fbpx
News Serie TV

Homeland: anticipazioni sulla seconda stagione dal TCA di Beverly Hills

Anche i protagonisti di Homeland hanno preso parte al TCA di Beverly Hills dove sono state rivelate interessanti anticipazioni e spoiler sulla seconda stagione. Insieme al produttore Alex Gansa ha preso parte al TCA anche Claire Danes che ha svelato ai giornalisti alcuni cambiamenti relativi al suo personaggio.

Attenzione: anticipazioni sulla prossima stagione

Carrie Mathison non sarà più la stessa perché, in seguito alle vicende che l’hanno colpita e danneggiata, sarò molto più debole e soffrirà di una sorta di crisi di coscienza. La Danes, inoltre, incinta del suo primo bambino ha rassicurato i fan: per una volta la gravidanza di un’attrice non sarà utilizzata come espediente narrativo da aggiungere alla serie. Del resto l’abbiamo già visto e rivisto e siamo decisamente contenti di non doverci ritrovare ancora una volta di fronte ad una gravidanza quasi ‘imposta’ – passateci il termine. Per Carrie, quindi, nessun pargolo in arrivo e niente pannolini da cambiare. Ma questi non sono le uniche novità emerse al TCA. Ma Carrie non sarà l’unica a vivere in uno stato di confusione. Lo stesso Brody vivrà in uno stato d’ansia e paranoia per tutta la seconda stagione. Tra le altro novità ci potrebbe anche essere uno scenario diverso che coinvolgerà proprio Carrie e Virgil: i due lavoreranno come investigatori privati.

La serie riprenderà il prossimo 30 settembre in America e, nel frattempo, in rete girà già un video promozionale dedicato alla serie.

Qui le anticipa

Articoli correlati

Back to top button