fbpx
Homeland

Homeland: Alex Gansa parla della sesta stagione e del trasferimento a New York

Nonostante l’annuncio di un trasferimento di Homeland a New York, il creatore della serie Alex Gansa ha assicurato che saranno ancor affrontati i temi che hanno rappresentato i punti cardine finora. Ma nell’era del terrorismo come si mantengono sicurezza ealex-gansa privacy? Gansa ha detto: “Homeland sará ambientata nuovamente su suolo americano dopo due stagioni“, confermando cosí il trasferimento a New York e nonostante continui a ripetere di non poter rivelare dettagli sulla trama, ha svelato che uno degli argomenti portanti sará: “Come bilanciare le libertá dei cittadini con la sicurezza?”.

Al panel erano presente anche una delle protagoniste della scorsa stagione, Miranda Otto, e l’autrice Meredith Stihem che ha sottolineato l’importanza di lavorare in una serie come Homeland. Gansa ha sottolieato che le storylie della sesta stagione sarebbero state tutte “rispettose delle dinamiche della vita reale“, confessando di sperare “di non essere cosí rilevanti“. I temi affrontati sono sicuramente delicati, Gansa ha, infatti, ricordato che le riprese della quinta stagione, girata a Berlino, sono iniziate due giorni dopo l’attentato di Novembre a Parigi.

Comments
To Top