai stato finissimo nei suoi movimenti di trama. Molto spesso gli eventi si sono adattati alle necessità di twist e di alta tensione piuttosto che a quelle di logica e buonsenso. E anche questa volta, a voler essere pignoli, le perplessità non mancano.
Con una serie di flashback a basso contenuto di parrucche, gettiamo uno sguardo sulla Carrie di dieci anni fa che, tutta entusiasta, si univa alla missione Iraqi Freedom, pronta a prendere il posto di una ormai stanca Allison. E’ a Baghdad che le due donne si incontrano e si stanno subito simpatiche ed è qui che hanno il compito di passarsi di mano un importante quanto difficile informatore.

Homeland508-03 La vera sorpresa a questo punto non è tanto scoprire la vera natura del redivivo Ahmad Nazari, che tante grane sta creando a Carrie, ma trovarci davanti al reclutamento di Allison da parte dei russi. Non so voi ma dagli eventi precedenti io mi ero fatta l’idea che Allison fosse un’infiltrata di lunghissima data, addirittura una russa impiantata in suolo americano. E invece no, salta fuori che la nostra Allison è stata reclutata dalla SVR grazie ad un semplice ricatto, scaturito,  più nè meno che, da personale avidità. Sorpresi? Io sì. Ma non dispiaciuta dalla scoperta, che secondo me aggiunge ulteriori sfumature al suo personaggio. Niente superiore patriottismo russo, nessuna indignazione verso lo spadroneggiare americano, il suo è semplice spirito di sopravvivenza, alimentato da una buona dose di doppiezza morale.

Quello che invece ho trovato davvero macchinoso è tutto il processo che ha portato Carrie al centro delle attenzioni dei Russi, tanto da convincerli a cercare di farla fuori numerose volte con tattiche più o meno spettacolari.

In verità si sarebbero dovute allineare una serie così spropositata di favorevoli situazioni per permettere a Carrie di capirci qualcosa, che la possibilità che Allison fosse scoperta era pari ad un 1%. Cosa le sarebbe importato di scoprire che un vecchio collaboratore aveva cercato di contattarla senza successo, quando lei ormai si era ritirata dal servizio? Che peso avrebbero avuto i sospetti del vecchio giudice? Non sarebbe stato possibile inventarsi una buona scusa sulla resurrezione di Nazari senza bisogno di andare in giro a fare esplodere cose e mitragliare persone? Davvero scrupolosi questi russi. Perchè allora non far sparire Nazari piuttosto che Carrie? Ma questa è la spiegazione generale e ce la portiamo a casa abbaHomeland508-04stanza pacificamente considerato che il ritmo degli avvenimenti si mantiene alto e non c’è davvero modo di annoiarsi.

E mentre Carrie continua a non volersi sbarazzare di quel topo-morto di parrucca e va a confidarsi proprio con chi vuole ucciderla, il nostro Peter prosegue la sua road trip per l’Europa priva di ogni comfort, tra carenze di bagni e pasti discutibili. Se tanto ci eravamo grattai la testa davanti a dei terroristi della domenica che neanche avevano fatto lo sforzo di informarsi su chi fosse l’americano che avevano adottato e portato in vacanza con , possiamo tirare un sospiro di sollievo sulla loro sanità mentale ora che gli hanno dato una botta in testa e lo hanno legato come un salame. Magari poi ci spiegheranno anche perché se lo siano portato indietro per un po’ dovendolo sopportare, ma per ora ci accontentiamo di rivedere il suo lato di trama tornare in riga con il resto. Se in Homeland non c’è qualcuno che vuole far saltare per aria cose che gusto c’è?

La parte che in verità mi crea più malesseri è quella dedicata a Saul. Quello che non capisco è se gli scrittori lo stiano dipingendo a questo modo consapevolmente oppure no. Già la scorsa stagione SauHomeland508-02l era apparso stanco e provato, ma non privo di una nobiltà quasi patetica. Ora però ci appare semplicemente patetico. Come un burocrate decaduto, troppo vecchio per stare al passo coi tempi, manovrato da un’amante che lo usa a suo piacimento, tradito da un amico che è sempre stato più una spina nel fianco che un alleato e auto esiliatosi dai veri affetti. Cos’erano tutte quelle scenate rivolte a Carrie solo perché lei aveva lasciato una vita che la stava uccidendo e cosa sono ora queste professioni di fedeincondizionata apparentemente sbucate dal nulla? E come reagirà quando Carrie andrà a dirgli che è proprio Allison la colpevole di tutto? Spero davvero che qualcuno lo prenda a schiaffi da parte mia perché è diventato il fantasma di se stesso.

E alla fine Carrie scopre di Allison grazie alla foto di un baretto in spiaggia in uno screen saver. Che ci è andato a fare Nazari proprio a quel bar quando dobbiamo credere che i soldi non fossero davvero suoi e che la sua fuga con Allison fosse solo un’invenzione? Sospendiamo la nostra incredulità e lasciamoci trasportare da qualche buona dose di adrenalina. E’ arrivato il momento di accelerare e di buttarsi a capofitto nella resa dei conti finale.

In attesa del prossimo episodio e delle prossime recensioni ricordatevi di mettere like alla nostra pagina Facebook per tutte le novità su tv e cinema.

Note a margine alla missione:
– Ma la finiamo di menare Peter?
– Allison che fa shopping di borse online per attenuare la tensione… una di noi.
– Ma losc-Otto… marcio nel midollo o semplice stalker innamorato di Carrie?
– Brody! Non sei dimenticato.

5.08 - All about Allison
  • Illogicamente piacevole
Sending
User Review
4.25 (4 votes)

Lalla32

Il punto d'inizio è stato X-Files. Poi saltando di telefilm in telefilm ho affinato una passione per quelle storie che hanno in sé una punta di stranezza e di fantastico. Recensisco e curo news di serie sci-fi, ma un'altra mia passione sono i period drama, visto che sono un'avida lettrice di classici. Ultimamente mi sono avvicinata ai drama coreani e me ne sono innamorata e qui su Telefilm Central curo la rubrica Daebak, piena di consigli, spunti e amore per questo mondo.

Articoli correlati

Back to top button