fbpx
0Altre serie tv

Heroes Reborn: I principali magazine di settore criticano il reboot

Heroes reborn

Venerdì la NBC ha trasmesso il pilot della serie culto sui supereroi di Tim Kring, Heroes Reborn. La serie originale, era stata trasmessa nella stessa identica data  ben 9 anni fa con il nome di Heroes, ed aveva, episodio dopo episodio affascinato milioni di spettatori. Nel reboot si rivedranno alcuni dei personaggi della serie precedente come: Jack Coleman (Noah Bennet), Masi Oka (Hiro Nakamura), Greg Grunberg (Matt Parkman), Sendhil Ramamurthy (Mohinder Suresh) e soltanto per un episodio l’haitiano Jimmy Jean-Louisustv-heroes-reborn-episode-1-still-05

Nella serie c’è stato un salto temporale, ora il mondo è ha conoscenza degli “Evo” ovvero degli evoluti, coloro che hanno dei poteri sovrumani. E’ stato tramite la rivelazione di Clare Bennet tempo addietro, a permettere a molti tramite dei video caricati online, di uscire allo scoperto e rivelare la loro vera natura. Come aveva predetto Noah Bennet l’umanità non era ancora pronta ad una simile scoperta ed infatti, durante l’ evento dedicato a queste persone con capacità straordinarie,  gli Evo rimasti  vittime di un attentato e sono rimasti uccisi in un esplosione di massa, costringendo i superstiti a nascondersi per proteggersi.

Bennet ha un piano; ha scoperto qualcosa di importante ma per tenere protetto il suo segreto, ha dovuto farsi cancellare la memoria dall’haitiano. Sembrerebbe che tutto ruoti intorno a quella giornata in cui molti innocenti sono stati uccisi e ancora non si sa bene per mano di chi sia avvenuto questo attacco con conseguente spargimento di sangue. ustv-heroes-reborn-episode-1-still-03Nel corso dell’episodio si fanno strada anche nuovi volti con le relative storylines da scoprire, come: Gatlin Reed, Robbie Kay, Zachary Levi, Judith Shekoni, Jas Dhanda, Kiki Sukezane, ect…

Di primo impatto l’episodio pilota che in molti aspettavano di vedere,  ha suscitato qualche critica. Ecco una carrellata dei magazine online di settore:

Los Angeles Times Partendo dalle sue origini, Heroes Reborn sembra sorprendentemente indietro rispetto il nuovo mondo della televisione. Quello che davvero conta è che il networks riesca a stabilire un rapporto  fra il pubblico ed i personaggi.

Entertainment Weekly

EW è molto severa con Heroes Reborn, secondo il team del magazine Heroes Reborn dovrebbe essere cancellato subito. Secondo il loro parere, dovrebbero esserci meno reboot e meno serie di questo genere, ma a priori lo scarterebbero  perché si è voluta riproporre una vecchia idea, in un panorama televisivo in cui ci sono già altre serie con trame più audaci e divertenti.

ustv-heroes-reborn-episode-1-still-04

IGN

Critica duramente lo show sostenendo che la serie ha perso il suo fascino e questo episodio pilota non è stato abbastanza esplosivo e forte da portare quello stato di meraviglia e stupore che si erano invece creati nelle prime stagioni della serie. Difatti la stessa serie originale aveva nelle ultime stagioni avuto degli ascolti davvero bassi. La serie comunque sarà composta da 13 episodi e potrebbe risollevare la situazione del pilot.

Deadline

C’è una massiccia esplosione all’inizio dell’episodio della serie ma purtroppo i fuochi d’artificio non portano avanti la rinascita della serie. Con vecchi membri e un gruppo di nuovi eroi quello che abbiamo è un  bagaglio ricco del vecchio show e un sacco di implicazioni su ciò che significa vivere in un’America racchiusa nella paura.

ustv-heroes-reborn-episode-1-still-02

The A.V Club

Heroes Reborn riapre con un attacco terroristico devastante che frantuma il pro – Evo e richiede un regolamento federale per aiutarli a proteggersi. Ci sono dei chiari accenni al vecchio Heroes basti pensare ai titoli degli episodi Brave New World e Odessa che sono i due temi centrali nella serie madre ed è difficile non farsi travolgere dall’energia e il potenziale di Heroes Reborn.

Heroes Noah BennetAtlantic

Secondo Atlantic invece Heroes Reborn reintroduce un mondo intasato di nuovi personaggi e cospirazioni da svelare che sono così contorte che quei misteri perdono rapidamente fascino. In definitiva si può dire che la serie non porti nulla di nuovo ma offre qualcosa di già visto.

Telefilm Central. Eh infine c’è la nostra opinione sul pilot, potete leggerla a questo link.

 

 

Comments
To Top